Cosa si può cucinare con i funghi freschi: come cucinare, friggere, marinare e congelare i funghi

Gli amanti dei funghi del miele tornano sempre a casa dalla foresta con un ricco raccolto. Spesso portano diversi secchi di funghi contemporaneamente. A questo proposito, sorge la domanda: cosa si può preparare con i funghi freschi?

Esistono molti modi per elaborare la raccolta dei funghi freschi. Ogni casalinga deve preparare alcuni dei funghi per l'inverno. E l'altra parte dei corpi fruttiferi viene inviata a preparare il pranzo o la cena per tutta la famiglia. Ecco 13 dei modi migliori per mostrarti come cucinare i funghi freschi.

Cosa si può fare con funghi freschi: funghi in salamoia

Il decapaggio è il modo più adatto per preparare i funghi per l'inverno. Molte persone non possono nemmeno immaginare un tavolo festivo senza uno spuntino sotto forma di funghi fragranti e croccanti. Non puoi cucinare funghi in salamoia freschi, devono essere bolliti in anticipo.

  • funghi freschi - 2 kg;
  • acqua purificata - 800 ml;
  • sale e zucchero - 1 cucchiaio ciascuno l .;
  • aceto (9%) - 4-5 cucchiai. l .;
  • olio vegetale - 7 cucchiai. l .;
  • garofano - 2 gemme;
  • foglia di alloro - 4 pezzi.;
  • chicchi di pepe nero - 12 pezzi

Esistono 2 modi per decapare i funghi di miele: caldo e freddo. Quest'ultimo implica un'ebollizione separata dei funghi, che devono essere semplicemente versati in barattoli con la marinata. Quindi, come marinare i funghi freschi in modo freddo?

  1. Come già notato, dopo aver pulito da sporco e detriti aderenti, i funghi devono essere sciacquati in acqua fredda e fatti bollire. Il tempo di trattamento termico è di circa 20-25 minuti.
  2. Quindi mettere i funghi chiodini in barattoli di vetro sterilizzati e preparare la marinata.
  3. Mettete tutti gli ingredienti in una casseruola con l'acqua (indicata nella ricetta) e mescolate fino a quando i cristalli di sale e zucchero non si saranno sciolti.
  4. Mettete a fuoco e fate bollire la marinata per 10 minuti, poi filtratela e versatela sui barattoli con i corpi di frutta.
  5. Chiudere con tappi di nylon bolliti o arrotolare con quelli di metallo.
  6. Lasciar raffreddare completamente e portare in una stanza fresca. Puoi iniziare a degustare questo antipasto dopo una settimana.

Come cucinare i funghi freschi per un ulteriore decapaggio

Il metodo di decapaggio a caldo è considerato più popolare, perché i funghi vengono bolliti direttamente nella marinata, il che consente di immergere la preparazione in spezie e spezie molto più velocemente. A molte casalinghe piace questa opzione, perché è abbastanza semplice da preparare e pronta per l'uso in un giorno.

  • funghi - 1 kg;
  • acqua bollita - 1 cucchiaio.;
  • sale - 2 cucchiaini;
  • zucchero - 4 cucchiaini;
  • aceto - 5 cucchiai. l .;
  • pepe nero (piselli) - 10 pezzi.;
  • foglia di alloro - 3 pezzi.;
  • aglio - 3 spicchi.

Come marinare i funghi freschi per preparare uno spuntino strepitoso per una vacanza o per tutti i giorni?

  1. Per prima cosa, devi sistemare il raccolto di funghi e pulirlo da sporco e detriti.
  2. Sciacquare i corpi fruttiferi con acqua corrente, metterli in una casseruola e coprire con acqua. Come cucinare i funghi freschi per un'ulteriore marinatura a caldo?
  3. È molto semplice farlo: metti il ​​contenitore con i funghi a fuoco medio e aspetta che bolle.
  4. Aggiungere un pizzico di acido citrico per preservare il colore dei corpi fruttiferi e cuocere per 20 minuti, eliminando costantemente la schiuma.
  5. Trasferire in uno scolapasta e lasciare scolare il liquido per 20-30 minuti.
  6. Unire sale, zucchero, alloro, pepe e aglio passati attraverso una pressa nell'acqua specificata nella ricetta.
  7. Portare a ebollizione la marinata e aggiungere i funghi lessati.
  8. Far bollire per 5-7 minuti e poi aggiungere l'aceto.
  9. Dopo 3-5 minuti, rimuovere il contenitore dal fuoco e trasferire il contenuto in barattoli sterilizzati.
  10. Arrotolate, lasciate raffreddare e portate in cantina.

Agarico di miele salato a freddo

Le ricette per preparare i funghi freschi includono anche i processi di salatura. Per il metodo a freddo vengono prelevati solo esemplari giovani e robusti.

  • funghi di miele - 3 kg;
  • sale - 120 g;
  • foglia di alloro - 4 pezzi.;
  • garofano - 2-3 gemme;
  • chicchi di pimento e peperoni neri - 5 pezzi.;
  • foglie di rafano.

Per il metodo di salatura a freddo, i funghi non vengono bolliti, pertanto occorre prestare la dovuta attenzione ad un'attenta lavorazione primaria.

Dopo la cernita e la pulizia, i funghi chiodini vengono immersi in acqua salata e lasciati per 10-15 ore, durante questo periodo si consiglia di cambiare l'acqua almeno 3 volte.

Inoltre, la preparazione di funghi freschi mediante salatura a freddo è suddivisa in più fasi:

  1. Sul fondo del contenitore sono disposte foglie di rafano, parte di una foglia di alloro, chiodi di garofano e pepe in grani.
  2. Il sale è distribuito sopra, il cui volume deve essere diviso visivamente per la massa dei corpi fruttiferi. Quindi, per 1 kg, devi prendere 1-1,5 st. l. sale.
  3. Mettere sopra uno strato di miele di agarico e cospargere di nuovo con tutte le spezie e sale.
  4. Esegui la procedura fino a quando tutti gli ingredienti sono spariti.
  5. Coprire i corpi fruttiferi con una garza, mettere sopra un piatto o qualsiasi altro piano e premere con un carico.
  6. Porta il pezzo in un luogo fresco per 1-1,5 mesi. Dopo il periodo specificato, i funghi di miele possono essere distribuiti tra barattoli sterilizzati e chiusi con coperchi di nylon.

Come cucinare correttamente i funghi freschi: salatura a caldo

Per la salatura a caldo i funghi di miele devono prima essere bolliti. Questo processo è considerato più richiesto, perché la preparazione può essere avviata da mangiare in un paio di settimane. Come preparare adeguatamente i funghi freschi per il decapaggio?

  • funghi di miele - 2 kg;
  • sale - 60 g (2 cucchiai.l. con uno scivolo);
  • foglia di alloro - 5 pezzi.;
  • aneto fresco (gli ombrelli sono possibili);
  • aglio - 3-4 chiodi di garofano;
  • pimento e pepe nero (piselli) - 5-7 pezzi.;
  • foglie di ciliegio / ribes.

Come accennato, è imperativo cuocere funghi freschi per la salatura a caldo.

  1. Per questo, i corpi fruttiferi, dopo la pulizia, vengono posti in acqua salata e fatti bollire per 20 minuti.
  2. Quindi l'acqua viene scolata, lavata sotto il rubinetto e lasciata in uno scolapasta per rimuovere il liquido in eccesso.
  3. Nel frattempo, le foglie fresche di ciliegia e / o ribes vengono lavate e asciugate.
  4. L'aneto viene lavato e tritato e l'aglio viene tritato.
  5. Metti le foglie fresche in un contenitore preparato sul fondo.
  6. Quindi vengono disposti i corpi fruttiferi, cospargendo ogni strato di sale e il resto delle spezie.
  7. Coprire con un piatto e premere verso il basso con un carico, inviare a sale per 5-7 giorni.
  8. Quindi il pezzo viene trasferito insieme alle spezie in barattoli sterilizzati, chiusi con coperchi di nylon e conservati in frigorifero.

Cos'altro puoi fare con i funghi freschi: come friggere i funghi

Tra la varietà di ricette preparate con funghi freschi, la frittura può essere distinta separatamente. Il profumo dei funghi fritti provenienti dalla cucina porterà subito a casa a tavola. Un tale piatto può essere combinato con vari prodotti e preparato per l'inverno.

  • funghi di miele - la quantità a piacere;
  • sale e pepe nero - a piacere;
  • olio vegetale.

Come friggere i funghi freschi usando un set di prodotti così semplice? Devo dire che i corpi fruttiferi possono essere bolliti in anticipo in modo da avere meno tempo per la frittura.

  1. Pelate i funghi, privateli della parte inferiore del gambo e metteteli a bagno in acqua fredda salata per 1 ora.
  2. Quindi risciacquare di nuovo sotto il rubinetto e mettere un setaccio o un canovaccio per asciugare.
  3. Nel frattempo, scaldare la quantità d'olio necessaria in una padella e aggiungere i funghi.
  4. Copri e friggi per almeno 15 minuti.
  5. Quindi aprire il coperchio, abbassare la fiamma e friggere per altri 15 minuti.
  6. Quando il liquido dalla padella evapora, è necessario salare e pepare il piatto.
  7. Se lo desideri, puoi aggiungere panna acida o maionese e cuocere a fuoco lento per altri 10 minuti.
  8. Servire con patate, pasta, cereali, carne e verdure.

Come congelare i funghi freschi per l'inverno

Cos'altro puoi fare con i funghi freschi? Molte casalinghe preferiscono congelare questi corpi fruttiferi per prepararne deliziosi piatti in inverno.

  • funghi di miele;
  • spaziatura;
  • contenitori di plastica o sacchetti di plastica.

Come congelare i funghi freschi per l'inverno?

  1. Molti concordano sul fatto che è meglio congelare i funghi bolliti, quindi occuperanno meno spazio nel congelatore. Tuttavia, questa procedura viene eseguita con calma con corpi di frutta fresca.
  2. Se hai intenzione di congelare i funghi freschi, devi dedicare abbastanza tempo alla loro lavorazione primaria.
  3. Per prima cosa devi rivedere l'intero raccolto di funghi previsto per questo raccolto e rimuovere tutti gli esemplari danneggiati e vermi.
  4. Quindi tagliare la parte inferiore della gamba da ciascuna e risciacquare sotto il rubinetto.
  5. Metti i funghi ad asciugare su un canovaccio da cucina.
  6. Quindi stendere (non strettamente) in uno strato sottile sulla spaziatura.
  7. Impostare la temperatura nel congelatore più bassa possibile e impostare la spaziatura con miele di agarico.
  8. Dopo 3 ore, torna alla temperatura normale e metti i funghi in contenitori di plastica o sacchetti di plastica, quindi rimettili nel congelatore per la conservazione a lungo termine.

I funghi porcini devono essere confezionati in modo che il contenuto di un contenitore o confezione venga utilizzato per preparare un solo piatto, poiché è vietato il ricongelamento.

Ricetta di caviale di funghi con funghi freschi

Il caviale di funghi di agarico fresco di miele è una "bacchetta magica" per casalinghe intraprendenti. Questo grezzo può essere utilizzato come ripieno per tortine, frittelle, pizze, torte e crostate. Inoltre, con il caviale di funghi, puoi organizzare al più presto una golosa merenda preparando dei panini con il tè.

  • funghi di miele - 2 kg;
  • cipolle e carote - 2 pezzi grandi ciascuno;
  • aglio - 4 spicchi;
  • sale, pepe - a piacere;
  • aceto 9% - 2 cucchiaini;
  • olio vegetale.

Fare il caviale con funghi freschi è molto semplice. Può essere chiuso in barattoli di vetro o congelato in contenitori di plastica.

  1. Pulite i funghi dai detriti, eliminate le parti inferiori delle cosce, tagliate in più parti esemplari grandi e sciacquate con acqua.
  2. Far bollire per 25 minuti, schiumando costantemente la schiuma.
  3. Quindi scolare il brodo di funghi e trasferire i corpi di frutta stessi in uno scolapasta per scolare.
  4. Durante questo periodo, sbucciare e tritare le verdure: cipolle e carote - a cubetti e spremere l'aglio con una pressa.
  5. Versare la quantità di olio necessaria nella padella e friggere tutte le verdure finché sono teneri.
  6. Unire i funghi con le verdure fritte e sbattere in un frullatore fino a ottenere la consistenza desiderata. Puoi tritare la massa una o più volte, a seconda della grana che desideri per il prodotto finale.
  7. Quindi rimettere la massa risultante in una padella o una casseruola profonda, aggiungere un filo di olio vegetale, sale, pepe e cuocere a fuoco lento sotto un coperchio chiuso per 20 minuti, ricordandosi di mescolare regolarmente.
  8. Aprire il coperchio e aggiungere l'aceto, cuocere a fuoco lento per altri 5-7 minuti e spegnere il fuoco.
  9. Distribuire la massa in barattoli sterilizzati, coprire con coperchi di metallo e porre in una casseruola a sterilizzare per 30-40 minuti.
  10. Chiudete con coperchi di nylon bolliti, lasciate raffreddare e portate nel seminterrato.

Se vuoi congelare il caviale, raffreddalo e mettilo semplicemente in contenitori di plastica, quindi invialo al congelatore.

Cotolette di funghi freschi

Continuiamo a discutere la domanda sull'argomento: cosa fare con i funghi freschi? Si scopre che da questi corpi fruttiferi si ottengono cotolette molto gustose e aromatiche. Questo piatto ti aiuterà a decorare e diversificare la tua tavola festiva e quotidiana.

  • funghi freschi - 700 g;
  • arco - 1 piccola testa;
  • aglio - 1 spicchio;
  • uova di gallina - 1 pz.;
  • latte - 50 ml;
  • fette di pane bianco - 2-3 pezzi.;
  • sale pepe;
  • farina o pangrattato;
  • olio vegetale.

Offriamo una ricetta dettagliata per un piatto di funghi freschi con una foto.

Puliamo i funghi e lessiamo in acqua salata per 20 minuti.

Quindi friggere in una padella asciutta fino a quando il liquido evapora.

Raffreddiamo la massa di funghi e ne ricaviamo carne macinata: interrompiamo in un frullatore o maciniamo con un tritacarne.

Tagliare la cipolla e l'aglio a cubetti piccoli, unirli alla carne macinata.

Guidiamo anche in un uovo e aggiungiamo il pane inzuppato nel latte.

Aggiustare di sale e pepe e mescolare bene la carne macinata.

Formiamo delle cotolette e le arrotoliamo nella farina o nel pangrattato.

Scaldare l'olio in una padella e friggere su entrambi i lati fino a doratura.

Servire con qualsiasi contorno, cosparso di salsa di panna acida alle erbe.

Borscht di funghi freschi di miele

Come già notato, puoi fare qualsiasi cosa con i funghi freschi. Quindi, tra le ricette per tutti i tipi di piatti a base di funghi, i primi sono abbastanza comuni.

  • funghi freschi pelati - 400 g;
  • acqua - 3 l;
  • patate - 4 pezzi.;
  • cavolo - 200 g;
  • carote, cipolle e barbabietole - 1 pz.;
  • aglio - 2 spicchi;
  • concentrato di pomodoro - 2 cucchiai. l .;
  • sale, zucchero, pepe nero;
  • olio di semi di girasole.

Grazie alla foto e alla descrizione passo passo, il borsch con funghi freschi sarà facilissimo da preparare.

  1. Prima di tutto, i corpi fruttiferi sbucciati devono essere tagliati a pezzi e fatti bollire separatamente per 15 minuti in acqua salata.
  2. Pelare e sciacquare le patate, le cipolle, l'aglio, le carote e le barbabietole.
  3. Mettere le patate a cubetti in una casseruola con 3 litri di acqua e mettere sul fuoco.
  4. Quando bolle, mettete i funghi lessati e cuocete fino a quando le patate saranno pronte.
  5. Durante questo periodo, friggere dovrebbe essere fatto: cipolla tritata e aglio a cubetti, friggere in olio vegetale.
  6. Aggiungere le carote, grattugiate su una grattugia grossa e soffriggere leggermente.
  7. Tagliare le barbabietole a listarelle sottili e unirle al resto delle verdure.
  8. Dopo pochi minuti unire il concentrato di pomodoro a soffriggere e diluire con brodo bollente.
  9. Stufare per 5 minuti, spegnere il fornello e nel frattempo tritare la verza.
  10. Dopo che le patate hanno bollito, metti la frittura in una casseruola e, dopo 5-7 minuti di ebollizione, manda lì il cavolo.
  11. Aggiustare di sale e pepe, mescolare e attendere che il borsch bolle per 3-5 minuti.
  12. Spegnete il fuoco, lasciate fermentare per 20 minuti e servite, decorando con erbe fresche.

Zuppa di purea di funghi freschi

Continuiamo il tema dei primi piatti a base di funghi freschi di miele, facendo conoscenza con la ricetta di una fragrante zuppa di crema.

  • funghi di miele - 0,6 kg;
  • patate - 0,2 kg;
  • cipolle e carote - 1 pz.;
  • burro - 60 g;
  • crema - 1 cucchiaio.;
  • sale pepe.
  1. Lessare separatamente i funghi pelati freschi in acqua per 20 minuti.
  2. Versare le patate sbucciate e tagliate a cubetti con l'acqua e cuocere finché sono teneri.
  3. Tagliare le cipolle e le carote a cubetti e friggerle nel burro fino a renderle morbide.
  4. Aggiungere i funghi e friggere a fuoco medio fino a quando il liquido evapora.
  5. Controllare le patate: se lessate, filtrate il brodo e mettete da parte.
  6. Raffreddare un po 'le patate e sbattere con un frullatore, aggiungendo la panna.
  7. Quindi macinare separatamente i funghi e le verdure in un frullatore e unirli alle patate.
  8. Prendete il brodo dalle patate e aggiungetelo alla zuppa fino a quando non avrà acquisito la consistenza del kefir.
  9. Rimettere il piatto sul fuoco e cuocere a fuoco lento per 20 minuti, aggiustando di sale e pepe.
  10. La zuppa di purea di funghi fresca può essere servita con uno spicchio di limone e erbe tritate.

Delizioso miscuglio di funghi freschi

Dato che con i funghi freschi si scopre di preparare così tanti piatti diversi, offriamo anche una ricetta per un delizioso miscuglio. Questa preparazione può essere aggiunta a primi e secondi piatti, o semplicemente consumata con un cucchiaio.

  • funghi - 1 kg;
  • cavolo - 400 g;
  • cipolle e carote - 1 kg ciascuna;
  • concentrato di pomodoro - 350 g (puoi prendere 2 kg di pomodori maturi);
  • pepe amaro - 1 pz.;
  • sale - 3 cucchiai. l .;
  • zucchero - 2 cucchiai. l .;
  • olio vegetale - 1 cucchiaio.;
  • aceto 9% - 4 cucchiaini;
  • chicchi di pepe nero, alloro.

Come preparare un miscuglio di funghi freschi, mostrerà la ricetta con una foto:

I funghi freschi devono essere bolliti per 20 minuti e trasferiti in uno scolapasta per rimuovere il liquido non necessario.

Tritate il cavolo cappuccio, tagliate a dadini la cipolla e le carote, tritate il peperone.

Mettere l'olio vegetale, il concentrato di pomodoro, tutte le verdure e i funghi in una casseruola. Se state usando i pomodori, fateli scottare con acqua bollente, eliminate la pelle e passateli al tritacarne.

Aggiungere il sale, lo zucchero e cuocere a fuoco lento, mescolando continuamente, per 1 ora e alla fine aggiungere l'aceto, il pepe nero e la foglia di alloro.

Distribuire in barattoli sterilizzati, chiudere con coperchi di nylon, raffreddare e portare in cantina.

Ricetta per cucinare funghi freschi in una pentola a cottura lenta

Ci sono anche ricette con funghi freschi per un multicooker. Offriamo di stufare i funghi con panna acida usando questo comodo elettrodomestico da cucina.

  • funghi - 1 kg;
  • panna acida - 150 ml;
  • aglio - 2 spicchi;
  • sale pepe;
  • olio vegetale.
  1. Prima di iniziare a cucinare, i funghi freschi e pelati devono essere bolliti. È possibile cucinare funghi freschi in una pentola a cottura lenta e come farlo?
  2. Mettere i funghi nella ciotola del dispositivo, versare 700 ml di acqua e mettere in modalità "Cottura" o "Stufatura" per 30 minuti. Dopo il segnale acustico, versare il brodo e sciacquare i funghi con acqua fredda, lasciarli scolare.
  3. Versare un po 'd'olio nella ciotola del multicooker, aggiungere i funghi di miele e impostare la modalità "Stufato" per 30 minuti.
  4. 10 minuti prima che sia pronto, aprire il coperchio, aggiungere la panna acida e l'aglio tritato, sale e pepe e chiudere il coperchio fino a quando non si sente un segnale acustico.

Essiccazione di funghi di miele freschi

Per coloro che sono interessati a cos'altro fare con i funghi freschi, suggeriamo di familiarizzare con il processo di essiccazione.

  • funghi di miele;
  • filo forte.
  1. Pulite i funghi dai detriti strofinandoli con una spugna da cucina asciutta, tagliate le parti inferiori delle cosce e stendetele in uno strato su un giornale in una zona asciutta e ventilata.
  2. Dopo alcune ore, incorda ogni fungo con una corda e appendilo sopra il fornello.
  3. I funghi sono considerati pronti quando, con una debole pressione, iniziano a piegarsi e con una forte pressione si sbriciolano.

Puoi conservare i funghi secchi in barattoli o sacchetti di carta.

messaggi recenti