Funghi di bosco in salamoia e salati per l'inverno: come marinare, salare e congelare i funghi

Raccogliere questi funghi nella foresta è un piacere, perché tutti sanno che crescono in famiglie amiche. E inoltre, ogni casalinga vuole fare molti funghi di bosco per l'inverno con le proprie mani.

I funghi chiodini sono uno dei pochi corpi fruttiferi apprezzati nella cucina casalinga delle famiglie russe. Il fatto è che la varietà di prelibatezze da loro è davvero sorprendente. I funghi chiodini per la loro versatilità si prestano bene a svariate lavorazioni: frittura, essiccazione, decapaggio, salatura, surgelazione, ecc. Sono anche funghi molto "redditizi" perché abbinabili a molti prodotti. In questo articolo ti spiegheremo come conservare i funghi di bosco per l'inverno utilizzando il decapaggio, la salatura e il congelamento.

Preparazione prima di inscatolare i funghi per l'inverno

Per preparare i funghi di bosco per l'inverno, è necessario ricordare la loro preparazione preliminare: pulizia, ammollo e bollitura. Prestando particolare attenzione alla lavorazione dei corpi fruttiferi, sarai in grado di garantire in futuro una corretta e prolungata conservazione della raccolta. Prima di tutto, il raccolto di funghi deve essere smontato nell'aspetto e nelle dimensioni. Si consiglia di utilizzare piccoli funghi giovani per il decapaggio, ma questa non è una regola rigida. Alcune casalinghe raccolgono con successo esemplari di grandi dimensioni, ma prima vengono tagliati a pezzi. Quindi vale la pena rimuovere la parte inferiore della gamba e danni minori con un coltello.

Per gli agarichi del miele, la migliore pulizia dallo sporco e dai detriti aderenti è l'ammollo. Riempirli con acqua salata (1 cucchiaio di sale per 1 litro di acqua) e lasciare in ammollo per 1 ora, quindi sciacquare con acqua corrente e far bollire per 15-20 minuti, togliendo la schiuma dalla superficie. Trasferire in uno scolapasta e scolare il liquido in eccesso. Quindi puoi tranquillamente iniziare a cucinare i funghi di bosco per l'inverno, scegliendo la ricetta che ti piace.

Come mettere sott'aceto correttamente i funghi di bosco con l'aceto per l'inverno

Nel nostro paese è difficile immaginare un tavolo su cui non ci siano funghi in salamoia. Questo antipasto completa perfettamente il menu festivo e quotidiano. I funghi di bosco, in salamoia per l'inverno secondo la ricetta classica, diventeranno il vostro "biglietto da visita".

  • Funghi bolliti - 1,5 kg;
  • Acqua purificata - 500 ml;
  • Sale da cucina - 1,5 cucchiai. l .;
  • Zucchero - 2 cucchiai. l .;
  • Foglia di alloro - 5 pezzi.;
  • Pepe nero in grani - 20 pezzi.;
  • Aceto (9%) - 7 cucchiai. l .;
  • Chiodi di garofano - 2-3 pezzi.;
  • Aglio (facoltativo) - 3-4 chiodi di garofano.

Come mettere in salamoia correttamente i funghi di bosco per l'inverno usando l'opzione classica?

  1. Tutti gli ingredienti di cui sopra (tranne l'aceto) vengono combinati in una casseruola e fatti bollire per 10 minuti. In questo caso, l'aglio deve essere passato attraverso una pressa.
  2. Quindi viene aggiunto l'aceto e la massa continua a cuocere per altri 3-5 minuti.
  3. Successivamente, i funghi, insieme alla marinata, vengono disposti in barattoli sterilizzati e arrotolati. Importante: dopo l'ebollizione, rimuovere la foglia di alloro dalla massa!
  4. Le lattine con il pezzo in lavorazione vengono raffreddate e trasferite nel seminterrato.

Come chiudere i funghi di bosco per l'inverno con la cannella

C'è anche un'altra ricetta per l'inverno, che conferisce ai funghi di bosco in salamoia un gusto originale e sofisticato. Raccogliere i funghi in questo modo è facile come nel modo classico.

  • Funghi bolliti - 1,5 kg;
  • Aceto (9%) - 6 cucchiai. l .;
  • Zucchero - 2-2,5 cucchiai. l .;
  • Sale - 1 cucchiaio l .;
  • Acqua purificata - 1 l;
  • Foglia di alloro - 3 pezzi.;
  • Olio vegetale;
  • Chiodi di garofano - 2 pezzi.;
  • Cannella - 3 pezzi.;
  • Pepe nero in grani - 10 pezzi

Per scoprire come mettere in salamoia deliziosamente i funghi per l'inverno, usa la descrizione dettagliata.

In una casseruola con acqua unire tutti gli ingredienti, tranne i funghi e l'aceto.

Mettiamo a fuoco e facciamo bollire la marinata per 7-10 minuti.

Filtriamo la marinata attraverso un setaccio o uno scolapasta, quindi la rimandiamo nella padella.

Rimettiamo la padella sul fuoco e mandiamo lì i funghi.

Portare a ebollizione e versare l'aceto, spegnere il fornello.

Distribuiamo funghi in salamoia in barattoli sterilizzati, versiamo 2 cucchiai in ciascuno. l. olio vegetale, chiudere ermeticamente con coperchi di plastica e lasciare raffreddare, avvolto in una coperta.

Lo portiamo nel seminterrato o lo conserviamo in frigorifero.

Funghi di bosco con cipolle, in salamoia per l'inverno in barattoli

In quale altro modo puoi chiudere i funghi di bosco per l'inverno usando il decapaggio? Offriamo una variante della preparazione di funghi con cipolle.

  • Funghi bolliti - 1,5 kg;
  • Cipolle - 2 pezzi.;
  • Acqua - 1 l;
  • Sale e zucchero - 1,5 cucchiai ciascuno l. (zucchero - con una diapositiva);
  • Aceto 9% - 6-7 cucchiai l .;
  • Ombrelli all'aneto - 2-3 pezzi.;
  • Foglia di alloro - 4 pezzi.;
  • Pepe nero (piselli) - 8-11 pezzi

I funghi di bosco, marinati in barattoli per l'inverno, decoreranno la tua tavola in qualsiasi giorno, che si tratti di una vacanza o di un normale pasto in famiglia.

  1. Far bollire l'acqua e sciogliervi lo zucchero e il sale.
  2. Aggiungere le foglie di alloro, il pepe, gli ombrelli di aneto e far bollire la marinata per circa 5 minuti.
  3. Versare l'aceto, continuare a cuocere per altri 5 minuti, quindi filtrare la marinata.
  4. Nel frattempo, mentre la salamoia bolle, mettiamo i funghi lessati preparati in barattoli sterilizzati, alternati a semianelli di cipolle.
  5. Riempire con la marinata calda, coprire con i coperchi e mettere il bianco in un comune contenitore per la sterilizzazione. Sterilizzare: lattine da 0,5 l - mezz'ora, 1 l - 15 minuti in più.
  6. Arrotoliamo i coperchi, capovolgiamo le lattine e le avvolgiamo con una coperta finché non si raffreddano completamente.

Come cucinare i funghi autunnali della foresta per l'inverno in coreano

La ricetta coreana dei funghi di bosco per l'inverno ti mostrerà come cucinarli in modo rapido e gustoso. Devo dire che questo antipasto è perfetto come componente aggiuntivo in varie insalate.

  • Funghi al miele (bolliti) - 3 kg;
  • Cipolle - 0,8 kg;
  • Carote - 0,5 kg;
  • Sale - 2,5 cucchiai l .;
  • Zucchero - 5 cucchiai. l .;
  • Peperoncino (peperoncino) - 1 pz.;
  • Aglio - 10-15 chiodi di garofano;
  • Aceto 9% - 150 ml;
  • Olio vegetale - 1 cucchiaio.;
  • Condimento alla carota alla coreana - 1,5 confezioni.
  1. Tagliate la cipolla a semianelli e fatela soffriggere nell'olio vegetale indicato nella ricetta.
  2. Grattugiare l'aglio su una grattugia fine o passarlo alla pressa, tritare i peperoncini il più piccoli possibile e grattugiare le carote a listarelle.
  3. Unisci tutti gli ingredienti comprese le cipolle fritte, aggiungi i funghi, l'aceto, il sale, lo zucchero, il condimento coreano e mescola bene.
  4. Sterilizzare in anticipo i barattoli con i coperchi e inserire la massa.
  5. Rimettere gli spazi vuoti per la sterilizzazione: 0,5 l - 20 min, 1 l - 35 min.
  6. Arrotolate e lasciate raffreddare a temperatura ambiente.

Salatura a caldo dei funghi di bosco per l'inverno

La salatura dei funghi di bosco per l'inverno non è considerata meno gustosa e popolare. La procedura viene eseguita anche con corpi fruttiferi bolliti o il cosiddetto metodo a caldo.

  • Funghi bolliti - 1 kg;
  • Acqua - 500 ml;
  • Pepe nero macinato - a piacere;
  • Aglio: diversi chiodi di garofano;
  • Foglie fresche di ribes nero, ciliegia o quercia - 8-12 pezzi.;
  • Ombrelli all'aneto - 50-70 g;
  • Foglia di alloro - 3 pezzi.;
  • Sale - 2 cucchiai l.

Al posto dei corpi di frutta bolliti si possono prendere anche quelli congelati, ma per questo vanno scongelati lasciandoli in frigorifero per tutta la notte.

Quindi, come salare i funghi di bosco per l'inverno in modo caldo?

  1. Diluiamo il sale in acqua, aggiungiamo pepe, foglie fresche e ombrelli di aneto.
  2. Mettiamo la padella sul fuoco, portiamo a ebollizione e aggiungiamo la foglia di alloro.
  3. Aggiungere i funghi alla salamoia e cuocere per circa 20 minuti.
  4. Trasferiamo il contenuto della padella in un barattolo da 3 litri o qualsiasi altro, ma solo un contenitore di vetro o smalto.
  5. Chiudiamo il barattolo con i coperchi di plastica e, se usiamo una casseruola, lo copriamo con una garza e lo chiudiamo con un coperchio sopra.

Conserviamo il pezzo in frigorifero o nel seminterrato.

Come salare i funghi di bosco per l'inverno in modo freddo

I tipi autunnali di miele di agarico sono molto apprezzati nel nostro territorio, perché in base al loro gusto, sono classificati in 3 categorie. Ciò significa che possono essere utilizzati per vari piatti e preparazioni. Come cucinare i funghi di bosco autunnali salandoli per l'inverno? Per fare questo, puoi usare il metodo a freddo, ma ricorda che in questo caso dovrebbero essere presi solo corpi fruttiferi piccoli e forti.

  • Funghi freschi - 4,5 kg;
  • Acqua - 1 l;
  • Sale - circa 200 g;
  • Ombrelli all'aneto;
  • Pepe nero in grani;
  • Foglie fresche di ribes, rafano, ciliegia.

Questo metodo, che mostra come salare i funghi di bosco per l'inverno, è chiamato freddo perché i corpi dei frutti vengono presi freschi e non vengono bolliti in una marinata.

  1. Puliamo i funghi freschi dallo sporco e dalle foglie aderenti, sciacquiamo in acqua e mettiamo in una casseruola.
  2. Riempi con acqua fredda e dopo un paio di giorni puoi iniziare a salare. Tuttavia, durante questo periodo è necessario cambiare l'acqua fino a 5 volte.
  3. Mettiamo i funghi in un contenitore smaltato o barattoli di vetro con un volume di 3 litri. Quando si posano i funghi, cospargerli di foglie, aneto e pepe.
  4. Diluiamo il sale in acqua e riempiamo i funghi, messi sotto oppressione.

In un mese, il grezzo sarà pronto per l'uso.

Come congelare i funghi di bosco per l'inverno in modo semplice

Il congelamento è un modo popolare e richiesto per raccogliere funghi per l'inverno. E i funghi di miele, a loro volta, sono ideali per questo processo. E se i funghi in salamoia non possono essere utilizzati in tutti i piatti, allora quelli surgelati completano perfettamente il primo e il secondo, arrosti, crostate, pizze, ecc. Suggeriamo di imparare più in dettaglio come congelare i funghi di bosco per l'inverno nel modo più semplice.

Dopo la fase preparatoria, i funghi vengono congelati crudi, lessati o fritti. Il più semplice è il congelamento dei corpi fruttiferi crudi, ma solo se sono giovani e forti.

  • Funghi al miele;
  • Contenitori di plastica o sacchetti di plastica;
  • Si diffonde.

Non è necessario risciacquare i funghi preparati, l'umidità in eccesso durante il congelamento creerà pesantezza e volume e il gusto del prodotto diventerà acquoso.

  1. Metti i funghi chiodini per la distribuzione in uno strato e mandali nel congelatore per 12 ore, impostando la temperatura minima.
  2. Quindi rimuovere i funghi, confezionarli in contenitori di plastica e rimetterli nel congelatore, impostando la temperatura media a -18 ° C.

Puoi conservare i funghi nel congelatore per non più di 1 anno.

messaggi recenti