Ricette per marinare i funghi del latte con il cavolo: come mettere sott'aceto i funghi per l'inverno a casa

I funghi di latte salati e in salamoia con cavolo sono una delle preparazioni preferite nella cucina russa. Può essere servito come aggiunta a vari piatti, oppure può essere utilizzato come spuntino indipendente per bevande forti. Questo articolo presenta 6 ricette per preparare fantastici funghi di latte salato con cavolo cappuccio.

Come puoi salare i funghi del latte con il cavolo a casa

In questa ricetta, i funghi del latte con cavolo possono essere salati usando corpi di frutta in salamoia. È molto conveniente e redditizio, perché sono coinvolti gli ingredienti più semplici, ma molto gustosi e sani. Questo antipasto è particolarmente richiesto in tavola durante gli eventi festivi.

  • Funghi al latte in salamoia - 1 kg;
  • Cavolo bianco - 4-5 kg;
  • Carote - 2-3 grandi colture a radice;
  • Sale - 80-100 g;
  • Foglia di alloro - 3 pezzi.;
  • Pepe nero (piselli) - 10 pezzi

Come salare i funghi del latte con il cavolo a casa usando una ricetta semplice?

Per prima cosa, devi fermentare il cavolo separatamente: tagliare la testa di cavolo a strisce, lasciandone solo il moncone.

Grattugiare le carote su una grattugia grossa e unirle al cavolo cappuccio.Inviare alloro, sale e pepe alle verdure tritate, mescolare bene con le mani tutta la massa.

Trasferisci il cavolo cappuccio in una bottiglia pulita e asciutta, tampona bene e mettilo in un luogo caldo per la fermentazione.

1-2 volte al giorno, l'anidride carbonica risultante deve essere rilasciata perforando il pezzo con un coltello o un lungo bastone fino in fondo. Per vedere se il cavolo è pronto, guarda il sottaceto. Se è diventato trasparente, significa che i batteri dell'acido lattico hanno smesso di processare lo zucchero contenuto nelle verdure. Il cavolo è pronto e ora puoi procedere al processo successivo.

Mettete la verza in un contenitore comune e aggiungete i funghi sott'aceto, mescolate, distribuite la verza con i funghi in barattoli puliti e asciutti e chiudete i coperchi dei capron. Portate nel seminterrato o mettete su uno dei ripiani del frigorifero.

Come salare i funghi del latte con il cavolo cappuccio: una ricetta classica

Ogni casalinga dovrebbe conoscere almeno 1 ricetta per preparare funghi di latte salato con cavolo. Spesso è sufficiente utilizzare la ricetta classica collaudata e preferita da tutti.

  • Funghi al latte - 1 kg;
  • Cavolo - 3 kg;
  • Carote - 0,3 kg;
  • Mele (dolci) - 0,3 kg;
  • Sale - 4 cucchiai. l .;
  • Acqua bollita calda - 0,7 l;
  • Grani di pepe nero - 10-15 pezzi

Come, allora, mettere sott'aceto i funghi del latte con la verza secondo la ricetta classica, in modo che il piatto finito risulti croccante e appetitoso?

  1. Se non hai effettuato la lavorazione iniziale dei funghi, è il momento di farlo.
  2. Dopo un'accurata pulizia, i funghi del latte vengono inviati in ammollo, dando a questo processo almeno 2,5 giorni. Inoltre, ogni giorno è necessario cambiare l'acqua 3-4 volte.
  3. Quindi i corpi fruttiferi vengono tagliati a pezzi grandi e fatti bollire in 2-3 acque per 15 minuti.
  4. Quindi vengono messi da parte per rimuovere il liquido in eccesso.
  5. Nel frattempo, le carote vengono sbucciate e le foglie superiori vengono rimosse dal cavolo.
  6. Il torsolo viene rimosso dalle mele e poi vengono tagliate a fette.
  7. Il cavolo viene tagliato a listarelle e le carote vengono strofinate su una grattugia grossa, dopodiché questi 2 ingredienti vengono mescolati insieme.
  8. In bottiglie da 3 litri pulite e sterilizzate, tutti gli ingredienti sono impilati a strati: cavolo con carote, funghi, mele, peperoni e alloro. Quindi l'alternanza viene ripetuta fino a quando i piatti sono pieni.
  9. L'intera massa è ben compattata e versata con salamoia tiepida, in cui devi prima sciogliere il sale.
  10. La bottiglia viene coperta con un coperchio e posta in un luogo caldo per la salatura. Non dimenticare di rilasciare anidride carbonica dal pezzo perforandolo con un lungo coltello pulito fino in fondo.
  11. Quando l'antipasto è cotto, viene portato in sicurezza in una stanza fresca per la conservazione.

Ricetta per salare i funghi di latte nero con cavolo

I funghi neri del latte richiedono un'attenzione particolare, la loro lavorazione iniziale deve essere più attenta, altrimenti il ​​prodotto risulterà amaro a causa del succo che viene rilasciato in grandi quantità dal corpo fruttifero.

La ricetta per i funghi al latte con cavolo per l'inverno piacerà a tutte le casalinghe, senza eccezioni.

  • Funghi neri al latte - 1,5 kg;
  • Cavolo bianco - 4 kg;
  • Carote - 3 pezzi grandi;
  • Sale - 4 cucchiai. l .;
  • Pepe nero (piselli) - 15-20 pezzi.

Affinché la salatura di un fungo di latte nero con cavolo cappuccio sia al livello corretto, è necessario fare riferimento alla descrizione passo passo.

  1. Dai cappucci dei funghi, raschiare accuratamente la pelle insieme ai detriti aderenti.
  2. Togliamo la maggior parte della coscia e la mettiamo subito in acqua salata.
  3. Lasciamo in ammollo per 4 giorni, cambiando continuamente l'acqua.
  4. Tagliamo i funghi di latte nero ammollati in 2-3 parti, quindi facciamo bollire in acqua, a cui aggiungiamo sale e acido citrico.
  5. Filtrate i funghi lessati e metteteli da parte mentre trattiamo le verdure.
  6. Tritare il cavolo cappuccio, grattugiare le carote su una grattugia grossa.
  7. Unire il tutto in una casseruola, aggiungere pepe e sale.
  8. Mandiamo i funghi lì e mescoliamo tutto accuratamente con le nostre mani.
  9. Riempiamo le bottiglie preparate con uno spazio vuoto, lo comprimiamo bene e lo mettiamo a sale in un luogo caldo.
  10. Dopo la fine del processo di fermentazione, mettiamo l'antipasto in frigorifero.

Ricetta per funghi al latte salato con cavolo e semi di aneto

Questa ricetta per salare il cavolo con i funghi del latte si discosta leggermente dal classico, ma è comunque molto popolare.

Un tale spuntino sarà molto piacevole da sgranocchiare al tavolo durante le vacanze invernali, così come una tranquilla cena in famiglia.

  • Funghi al latte (bolliti) - 800 g;
  • Cavolo - 2 teste di cavolo (di media grandezza);
  • Carote - 3 pezzi.;
  • Mirtilli rossi (facoltativo) - 1 manciata
  • Semi di aneto - 1 cucchiaio l .;
  • Sale - 2 cucchiai l .;
  • Zucchero - 1 cucchiaio. l. (nessuna diapositiva);
  • Acqua bollita calda - 700 ml.

Come salare i funghi del latte con il cavolo da solo usando gli ingredienti di cui sopra?

  1. Taglia il cavolo a strisce o cubetti, poiché è conveniente per chiunque.
  2. Mettete tutto in un contenitore comune e aggiungete le carote grattugiate.
  3. Invia lì funghi bolliti e affettati, semi di aneto e mirtilli rossi.
  4. Amalgamare il tutto, distribuire in barattoli di vetro, tamponare e riempire di salamoia. Per fare una salamoia, devi sciogliere il sale e lo zucchero in acqua calda bollita.
  5. Metti l'antipasto a fermentare finché non è tenero, ma non dimenticare di rilasciare anidride carbonica.
  6. Spostati in un luogo fresco per l'inverno.

Salare i funghi del latte con cavolo cappuccio e barbabietole

Salare i funghi del latte con cavolo e barbabietola è una ricetta deliziosa e salutare per tutti i membri della tua famiglia. Oltre al fatto che l'antipasto avrà un colore rosso appetitoso, il suo gusto non lascerà nessuno indifferente, nemmeno i buongustai più capricciosi.

  • Funghi al latte (immergere e far bollire) - 1 kg;
  • Cavolo - 3,5 kg;
  • Aglio - testa;
  • Barbabietole - 3 pezzi medi

Per la salamoia:

  • Acqua - 2 l;
  • Zucchero - 3 cucchiai. l;
  • Sale - 4 cucchiai. l .;
  • Foglie di alloro e chiodi di garofano - 2 pezzi.;
  • Pepe nero in grani - 15 pezzi

Il processo di salatura dei funghi da latte con cavolo può essere suddiviso in fasi.

  1. Tritate la verza a listarelle o tagliatela a quadretti, piegatela in un contenitore pulito per la salatura.
  2. Unire tutti gli ingredienti per la salamoia in acqua, far bollire per 3 minuti, quindi togliere dal fuoco e lasciar raffreddare completamente.
  3. Pelare e tagliare le barbabietole a cubetti grandi e, dopo averle pelate, passare l'aglio in una pressa.
  4. Aggiungere il tutto al cavolo cappuccio, mescolare e bagnare con salamoia.
  5. Coprire con un coperchio e mettere sopra l'oppressione, lasciare in un luogo caldo per la fermentazione. Fino al termine del processo, è necessario mescolare il pezzo 2-3 volte al giorno per rimuovere le bolle di gas accumulate.
  6. Distribuiamo lo spuntino finito tra i barattoli, lo chiudiamo con coperchi di nylon e lo mettiamo nel seminterrato per la conservazione.

Ricetta per marinare i funghi del latte con cavolo e rafano

Gli amanti delle sensazioni acute e piccanti dovrebbero assolutamente familiarizzare con la ricetta per preparare i funghi al latte con cavolo e rafano.

  • Funghi preparati - 1 kg;
  • Cavolo (taglia media) - 2 pezzi.;
  • Carote - 3 pezzi.;
  • Radice di rafano - 2 pezzi o da gustare;
  • Sale - 2 cucchiail .;
  • Miele - 1,5 cucchiai. l .;
  • Foglia di alloro - 4 pezzi.;
  • Pepe nero in grani - 15 pezzi.;
  • Acqua calda - 1,2 litri.

Cucinare i funghi al latte con il cavolo salando non sarà particolarmente difficile.

  1. Sciogliere il miele, il sale e lo zucchero in acqua calda, quindi raffreddare.
  2. Nel frattempo tritate la verza, grattugiate le carote.
  3. 3 Unire il cavolo cappuccio con funghi ammollati e bolliti, carote, foglie di alloro e peperoni.
  4. Aggiungere la radice di rafano grattugiata su una grattugia fine alla massa e mescolare bene il tutto.
  5. Disporre il pezzo in barattoli, tamponare, versare sulla salamoia raffreddata e mettere a salare a temperatura ambiente.
  6. Colpisci con un coltello o un bastoncino di legno durante l'intero periodo di fermentazione.
  7. Poi, quando l'antipasto smette di fermentare, va chiuso con i coperchi e portato in una stanza fresca, dove attenderà la sua "ora più bella".

messaggi recenti