Come salare grandi funghi di latte bianco: foto, è possibile farlo

Prima di salare i funghi di latte di grandi dimensioni, è importante scegliere un metodo culinario adatto per lavorarli e conservarli. È impossibile preparare grandi funghi da latte secondo una ricetta intesa per la raccolta di funghi standard per l'inverno. Perché è necessaria una cottura aggiuntiva. In alcuni casi, è necessario valutare lo stato della materia prima per verificare l'assenza di vermi, la presenza di infezioni fungine e molto altro, che alla fine possono danneggiare il cibo in scatola durante la conservazione. Quindi, se salti la presenza di segni di infezione fungina, la comparsa di muffe durante il rimessaggio invernale semplicemente non può essere evitata. Ed è molto pericoloso mangiare tali prodotti (affetti da muffa) senza trattamento termico. Scegli il metodo di come mettere in salamoia i funghi del latte di grandi dimensioni in questa pagina, dove vengono suggeriti solo i metodi più efficaci. Nella foto puoi anche vedere grandi funghi bianchi di latte, che mostra quali funghi sono adatti per la lavorazione.

Come marinare i funghi del latte grandi

Prima di mettere in salamoia grandi funghi di latte, i cappelli dei funghi vengono separati dalle gambe, tagliati a pezzi e messi in salamoia separatamente. I funghi selezionati vengono lavati accuratamente. Durante la lavorazione i funghi vengono conservati in acqua fredda con l'aggiunta di sale e acido citrico (rispettivamente 10 e 2 g per 1 litro di acqua) per evitare che si scuriscano. Dopo la preparazione, i funghi vengono immediatamente posti in una padella smaltata con marinata e cotti finché sono teneri. La marinata è preparata dal calcolo:

  • 1 litro d'acqua
  • 50 g di sale
  • 2 g di acido citrico
  • 1 kg di funghi preparati

I funghi lessati vengono gettati in uno scolapasta e, dopo aver scolato il liquido, vengono disposti in barattoli che, man mano che vengono riempiti, vengono versati con una marinata preconfezionata. È preparato come segue. Si versa acqua in una pentola smaltata, si aggiungono sale e zucchero, si porta a ebollizione, si filtra attraverso 3-4 strati di garza, quindi si porta di nuovo a ebollizione, pimento, chiodi di garofano, cannella, acido citrico e tavola al 5% si aggiunge l'aceto. Per 1 kg di funghi preparati è necessario:

  • 400 g di acqua
  • 10 g di sale
  • 10 g di zucchero
  • 6 piselli pimento
  • 2 pz. garofano
  • 1 g di cannella
  • 3 g di acido citrico
  • 100 g di aceto da tavola al 5%

Le spezie possono essere posizionate direttamente sul fondo dei barattoli e sopra i funghi. I barattoli riempiti con marinata bollente vengono coperti con coperchi di vernice bollita e posti in una pentola d'acqua riscaldata a 60–70 ° C per la sterilizzazione. Tempo di sterilizzazione a 100 ° C: per lattine da 0,5 l - 30 min, 1 l - 40 min.

Dopo la lavorazione, le lattine vengono sigillate ermeticamente, capovolte e raffreddate.

È possibile salare grandi funghi da latte

La risposta alla domanda se sia possibile salare grandi funghi da latte dipende dalle condizioni della materia prima. Se i funghi vengono raccolti nel freddo clima autunnale e non vengono rovinati dai vermi, sono adatti per l'inscatolamento. Se ci sono segni di danni, non dovresti farlo. Separare e pelare bene i funghi del latte, tagliare quelli grandi in 2-4 parti, separare i cappelli dalle cosce, lavarli in due o tre cambi di acqua fredda e metterli in acqua bollente salata, aggiungendo 1 bicchiere di aceto . Quando i funghi saranno ben bolliti 4 volte con una chiave bianca, togliete e mettete tutti i funghi su un setaccio, scolate l'acqua in cui sono stati lessati, e non versateci sopra acqua fredda, ma raffreddateli o su un setaccio o su un piatto. Quando i funghi si saranno raffreddati completamente, metteteli nei barattoli e versateci sopra il brodo di aceto freddo preparato, mettendovi sopra diversi rami:

  • Dragoncello
  • lavanda
  • Maggiorana

Versare la parte superiore del barattolo con olio provenzale sul dito e legare prima il barattolo con della carta, sopra una tazza di legno, quindi avvolgerlo con una bolla umida, lasciarlo asciugare e poi portarlo in un luogo freddo ma asciutto.

Come marinare i funghi al latte grandi (ricetta)

Secondo la ricetta, i funghi grandi del latte vengono messi a bagno in acqua salata e acidificata prima della salatura:

  • 10 g di sale
  • 2 g di acido citrico
  • 1 litro d'acqua

entro 2 giorni. Durante il processo di ammollo l'acqua viene cambiata almeno due volte al giorno. Invece di ammollo, i funghi del latte possono essere sbollentati in acqua bollente salata:

  • 10 g di sale
  • 1 litro d'acqua

5-6 minuti

Dopo la sbollentatura, i funghi vengono raffreddati in acqua corrente, lasciati sgocciolare e i funghi vengono posti in botti o barattoli di vetro.

Per prima cosa, un piccolo strato di sale viene versato sul fondo del fusto o del barattolo, quindi distribuire con cura i cappucci dei funghi con uno strato di non più di 6 cm e cospargerlo di sale.

La quantità di sale è determinata al ritmo di 40-50 g per 1 kg di funghi preparati.

In questo modo si riempie l'intero contenitore, si coprono i funghi con un panno pulito, si posiziona sopra un cerchio di sottosquadro e un piccolo carico.

Dopo 2-3 giorni, quando i funghi hanno indurito e secreto il succo, vengono aggiunti i funghi appena preparati, osservando la stessa procedura di impilamento e aggiungendo sale secondo lo stesso calcolo.

Questo viene fatto fino a quando il sedimento dei funghi non si ferma.

Dopo ogni aggiunta di funghi, impostare il cerchio inferiore e il peso.

I funghi vanno ricoperti con la salamoia formata.

Se non è sufficiente si può aggiungere una soluzione salina preparata in ragione di 20 g di sale per 1 litro d'acqua.

I contenitori pieni vengono portati in una cella frigorifera.

Si consiglia di conservare i funghi preparati nel modo descritto a una temperatura non inferiore a 1 ° C e non superiore a 7 ° C.

Un'altra ricetta per salare i funghi grandi.

Per 1 secchio di funghi:

  • 1,5 tazze di sale

Immergere i funghi del latte grandi e lavati per 2 giorni in acqua fredda, cambiando l'acqua ogni giorno. Quindi piegare a file in un piatto di legno non resinoso, cospargere di sale. Puoi cospargerli con cipolle bianche tritate.

Salare i funghi di latte grandi per l'inverno.

Ingredienti:

  • 10 kg di funghi
  • 400 g di sale
  • 35 g di aneto (verdure)
  • 18 g di rafano (radice)
  • 40 g di aglio
  • 35-40 piselli pimento
  • 10 foglie di alloro.

Pelate i funghi, tagliate il gambo e metteteli a bagno per 2-3 giorni in acqua fredda. L'acqua viene cambiata almeno una volta al giorno. Dopo l'ammollo, vengono gettati su un setaccio e posti in una botte, a strati con spezie e sale. Copri i funghi con un tovagliolo, metti un cerchio di piegatura e un carico. Puoi aggiungere nuovi funghi alla canna, poiché dopo la salatura il loro volume diminuirà di circa un terzo. La salamoia dovrebbe apparire sopra il cerchio. Se la salamoia non compare entro due giorni, è necessario aumentare il carico. I funghi sono pronti da mangiare 30–40 giorni dopo il decapaggio.

messaggi recenti