Cosa puoi fare con i funghi ostrica: ricette per l'inverno e per tutti i giorni

I funghi ostrica sono funghi nutrienti e sani che sono adatti per il decapaggio, l'essiccazione, il congelamento, il decapaggio e la salatura. Puoi cucinare un'ampia varietà di piatti da loro: salse, zuppe, cotolette, patè, ecc. Ogni casalinga cerca di preparare questi funghi per l'inverno per un uso futuro, o prepara piatti interessanti da loro, diversificando il menu del giorno.

Cosa fare con i funghi ostrica dopo la raccolta?

Quando torni dal bosco con un cesto di funghi ostrica, devi sempre effettuare la loro lavorazione iniziale. Cosa fare con i funghi ostrica dopo il raccolto e come pulirli?

Il primo passo è tagliare il micelio, dividere il mazzo di funghi in esemplari separati e sciacquare sotto l'acqua corrente. Se i funghi vengono preparati per l'essiccazione o il congelamento crudi, le "procedure dell'acqua" per i funghi ostrica sono controindicate.

I funghi ostrica possono essere ottenuti in qualsiasi momento dell'anno, se non nella foresta, quindi nel negozio. Sebbene questi funghi siano economici, sono deliziosi e contengono tutte le vitamine di cui il corpo umano ha bisogno. Pertanto, per molti, sorge la domanda su cosa si può fare con i funghi ostrica?

Ti suggeriamo di familiarizzare con le ricette per i preparativi per l'inverno e per tutti i giorni, che ti diranno cosa fare con i funghi ostrica.

Cosa fare con i funghi ostrica: una deliziosa ricetta per l'inverno

Una deliziosa ricetta invernale che mostra cosa fare con i funghi ostrica ti sorprenderà con il suo aroma straordinario.

  • Funghi ostrica - 2 kg;
  • Acqua - 1 l;
  • Sale - 4 cucchiai. l .;
  • Zucchero - 2 cucchiai. l .;
  • Aceto - 9% - 6 cucchiai l .;
  • Olio vegetale - 3 cucchiai. l .;
  • Semi di aneto - ½ cucchiaio. l .;
  • Foglia di alloro - 5 pezzi.;
  • Pepe nero in grani - 10 pezzi.;
  • Aglio - 4 chiodi di garofano;
  • Garofano - 4 infiorescenze.

Smontare i funghi ostrica, tagliare la parte inferiore della coscia, sciacquarli e tagliarli a pezzi.

Versate l'acqua, mettete sul fuoco e fate bollire.

Aggiungere sale, zucchero, pepe in grani, chiodi di garofano, semi di aneto, alloro, erba cipollina tagliata in più pezzi.

Far bollire per 10 minuti a fuoco medio, eliminando di tanto in tanto la schiuma.

Versate l'aceto e lasciate bollire per altri 20 minuti.

Spegnete il fuoco, lasciate raffreddare per 20 minuti e mettete nei barattoli.

Versare i funghi ostrica con la marinata e versare sopra 1,5 cucchiai. l. olio vegetale.

Chiudere i coperchi, lasciare raffreddare completamente e conservare in frigorifero.

La durata di conservazione dei funghi ostrica in salamoia nel frigorifero è di 3-4 mesi. Tuttavia, puoi iniziare a mangiarli in un giorno.

Funghi ostrica fritti per l'inverno

Questa ricetta, che mostra cosa fare con i funghi ostrica, piacerà a chi ama i funghi fritti. Questo bianco manterrà il suo gusto e aroma insuperabili.

  • Funghi ostrica - 2 kg;
  • Acqua - 1,5 l;
  • Sale - 5 cucchiai l .;
  • Olio vegetale.

Pelate i funghi, sciacquateli, tagliateli, aggiungete l'acqua e fateli bollire.

Aggiustate di sale e lasciate cuocere a fuoco medio per 20 minuti.

Mettere in uno scolapasta, mettere in una padella calda senza olio.

Friggere i funghi ostrica a fuoco basso fino a quando il liquido evapora completamente.

Versare l'olio vegetale e friggere per 15 minuti.

Salare un po ', mescolare e mettere in barattoli, versarvi sopra il grasso rimasto.

Coprite e mettete in una pentola d'acqua per sterilizzare.

Sterilizzare per 30 minuti, arrotolare, capovolgere e porre sotto una coperta finché non si raffredda completamente.

Cosa fare con i funghi ostrica per il menu del giorno

Offriamo una ricetta passo passo con una foto che mostra cosa fare con i funghi ostrica per il menu del giorno. Questo piatto risulta così gustoso e aromatico che scompare dal tavolo in una sola seduta.

  • Funghi ostrica bolliti - 500 g;
  • Cipolle - 3 pezzi.;
  • Panna acida - 200 g;
  • Olio vegetale;
  • Sale;
  • Pepe nero macinato - 1/3 cucchiaino;
  • Verdi di coriandolo.

Cosa fare con i funghi ostrica in modo che la cottura non richieda molto tempo in cucina? Per fare questo, è necessario far bollire i funghi in anticipo, preparare tutti gli ingredienti e quindi iniziare a lavorare.

Tagliare a pezzi i funghi lessati e metterli in una padella asciutta.

Friggere per 10 minuti fino a quando il liquido evapora e aggiungere l'olio.

Friggere i funghi a fuoco medio per 5 minuti e aggiungere le cipolle tritate finemente.

Friggere tutto insieme fino a doratura, condire con sale, pepe e aggiungere la panna acida.

Mescolare bene il tutto, coprire e cuocere a fuoco lento per 10 minuti.

Togliere dal fuoco, aggiungere il coriandolo tritato alla massa, mescolare bene, coprire e lasciare riposare per 10 minuti.

I funghi ostrica in umido con cipolle e panna acida si abbinano bene con verdure, pasta fatta in casa e patate. I funghi stufati in salsa di panna acida soddisferanno tutti i tuoi ospiti.

Se vuoi aggiungere un sapore piccante al tuo piatto, puoi aggiungere 2 spicchi d'aglio grattugiato alla fine della cottura.

Cosa fanno con i funghi ostrica: caviale per l'inverno

Questa ricetta mostra cosa fare con i funghi ostrica per l'inverno per fare un delizioso spuntino ai funghi? Questa preparazione è perfetta per la colazione e darà energia al tuo corpo.

  • Funghi ostrica - 1 kg;
  • Cipolle - 3 pezzi.;
  • Aglio - 4 pezzi.;
  • Succo di limone - 2 cucchiai. l .;
  • Olio vegetale - 100 ml;
  • Acqua - ½ cucchiaio.;
  • Aneto e prezzemolo - 1 mazzo;
  • Sale;
  • Una miscela di peperoni macinati - 1 cucchiaino.

Tagliate i funghi pelati, versateli sopra con il succo di limone, metteteli in una padella calda con il burro.

Friggere per 15 minuti, aggiungere acqua e cuocere a fuoco lento per 20 minuti a fuoco basso.

Pelare la cipolla e tritarla finemente, friggerla in olio fino a renderla trasparente.

Sbucciare l'aglio, schiacciarlo con un coltello, unirlo alla cipolla e soffriggere per 5 minuti.

Mettere i funghi fritti in una ciotola del frullatore insieme a cipolle e aglio, tritare.

Aggiustare di sale, aggiungere una miscela di peperoni macinati, aneto lavato con prezzemolo e tritare di nuovo.

Il caviale può essere servito immediatamente con pane fresco.

Puoi scegliere un'altra verdura - secondo i tuoi gusti.

Per chiudere il caviale per l'inverno, è necessario sterilizzare barattoli e coperchi di vetro per loro.

Disporre il caviale preparato nei barattoli, coprire con i coperchi e mettere in acqua.

Sterilizzare per 30 minuti a fuoco medio, alla fine passare a fuoco basso.

Arrotolare le lattine, capovolgerle e avvolgerle in una coperta calda.

Lascia raffreddare completamente il caviale e portalo nel seminterrato.

Funghi ostrica autunnali: cosa fare con loro?

Per molti amanti della "caccia tranquilla" la domanda sui funghi ostrica autunnali è interessante: cosa farne?

Offriamo di cucinare julienne di funghi di bosco autunnali in ciotole di cocotte. Il piatto è semplice da preparare e non richiederà molto tempo, ma risulterà molto gustoso, perché i funghi ostrica non sono inferiori agli altri funghi nel loro valore nutritivo e aroma.

La Julienne può essere preparata in anticipo: preparare tutti i prodotti e le spezie, mettere negli stampini e conservare in frigorifero. Quando arrivano gli ospiti, grattugiare il formaggio negli stampini e infornare. Solo questo deve essere fatto in un giorno in modo che il pezzo non rimanga in frigorifero per più di un giorno.

  • Funghi ostrica - 500 g;
  • Cipolle - 3 pezzi.;
  • Panna acida - 150 ml;
  • Farina - 1 cucchiaio. l .;
  • Formaggio - 200 g;
  • Sale;
  • Piume di cipolla verde;
  • Pepe nero macinato.

Ciò che viene fatto con i funghi ostrica della foresta in questa ricetta piacerà a chiunque ami i funghi al forno con formaggio.

Lavate i funghi ostrica, eliminate lo sporco e tagliateli a pezzi.

Pelare la cipolla e tagliarla a metà anelli.

Riscaldare una padella con olio vegetale, mettere la cipolla e i funghi ostrica tritati, soffriggere per 15-20 minuti.

Aggiungere la farina, mescolare bene, soffriggere per 5 minuti e aggiungere la panna acida.

Cuocere a fuoco lento la massa per 5 minuti, condire con sale, pepe, mescolare bene e disporre negli stampini.

Grattugiare con formaggio a pasta dura sopra e infornare.

Infornare per 7-10 minuti a 180 ° C finché il formaggio non si scioglie.

Servire il piatto caldo, cosparso di cipolle tritate.

Ora ogni casalinga, dopo aver familiarizzato con le nostre ricette, saprà cosa fare con i funghi ostrica acquistati in un negozio o raccolti nella foresta.

messaggi recenti