Ripieno di funghi al miele per torte, frittelle e gnocchi: come fare il ripieno di funghi

I funghi chiodini sono uno dei funghi di bosco più popolari nella Federazione Russa. Questi corpi fruttiferi crescono in gruppi, quindi è possibile raccogliere più cesti contemporaneamente in una piccola area. Questi funghi sono ricchi di vitamine del gruppo B, acido ascorbico e fibre, utili per il sistema digerente umano. Inoltre, i funghi di miele sono corpi fruttiferi dietetici a basso contenuto calorico.

Un'ampia varietà di piatti viene preparata da miele di agarico: insalate, salse, zuppe, stufati, cotolette, paté. Molte casalinghe preferiscono combinare questi funghi con prodotti a base di pasta. Devo dire che i funghi al miele sono un ottimo ripieno per torte, crostate, frittelle, gnocchi e altre prelibatezze di farina. In questo articolo, abbiamo raccolto per te le ricette più deliziose per il ripieno di funghi. Inoltre, ti suggeriamo di creare un grezzo appropriato per l'inverno in modo da avere sempre l'imbottitura originale a portata di mano.

Preparazione di miele di agarico

Particolare attenzione dovrebbe essere prestata alla preparazione dei funghi chiodini, perché la qualità e il gusto del ripieno dipenderanno dalla corretta pre-lavorazione, soprattutto se si prevede di prepararlo per l'inverno.

Dopo aver portato a casa i corpi fruttiferi, prima smontarli immediatamente in base alla loro dimensione e aspetto. È meglio lasciare giovani funghi forti per il decapaggio e il resto può essere tranquillamente preso per il riempimento. Rimuovere la maggior parte del gambo e immergere i funghi in acqua salata per 20-25 minuti. Il sale aiuterà a eliminare lo sporco nei luoghi difficili da raggiungere, così come i vermi, se ce ne sono.

Successivamente, i funghi chiodini devono essere lessati in acqua con l'aggiunta di qualche pizzico di sale. Il processo di trattamento termico dovrebbe durare almeno 15 minuti. Successivamente, i corpi fruttiferi vengono fatti passare attraverso uno scolapasta, l'acqua viene lasciata scolare e iniziano a preparare il piatto desiderato.

Farcitura di funghi chiodini, uova e cipolle verdi per torte

Per le torte, è adatto un ripieno di agarichi al miele, uova e cipolle verdi. Questa prelibatezza è considerata un classico della pasticceria russa fatta in casa.

Puoi anche friggere le torte in padella in una grande quantità di olio vegetale, che sarà anche molto gustoso e soddisfacente.

  • Funghi bolliti - 400 g;
  • Uovo di gallina - 4 pezzi.;
  • Piume di cipolla verde - 30 g;
  • Olio vegetale - 2-3 cucchiai. l .;
  • Sale pepe.

Il ripieno di funghi al miele per le torte sarà realizzato sulla base di 0,5 kg dell'impasto finito. Puoi usare qualsiasi impasto ti piaccia, ma ricordati di aver cura di impastare prima.

Mettiamo l'acqua con le uova sul fuoco e le facciamo cuocere per 10-12 minuti. Quindi togliamo il liquido e lo riempiamo immediatamente con acqua fredda, lasciamo riposare per 15 minuti. Quindi sbucciamo e tagliamo a cubetti.

Laviamo la cipolla e la tagliamo anche molto finemente, uniamo all'uovo.

Tagliamo i funghi bolliti a pezzi un po 'più grandi dei prodotti precedenti, quindi li mettiamo in una padella con olio vegetale.

Friggere un po 'in modo che il liquido vada via, spegnere il fuoco e unire al resto degli ingredienti.

Salare, pepare e mescolare fino a che liscio.

Prendiamo il nostro impasto preferito e formiamo torte, disponendo il ripieno di funghi al miele. Successivamente, agiamo a nostra discrezione: li cuociamo o li friggiamo.

Funghi ripieni di miele con riso per torta

Ma per le torte, il ripieno di funghi al miele andrà bene con il riso. Tutti i membri della tua famiglia vorranno provare questo prodotto di pasta sostanzioso e gustoso.

Nonostante la sua semplicità, il ripieno di funghi risulterà incredibilmente aromatico e da leccarsi i baffi.

  • Funghi bolliti - 1 kg;
  • Riso - 80 g;
  • Cipolla - 1 testa;
  • Sale, pepe, olio vegetale.

Lessare il riso in anticipo finché è tenero e raffreddare a temperatura ambiente.

Tritare i funghi bolliti, metterli in una padella con olio vegetale caldo e friggerli leggermente.

Aggiungere la testa di cipolla tritata finemente ai funghi e rosolare fino a quando tutto il liquido sarà evaporato.Per un pizzico leggero (facoltativo) puoi aggiungere 1 spicchio d'aglio.

Spegnere il fuoco, unire la massa in una padella con riso, sale, pepe e mescolare.

Il ripieno è pronto, ora puoi tranquillamente assumere il design della torta e la sua cottura.

Ripieno di agarichi al miele, cipolle e carote per frittelle

Le frittelle ripiene di funghi sono un ottimo modo per nutrire tutta la famiglia con una deliziosa colazione. E puoi persino servire questo piatto su un tavolo festivo e guardare come il piatto è vuoto in pochi minuti.

Il gusto dei pancake dipende in gran parte dal ripieno, quindi devi essere saggio quando lo scegli. Il ripieno per frittelle di agarichi al miele, cipolle e carote è proprio ciò di cui hai bisogno.

  • Funghi bolliti (o congelati) - 0,5 kg;
  • Carote e cipolle - 1 pezzo ciascuna;
  • Olio di girasole - 3 cucchiai. l .;
  • Aglio - 1 spicchio;
  • Panna acida - 3 cucchiai. l .;
  • Spezie: sale, pepe.

Passare i funghi al tritacarne, scolare il liquido in eccesso.

Pelare le cipolle con le carote, grattugiare e friggerle in padella fino a renderle morbide. Quindi passare la massa risultante attraverso un tritacarne e combinarla con i funghi.

Mettere in una padella e friggere il tutto insieme fino a quando il liquido evapora.

Aggiungere la panna acida, l'aglio schiacciato, il sale, il pepe e cuocere a fuoco lento per alcuni minuti.

Ora puoi iniziare a riempire i pancake con un delizioso ripieno.

Ripieno di funghi al miele con formaggio per gnocchi

Per gli amanti degli gnocchi, proponiamo un ripieno molto originale e gustoso a base di miele di agarico. Il suo gusto stupirà anche i buongustai più capricciosi.

E tutto perché il ripieno degli gnocchi non sarà del tutto ordinario: funghi al miele e formaggio. È molto semplice preparare il ripieno di funghi per gli gnocchi.

  • Funghi freschi (possono essere congelati) - 0,5 kg;
  • Cipolle - 1 pezzo grande;
  • Formaggio (duro) - 100 g;
  • Burro (ammorbidito) - 3-4 cucchiai. l .;
  • Sale e pepe a piacere.

Se prendi funghi freschi, dopo averli puliti devi farli bollire per 15-20 minuti. E se hai corpi di frutta congelati, scongelali prima trasferendoli dal congelatore al frigorifero e lasciandoli per diverse ore.

Tagliare i funghi chiodini a pezzi e metterli in uno scolapasta, lasciare scolare il liquido in eccesso.

Nel frattempo sbucciate la cipolla e tagliatela a cubetti.

Sciogliere il burro in una padella e soffriggere le cipolle, e dopo un paio di minuti aggiungere i funghi. Friggere la massa fino a quando il liquido dai corpi fruttiferi evapora. Questo è molto importante in quanto il ripieno liquido "poco cotto" ti impedirà di aderire saldamente ai bordi dello gnocco. Si spargerà e il prodotto si spezzerà durante la cottura.

Quando la massa di funghi di cipolla nella padella è sufficientemente fritta, è necessario spegnere il fuoco e metterla da parte.

Lasciar raffreddare e aggiungere il formaggio grattugiato su una grattugia grossa, sale, pepe e mescolare.

Il ripieno di funghi al miele per gnocchi è pronto, prendi il tuo impasto preferito e inizia a modellare!

Come preparare il ripieno di funghi per l'inverno

Puoi preparare il ripieno per le torte di agarico al miele per l'inverno.

Questa è una preparazione molto redditizia, soprattutto in quei casi in cui si vuole davvero cucinare un piatto originale. In inverno, il ripieno di funghi aiuterà notevolmente e diversificherà il menu della tua famiglia.

  • Funghi bolliti - 1 kg;
  • Carote e cipolle - 2 pezzi.;
  • Pomodori - 3 pezzi.;
  • Aglio - 3 chiodi di garofano;
  • Aceto da tavola (9%) - 3 cucchiai. l .;
  • Olio vegetale;
  • Sale, una miscela di peperoni macinati.

Soffriggere le cipolle e le carote a dadini in olio bollente.

Tagliare i funghi di miele a pezzi e aggiungerli agli ingredienti precedenti nella padella. Quindi aggiungere subito la passata di pomodoro e l'aglio schiacciato, soffriggere il tutto a fuoco medio per 10 minuti.

Coprite, abbassate la fiamma e lasciate cuocere per 25 minuti.

10 minuti prima di essere pronto, condire con sale, pepe e aceto.

Distribuire la massa in barattoli sterilizzati e arrotolare.

messaggi recenti