Ricette di stufato di camelina per l'inverno

Con l'inizio dell'autunno, i piatti a base di funghi compaiono sulle tavole di molte famiglie. Primi e secondi, snack, insalate e salse di corpi di frutta: tutto ciò consente di organizzare un pranzo o una cena sostanziosi. Inoltre, i piatti a base di funghi possono essere tranquillamente inclusi nel menu festivo. Uno di questi piatti è lo stufato di funghi. Certo, in questo caso, puoi prendere qualsiasi corpo fruttifero, ma comunque molte casalinghe preferiscono i funghi. Saturazione, aroma e gusto incredibile delizieranno sicuramente ogni membro della famiglia.

Stufato di camelina con riso e patate

Lo stufato di funghi può essere preparato con una varietà di ingredienti come verdure, cereali e carne. In questo caso si suggerisce l'utilizzo di patate e riso.

  • Ryzhiki - 300 g;
  • Riso - 3-4 cucchiai. l .;
  • Carote - 2 pezzi.;
  • Acqua - 250 ml (1 cucchiaio);
  • Patate - 6-7 pezzi.;
  • Passata di pomodoro - 2 cucchiai l .;
  • Burro (si può usare olio di girasole) - 2-3 cucchiai. l .;
  • Aglio - 2 chiodi di garofano;
  • Verdure fresche;
  • Sale e pepe.

La ricetta dello stufato di funghi è divisa in fasi, ognuna delle quali è descritta di seguito:

Sciogliere il burro in una casseruola profonda e aggiungere le carote tagliate a dadini.

Dopo 5 min. aggiungere i funghi freschi pelati, che devono essere tagliati grossolanamente in anticipo.

Sciogliere il concentrato di pomodoro in un bicchiere d'acqua e aggiungere l'aglio tritato.

Versare il composto di pomodoro in una casseruola, quindi aggiungere le patate tagliate a pezzetti.

Dopo pochi minuti, aggiungere il riso allo spezzatino, mescolare e cuocere a fuoco lento sotto un coperchio chiuso per 20-25 minuti.

Aprire il coperchio, condire con sale, pepe e cospargere con prezzemolo fresco, aneto, basilico o coriandolo.

Mescolate, spegnete il fuoco e lasciate riposare un po 'prima di servire.

Stufato di funghi con carne di maiale in una pentola a cottura lenta

Questa ricetta sarà interessante per quelle casalinghe che hanno un fedele "aiutante" in cucina: una pentola a cottura lenta.

  • Ryzhiki (bollire) - 300 g;
  • Polpa di maiale - 300 g;
  • Cipolle - 100 g;
  • Patate - 300 g;
  • Peperone dolce - 3 pezzi.;
  • Sale e pepe, olio vegetale.

In una pentola a cottura lenta, lo stufato di camelina viene stufato nel suo stesso succo, il che significa che il piatto risulterà non solo gustoso, ma anche salutare.

  1. Pelare e tagliare in qualsiasi modo le patate, le cipolle, i peperoni, tagliare a fette i funghi lessati.
  2. Tritare la carne di maiale a pezzi medi e metterla con tutti gli ingredienti nella ciotola del robot da cucina, aggiungendo un filo di olio vegetale.
  3. Impostare la modalità "Stufato" per 1 ora e alla fine aggiustare di sale e pepe.
  4. Mescolate e servite subito.

Ricetta per stufato di camelina con concentrato di pomodoro per l'inverno

Lo spezzatino di funghi può essere chiuso anche per l'inverno. Questo è molto comodo, perché ci sarà sempre uno spuntino pronto a portata di mano, che può essere utilizzato per panini, pizze, torte e altri prodotti di pasta.

  • Ryzhiki - 3,5 kg;
  • Cipolle e carote - 1 kg ciascuna;
  • Aglio - 5 chiodi di garofano;
  • Passata di pomodoro - 1 lattina (0,5 l);
  • Olio vegetale - 0,45 l;
  • Sale e pepe.

Puoi cucinare lo stufato di latte allo zafferano per l'inverno secondo la ricetta descritta di seguito.

  1. Puliamo i funghi dai detriti della foresta, laviamo e facciamo bollire per 15 minuti, rimuovendo la schiuma.
  2. Lo mettiamo in uno scolapasta in modo che il liquido sia di vetro e lo tagliamo a pezzetti.
  3. Versate l'olio in una casseruola e fate bollire.
  4. Aggiungere la cipolla, tagliata a semianelli, e le carote, grattugiate su una grattugia grossa.
  5. Diluire il concentrato di pomodoro in un bicchiere d'acqua, quindi aggiungerlo alle cipolle e alle carote.
  6. In 10 minuti. mandiamo aglio e funghi tritati nella padella.
  7. Portiamo il piatto a piacere con sale e pepe.
  8. Coprire con un coperchio e cuocere a fuoco lento a bassa intensità per 30-35 minuti.
  9. Distribuiamo la massa calda su barattoli sterilizzati, arrotoliamo e avvolgiamo finché non si raffredda completamente.
  10. Lo portiamo in una stanza fresca per ulteriore stoccaggio.

messaggi recenti