Funghi russula commestibili: foto e descrizione delle specie e delle varietà di russula (verdastra, alimentare, rosa)

La russula commestibile è uno dei funghi più comuni alle nostre latitudini. Questi doni della foresta con cappucci multicolori non sono prelibatezze, sebbene il loro gusto non sia in alcun modo inferiore ad altri funghi. In cucina, tutte le varietà di russula commestibile vengono utilizzate in forme bollite, fritte, salate e in salamoia. Questi funghi sono anche usati come ripieno per torte. Molti tipi di russula sono adatti per l'essiccazione.

In questa pagina scoprirai che aspetto ha la russula commestibile (verdastra, rosa, cibo, dissolvenza, bile e altri), dove e quando crescono questi funghi, come vengono utilizzati in cucina e quali russula commestibili sono più popolari. Riceverai anche informazioni sui russuli commestibili condizionatamente e sulla loro aureola di distribuzione.

Russula commestibile verdastra e la sua foto

Categoria: commestibile.

Cappello della russula verdastra (Russula virescens) (diametro 5-16 cm): verde, ma può essere giallastro o bluastro. Nei funghi giovani è a forma di emisfero, nei funghi più vecchi si diffonde. Carnoso, spesso screpolato. La pelle è molto spessa, è difficile separarla dalla polpa.

Gamba (altezza 4-12 cm): di solito bianco.

Se guardi da vicino la foto della russula verdastra, puoi vedere piccole squame alla base della gamba.

Piatti: colore crema frequente, bianco o chiaro.

Polpa: gusto denso e biancastro, leggermente pungente.

Doppio: rappresentanti verdastri pallido fungo velenoso (Amanita phalloides), differiscono dalla russula in quanto hanno un anello sulla gamba e una Volvo.

Questa russula commestibile cresce da metà luglio all'inizio di ottobre nei paesi temperati.

Dove posso trovare: nelle foreste decidue e miste, il più delle volte in prossimità di querce e betulle.

Mangiare: una delle russule più deliziose, che si può consumare dopo 15 minuti di bollitura, in salamoia, salata o essiccata.

Applicazione nella medicina tradizionale: Non si applica.

Altri nomi: russula squamosa.

Cosa sono i russula commestibili: cibo

Categoria: commestibile.

Cappello per russula alimentare (Russula vesca) (diametro 4-12 cm): opaco, rosa-rosso, mattone o rosso-marrone. Nei funghi giovani è emisferico, diventando quasi piatto nel tempo. Leggermente appiccicoso al tatto in caso di pioggia. I bordi sono curvi verso il lato interno, a volte ondulati e nervati. La pelle non copre completamente la polpa, esponendo i piatti ai bordi, si rimuove facilmente solo dai bordi.

Gamba (altezza 3-7 cm): bianco, giallo o rosato-rugginoso, molto corto, di forma cilindrica. Denso in funghi giovani, cavo in quelli più vecchi.

I piatti di questa specie di funghi russula sono molto frequenti, bianchi o giallastri, a volte con macchie arrugginite.

Presta attenzione alla foto del cibo russula: la sua carne è carnosa e densa, bianca, friabile. Nessun odore pronunciato.

Doppio: russula parenti, ma solo la pelle del cibo non copre i piatti.

Quando cresce: da metà luglio a fine settembre in Europa.

Dove posso trovare: in boschi di tutti i tipi, soprattutto in prossimità di betulle e querce.

Mangiare: delizioso fungo. È usato in qualsiasi forma, a condizione che sia bollito per 15 minuti.

Applicazione nella medicina tradizionale: Non si applica.

Altri nomi: russula commestibile.

Che aspetto ha la russula commestibile rosa (foto di funghi)

Categoria: commestibile condizionatamente.

Cappello russula rosa (Russula rosea) (diametro 5-11 cm): rosa, a volte sbiadendo quasi al bianco. Carnoso, leggermente arcuato o quasi completamente prostrato, con bordi a coste.

Gamba (altezza 3-6 cm): bianco o rosato, addensato alla base.

Come puoi vedere nella foto della russula rosa, i suoi piatti aderiscono saldamente alla gamba, hanno un colore crema o marrone chiaro.

Polpa: bianco o leggermente rosato, sapore amaro.

Doppio: assente.

Quando cresce: da metà agosto a inizio ottobre.

Dove posso trovare: su terreni sabbiosi di pinete.

Mangiare: solo in forma salata.

Applicazione nella medicina tradizionale: Non si applica.

Funghi russula commestibili a zampe corte e le loro foto

Categoria: commestibile.

Cappello della russula a gambe corte (Russula brevipes) (diametro 7-22 cm): opaco, bianco, a volte screpolato e con macchie giallastre. Nei funghi adulti, sono piatti o depressi.

Gamba (altezza 2-6 cm): come suggerisce il nome, è piuttosto corto e di forma cilindrica.

Nella foto del fungo commestibile russula di questa varietà, si può vedere che la gamba è spesso bianca o brunastra.

Doppio: assente.

Quando cresce: da inizio agosto a fine settembre.

Dove posso trovare: nelle foreste decidue. A causa del gambo molto corto si vede solo il cappello.

Mangiare: il fungo è buonissimo fritto e salato.

Applicazione nella medicina tradizionale: Non si applica.

Russula ocra commestibile

Categoria: commestibile.

Cappello di russula ocra (Russula ochroleuca) (diametro 6-11 cm): giallo o ocra, di forma leggermente convessa, spesso leggermente depresso al centro e con bordi incurvati verso l'interno. Liscio al tatto, leggermente appiccicoso con tempo umido e con tempo caldo e secco. La pelle si rimuove facilmente solo ai bordi.

Gamba (altezza 4-8 cm): bianco o giallastro, molto denso e secco, di forma cilindrica.

Presta attenzione alla foto di una russula commestibile di questo tipo: piatti molto frequenti, sottili e stretti sono dipinti in crema, giallo o bianco.

Polpa: denso e duro, di colore bianco, che si scurisce leggermente al taglio. Non ha un odore pronunciato, ha un sapore pungente.

Doppio: assente.

Quando cresce: da metà agosto a inizio ottobre nell'Europa meridionale.

Dove posso trovare: nelle foreste di latifoglie e di conifere, spesso in prossimità di abeti rossi, betulle e querce. Può scavare nel muschio o nel suolo della foresta.

Mangiare: dopo 15 minuti di bollitura e salate.

Applicazione nella medicina tradizionale: Non si applica.

Altri nomi: russula ocra pallido, russula giallo pallido, russula giallo ocra.

Funghi russula blu-gialli: foto e descrizione (Russula cyanoxantha)

Categoria: commestibile.

Cappello (diametro 5-16 cm): magenta, viola o lilla, varie tonalità di blu e verde. Nei funghi giovani è emisferico, con il tempo diventa più aperto o anche leggermente depresso. I bordi sono solitamente incurvati verso l'interno e spesso screpolati. La pelle, che può essere rugosa, può essere facilmente rimossa solo da due terzi e solo con pezzi di polpa al centro. Di solito è secco al tatto, ma diventa leggermente appiccicoso in caso di pioggia.

Gamba (altezza 5-13 cm): bianco o grigiastro, a volte con una leggera sfumatura lilla. Leggermente rugosa, di forma cilindrica. Nei funghi giovani è denso, in quelli vecchi è cavo.

Piatti: frequenti e larghe, di solito crescono strettamente al fusto. Duro e infrangibile, bianco o crema.

Polpa: nei funghi giovani è denso, nei funghi vecchi è fragile, friabile e simile al cotone, può diventare leggermente grigio al taglio. Non ha un odore pronunciato.

Secondo la foto e la descrizione, i funghi russula blu-gialli sono molto simili a tutti gli altri tipi di russula con un colore del cappello simile. Tuttavia, i russuli blu-gialli hanno piatti molto più fragili.

Applicazione nella medicina tradizionale: Non si applica.

Quando cresce: da fine giugno a inizio settembre, spesso presente negli Urali. È considerato uno dei primi rappresentanti della russula.

Altri nomi: russula blu-verde, russula multicolore.

Dove posso trovare: nelle foreste di tutti i tipi, ma il più delle volte in quelle miste. Predilige il vicinato di betulle, querce, pioppi e abeti.

Mangiare: un fungo molto gustoso, bollito per 10-15 minuti, sottaceto e salato.

Descrizione dei funghi russula interi

Categoria: commestibile.

Piatti: giallo sporco o grigiastro, carnoso, notevolmente dietro il gambo.

Polpa: bianchi e fragili, i funghi giovani hanno un sapore dolciastro, i funghi vecchi hanno un sapore pungente.

Cappello russula intero (Russula integra) (diametro 5-13 cm): lucido, solitamente bruno-rossastro, può avere una tinta giallo scuro, oliva o viola. Denso, ha la forma di un emisfero, alla fine diventa quasi piatto con una leggera depressione al centro. I bordi ondulati hanno spesso crepe e possono piegarsi verso l'interno. La pelle, leggermente appiccicosa al tatto, si stacca facilmente dalla polpa.

Gamba (altezza 5-6 cm): di solito bianco o rosato, a volte con macchie gialle o piccole rughe. Forte, cilindrico.

Applicazione nella medicina tradizionale: Non si applica.

Altri nomi: russula è meravigliosa.

Secondo la descrizione, i funghi russula interi possono essere confusi con quelli verde-rossi (Russula alutacea). Tuttavia, le russule verde-rosse sono molto più grandi e hanno piatti cremosi che ben aderiscono al gambo.

Quando cresce: da metà luglio a inizio settembre nei paesi temperati del continente eurasiatico.

Dove posso trovare: su terreni calcarei di conifere o boschi misti.

Mangiare: fresco o salato.

Tipo di annerimento della russula e sua foto

Categoria: commestibile condizionatamente.

Cappello della russula annerente (Russula nigricans) (diametro 5-20 cm): di solito marrone o marrone. Nei funghi giovani è convessa e con i bordi curvi verso l'interno, nei funghi maturi si diffonde. I bordi sono più chiari del centro. È appiccicoso al tatto, quindi spesso ha piccoli ramoscelli o foglie.

Gamba (altezza 3-9 cm): molto duro, cilindrico. Nei funghi giovani, è quasi bianco, con il tempo diventa marrone o diventa nero.

Piatti: rada e spessa, che cresce strettamente al gambo. Inizialmente bianco, diventando gradualmente nero.

Polpa: molto denso e leggero, cambia rapidamente colore in rosso, quindi quasi nero. Sapore amaro.

Il tipo di russula sopra con una foto e una descrizione è molto simile a una russula biliare. Entrambe queste varietà di russula sono classificate come commestibili condizionatamente, poiché richiedono un trattamento termico prolungato.

Doppio: la russula nera (Russula adusta), che ha lame frequenti e la carne non diventa rossa al taglio.

Quando cresce: da fine luglio a inizio ottobre.

Dove posso trovare: cresce principalmente in gruppi in boschi di tutti i tipi, soprattutto spesso in prossimità di abeti rossi, pini e querce.

Mangiare: solo in forma salata. Molte casalinghe non amano questo fungo, poiché durante il processo di cottura diventa nero e non ha un aspetto molto attraente.

Applicazione nella medicina tradizionale: Non si applica.

Altri nomi: annerimento podgruzdok.

Quali sono le russule commestibili più popolari: la russula sbiadita

Categoria: commestibile.

Cappello di una russula in dissolvenza (Russula decolorans) (diametro 6-15 cm): color mattone, giallo, arancio rossastro o marrone, che alla fine sfumano in un grigio sporco. Nei funghi giovani è semisferica, nel resto si raddrizza e talvolta viene pressata. Spesso appiccicosa al tatto, la pelle viene facilmente rimossa solo dalla metà del cappuccio.

Gamba (altezza 5-11 cm): denso, solido, spesso rugoso, cilindrico, di colore bianco o grigio.

Piatti: sottile e largo, aderente alla coscia di fungo. I funghi giovani sono gialli, ma col tempo, come il cappello, sbiadiscono in grigio.

Polpa: denso nel cappello e sciolto nella gamba. Bianco, diventa grigio nel sito di taglio, nei funghi vecchi è sempre grigio sporco.

La russula sbiadita è molto popolare nell'Europa orientale in quanto non ha controparti ed è quasi impossibile confondere questo fungo con altri.

Quando cresce: da metà luglio a fine settembre.

Dove posso trovare: nelle foreste umide di conifere, il più delle volte in prossimità dei pini. Può essere trovato nei boschetti di mirtilli o muschio.

Mangiare: in forma fresca, salata e in salamoia, nella preparazione dei secondi vengono utilizzati solo funghi giovani, il cui cappello non è ancora completamente raddrizzato. Applicazione nella medicina tradizionale: non applicabile.

Altri nomi: russula ingrigito.

Russula biliosa condizionatamente commestibile e la sua foto

Categoria: commestibile condizionatamente.

Cappello della bile russula (Russula fellea) (diametro 4-11 cm): paglierino, rosso, giallo paglierino o biancastro, con bordi più chiari rispetto al centro. Nei funghi giovani, è leggermente convesso, nel tempo cambia in quasi aperto o leggermente depresso. Carnoso e liscio, asciutto, può essere un po 'scivoloso e lucido con tempo piovoso. La pelle si separa facilmente dalla polpa solo ai bordi.

Gamba (altezza 3-7 cm): le stesse tonalità del cappuccio, cilindrico. Relativamente piatto, leggermente allargato alla base. Il nocciolo è piuttosto sciolto e nei funghi più vecchi è completamente cavo.

Presta attenzione alla foto di questo tipo di russula: goccioline di liquido vengono spesso rilasciate su lastre sottili e frequenti di colore bianco o giallo chiaro.

Polpa: bpiccante o giallastro, molto fragile. Quando è crudo, ha un sapore amaro e pungente, con un odore simile al miele, alla frutta o alla senape.

Doppio: russula farinosa (Russula farinipes) e buffy (Russula ochroleuca). Il farinoso può essere distinto da verruche e fioriture farinose sulla gamba, nonché da dimensioni più piccole. Ochery ha un sapore meno piccante e con una sfumatura grigiastra del gambo.

Quando cresce: da fine giugno a inizio settembre. La bile russula è inclusa nei Red Data Books di molti paesi europei, come Danimarca, Lettonia e Norvegia, ma in Russia è diffusa e non rara.

Dove posso trovare: su suoli ben drenati e acidi di tutti i tipi di bosco, soprattutto spesso vicino a faggi, querce e abeti rossi.

Mangiare: solo in forma salata, soggetto a ebollizione.

Applicazione nella medicina tradizionale: Non si applica.

Altri nomi: russula è biliosa.

messaggi recenti