Impermeabile: descrizione del fungo e coltivazione

Gli impermeabili sono un gruppo di funghi che unisce circa 60 specie. Formano spore non sui piatti e nei tubi, ma all'interno dei corpi fruttiferi sotto il guscio. Quindi il loro secondo nome è nutreviki. In un fungo maturo si formano molte spore, che vengono spruzzate quando il guscio viene rotto. Se calpesti un fungo maturo, esplode con una piccola bomba e spruzza una polvere di spore marrone scuro. Per questo è anche chiamato un depolveratore.

Le forme più comuni sono un impermeabile a forma di pera, un normale impermeabile e un impermeabile spinoso. Crescono sia nelle foreste di conifere che in quelle decidue, nei prati, nel suolo della foresta e nei ceppi marci.

Il fungo cresce su corde di micelio evidenti. Il suo guscio è crema o bianco con le spine. La polpa dei funghi giovani è densa, bianca o grigiastra, con un forte odore; nei funghi maturi è scura. Polvere di spore di colore oliva scuro.

La carne di un giovane impermeabile è così densa che può essere usata come cerotto. Sotto il guscio, rimane completamente sterile.

Il corpo fruttifero è a forma di pera, ovoidale, di forma tondeggiante. Il fungo cresce fino a 10 cm di lunghezza e 6 cm di diametro. Potrebbe non esserci una gamba falsa.

Questo fungo è commestibile solo in giovane età, quando le spore non si sono ancora formate e la polpa è bianca. Può essere utilizzato in vari piatti senza bollire.

Selezione e preparazione del sito

Per coltivare funghi, dovresti scegliere un'area con erba sottile, leggermente ombreggiata dagli alberi.

Deve corrispondere all'habitat naturale dei funghi.

Nel sito selezionato, scavano una trincea profonda 30 cm, lunga 2 m, in cui vengono versate foglie di pioppo, pioppo, betulla, salice.

Quindi vengono posati i rami degli stessi alberi. I rami devono essere posati con uno spessore non superiore a 2 cm, sono ben pressati e riempiti d'acqua. Quindi si versa uno strato di terreno erboso spesso 5 cm, inoltre il terreno va prelevato dal luogo in cui crescono gli impermeabili.

Semina del micelio

Le spore del fungo possono essere semplicemente sparse su un terreno preparato umido. Quindi innaffia e copri con i rami.

Crescita e raccolta

Il letto del giardino deve essere annaffiato regolarmente per evitare che si secchi. Il ristagno idrico non minaccia il micelio. È meglio annaffiarlo con pioggia o acqua di pozzo. Il micelio è ricoperto di vegetazione un mese dopo la semina delle spore. Sottili fili bianchi diventano visibili nel terreno. Dopo la formazione del micelio, il letto deve essere pacciamato con il fogliame dell'anno scorso.

I primi funghi compaiono l'anno successivo dopo la semina. Durante la raccolta, devono essere accuratamente rimossi dal micelio. Le spore degli impermeabili dovrebbero essere seminate periodicamente in modo che portino costantemente frutti.

messaggi recenti