Agarichi al miele tritato per l'inverno e piatti a base di funghi per un pasto unico

Nella cucina moderna, i funghi hanno un posto d'onore. E non sorprende, perché grazie alla loro versatilità, questi corpi fruttiferi possono essere lavorati in qualsiasi modo: friggere, marinare, bollire, congelare, asciugare e salare. Puoi anche preparare una deliziosa salsa, patè, caviale o carne macinata. Molte casalinghe spesso optano per l'agarico di miele tritato. Questo è molto utile, specialmente in quei casi in cui hai portato funghi grandi, rotti e impresentabili dalla foresta. E anche se non sono adatti al decapaggio, sono perfetti per la carne macinata. Inoltre, un prodotto simile può essere preparato per l'inverno per la conservazione a lungo termine.

In questo articolo ti diremo come cucinare i funghi tritati per l'inverno e solo per un pasto unico. Inoltre, imparerai quali sono i piatti più popolari che possono essere preparati con funghi tritati.

Cosa può essere cucinato dagli agarichi al miele: ricetta di carne macinata

Una versione originale di preparazione facile e veloce di carne macinata di funghi per tutte le occasioni. Se vuoi preparare deliziose e succose cotolette per la tua casa, o nutrire i tuoi ospiti con una fragrante torta, allora sentiti libero di portare questa ricetta tra le tue "braccia".

  • Funghi freschi - 1 kg;
  • Cipolle, carote - 1 pz.;
  • Aglio - 2 chiodi di garofano;
  • Olio di girasole - per friggere;
  • Sale pepe.

La ricetta per l'agarico di miele tritato inizia con la preparazione preliminare dei funghi.

Per prima cosa bisogna pulire i funghi dallo sporco e dalle foglie aderenti immergendoli in acqua fredda per 20 minuti. Aggiungi un paio di cucchiai di sale, che eliminerà i vermi (se presenti) e rimuoverà anche i più piccoli granelli di sabbia.

Quindi sciacquare i corpi fruttiferi sotto l'acqua corrente e tagliarli a pezzetti.

Tritare finemente con un coltello o grattugiare le cipolle e le carote sbucciate.

Scaldare bene l'olio in una padella e mettere le verdure, friggere fino a renderle morbide.

Mentre le cipolle e le carote sono fritte, mettete i funghi in uno scolapasta e schiacciateli un po 'con le mani per eliminare la maggior parte del liquido.

Disporre con le verdure fritte, aumentare leggermente l'intensità del fuoco e friggere fino a quando l'acqua dei funghi sarà evaporata completamente.

Aggiungere l'aglio schiacciato, sale e pepe a piacere, soffriggere per altri 5-7 minuti.

Togli la massa dal fuoco e lascia raffreddare leggermente. Quindi macinalo in un tritacarne o in un frullatore: la carne macinata è pronta!

Come puoi cucinare i funghi tritati per l'inverno

Se non è necessario utilizzare immediatamente l'agarico di miele tritato in un piatto, preparalo per l'inverno.

Questa è una ricetta molto semplice e richiede un minimo di ingredienti. Inoltre, trascorrerai un minimo di tempo sulla procedura stessa e avrai sempre a portata di mano un'eccellente preparazione per cotolette, salse o ripieno per prodotti di pasta.

  • Funghi freschi - quanti ce ne sono;
  • Sale - 1 cucchiaio l. per 1 litro d'acqua.

I funghi di miele tritati per l'inverno vengono preparati come segue:

Laviamo bene i funghi freschi, tagliamo al centro le cosce, le mettiamo in una casseruola e le riempiamo d'acqua. Come puoi vedere, in questo caso è meglio pre-bollire i funghi.

Quindi, mettete la padella sul fuoco, accendete il fuoco e portate a ebollizione, togliendo la schiuma. La procedura di bollitura dovrebbe richiedere circa 20 minuti. Abbiamo bisogno di sale nella ricetta per aggiungerlo all'acqua in cui vengono bolliti i funghi di miele. Pertanto, non dimenticare di farlo all'inizio del processo.

Quindi gettiamo i corpi fruttiferi in uno scolapasta, sciacquiamo sotto il rubinetto e lasciamo scolare il liquido non necessario.

Lo passiamo al tritacarne o al frullatore, lo confezioniamo in porzioni secondo forme o sacchetti di plastica e lo spediamo al congelatore.

Dopo lo scongelamento, puoi aggiungere le tue spezie, cipolle e aglio preferite al trito di funghi dagli agarichi del miele. Tutto qui dipenderà dal tipo di piatto che intendi cucinare con questo prodotto. Frittelle, casseruole, torte, pizza: tutte queste prelibatezze saranno molto utili in armonia con i funghi di bosco.

Cosa si può cucinare usando agarichi di miele tritati: cotolette di funghi

E cosa cucinare usando l'agarico di miele tritato nel tuo menu culinario? Senza dubbio, questa preparazione ci porterà sicuramente all'idea delle cotolette di funghi.

Questo è un piatto molto gustoso che diversificherà la tua tavola e mostrerà che le cotolette possono essere fatte non solo dalla carne. Sia i vegetariani che i digiunatori saranno lieti di gustare un pasto così interessante e delizioso.

  • Trito di funghi - 700 g;
  • Semolino - 5 cucchiai. l. (puoi prendere la farina);
  • Uovo di gallina - 3 pezzi.;
  • Cipolla - 2 teste;
  • Aglio - 1 spicchio;
  • Olio d'oliva o di girasole;
  • Sale pepe;
  • Briciole di pane.

Pelare la cipolla con l'aglio e tagliarla il più piccolo possibile; per comodità si possono grattugiare gli ingredienti.

Uniamo la massa risultante con carne macinata di funghi, aggiungiamo le uova.

Quindi, mettete la semola o la farina, mescolate, salate, pepate, mescolate ancora e lasciate fermentare.

Quando il semolino si sarà gonfiato, assaggiare la carne macinata e aggiustare di sale se necessario. Mescolare di nuovo bene e formare delle polpette come desiderato.

Versare il pangrattato in un piatto separato e rotolare su ogni tortino.

Scaldare l'olio in una padella e friggere il prodotto su entrambi i lati. Mettilo su un tovagliolo di carta per rimuovere l'olio in eccesso e invita la tua famiglia ad assaggiarlo. Le cotolette di funghi sono deliziose sia calde che fredde.

Cotolette con funghi e carne macinata

E cosa può essere cucinato con funghi di miele tritati e carne macinata. Potresti essere sorpreso, ma questa combinazione è una delle più deliziose, soprattutto quando si tratta di cotolette.

Prepara per loro un'insalata estiva leggera con pomodori e cetrioli e vedrai che è davvero deliziosa.

  • Funghi al miele tritati - 300 g;
  • Carne macinata - 300 g;
  • Cipolla - 1 pz.;
  • Pane di polpa - 100 g;
  • Uovo di gallina - 2 pezzi.;
  • Latte;
  • Olio vegetale;
  • Sale pepe;
  • Briciole di pane.

Immergiamo il pane nel latte, lasciamo fermentare un po 'e poi spremiamo il latte non necessario con le mani.

Unire funghi e carne macinata, aggiungere il pane e mescolare bene.

Unite le uova, aggiungete la cipolla tritata finemente, il sale e il pepe.

Impastate bene e poi fate delle cotolette pulite, che arrotoliamo nel pangrattato.

Friggere le polpette in una padella calda e rimuovere l'olio in eccesso con carta o tovaglioli.

Può essere servito con purè di patate, porridge o pasta.

messaggi recenti