Dove crescono i funghi del miele a Kursk e nella regione di Kursk: dove raccogliere i funghi autunnali e invernali

I funghi chiodini crescono sempre in interi eserciti, quindi se un raccoglitore di funghi li trova, dovresti guardarti intorno. C'è un'alta probabilità che ci siano molti altri ceppi o alberi con questi corpi fruttiferi nelle vicinanze. I funghi chiodini nella regione di Kursk si possono trovare ovunque, in quasi tutte le foreste.

Quando crescono i funghi autunnali a Kursk e nella regione di Kursk?

Va notato che solo i raccoglitori di funghi esperti sanno dove crescono i funghi di miele nella regione di Kursk. Condividendo con gli altri, dicono che nella foresta è necessario muoversi lentamente, esaminando non solo la parte inferiore degli alberi, ma anche i tronchi e le basi dei cespugli. A volte gli agarichi del miele possono essere trovati proprio in un prato aperto, sotto un grande strato di fogliame sulla corteccia di un albero marcio.

Nota che tutti i corpi fruttiferi crescono abbastanza velocemente, soprattutto se il tempo lo favorisce: pioggia e calore. Quando crescono i funghi autunnali a Kursk e nella regione? Questa domanda interessa principalmente coloro che andranno nella foresta per la prima volta. I funghi autunnali iniziano la loro crescita a settembre, la stagione della raccolta dura fino alla fine di ottobre, e talvolta fino a metà novembre, se il clima è abbastanza caldo.

Poiché la regione di Kursk si trova al centro della pianura russa e il clima qui è continentale temperato, questo territorio è molto ricco di doni forestali: funghi e bacche. Nei canaloni e nei burroni lungo le valli dei fiumi Psela, Svapa e Seim prevalgono foreste decidue di frassino, acero, quercia e tiglio. Ci sono molti funghi in queste foreste, compresi gli agarichi del miele. Dove raccogliere i funghi di miele nella regione di Kursk ea che ora inizia la raccolta di questi corpi fruttiferi?

In quale altro luogo puoi raccogliere funghi al miele nella regione di Kursk?

Vale la pena dire che gli agarichi del miele sono piccoli funghi e in apparenza hanno un aspetto piuttosto ordinario. A volte, inconsapevolmente, vengono scambiati per funghi velenosi. Se c'è un'abbondanza di altri funghi nella foresta, i funghi rimangono intatti. Tuttavia, quando altri funghi sono già passati, tutti li ricordano. Se la primavera è stata presto e calda, i funghi del miele possono iniziare a crescere da maggio.

Dove puoi raccogliere i funghi al miele nella regione di Kursk, quali posti preferiscono? I funghi chiodini possono essere trovati in qualsiasi piantagione o area forestale. L'habitat comune per questi funghi sono tronchi caduti, ceppi di alberi marci o alberi morenti. A volte gli agarichi del miele possono scegliere da soli un prato soleggiato. Questo non è solo questo, perché le radici degli alberi sono lontane dal tronco e quando l'albero decade, le radici rimangono ancora. Quindi sembra che i funghi crescano proprio sul terreno.

Dove trovare i funghi chiodini nella regione di Kursk: le zone più produttive

Dove trovare i funghi chiodini nella regione di Kursk, quali aree sono considerate produttive? Secondo alcuni esperti raccoglitori di funghi, ci sono zone in cui è possibile raccogliere molto non solo funghi chiodini, ma anche porcini, funghi, finferli, porcini, porcini, porcini e russula. Ad esempio, il distretto di Belovsky, che ha un'area forestale appartenente alla silvicoltura di Sudzhansky. Inoltre, ci sono molte aree forestali nei distretti di Glushkovsky, Dmitrievsky e Kursk. Nota che i funghi crescono molto spesso negli stessi luoghi, quindi sono considerati funghi permanenti. Se trovi un ceppo o un albero produttivo, torna in questo posto l'anno successivo e poi di nuovo. Credimi, questi luoghi ti accoglieranno con nuovi raccolti, a meno che, ovviamente, altri raccoglitori di funghi non li trovino.

Ogni tipo di miele di agarico differisce l'uno dall'altro nell'aspetto e nel tempo di apparizione. Oltre ai funghi primaverili, estivi e autunnali, ci sono funghi invernali nella regione di Kursk. Questi funghi crescono allo stesso modo di quelli autunnali: su ceppi, alberi spezzati, rami caduti e tronchi morenti. Preferiscono boschi morti, radure e talvolta anche i tronchi degli alberi vivi.

Quando puoi raccogliere funghi invernali a Kursk?

Quando raccogliere funghi invernali a Kursk e in quali aree è possibile farlo? Non appena finisce la stagione per la raccolta dei funghi autunnali, iniziano i funghi invernali. Se decidi di andare nella foresta a novembre e più tardi, scegli le radure. Vorrei dire che tutte le foreste e le piantagioni forestali della regione di Kursk possono essere potenziali aree per la raccolta di miele di agarichi invernali. Ad esempio, il villaggio di Lagovskoye, situato vicino alla stazione ferroviaria di Lvovskaya. In questa zona ci sono molti non solo funghi autunnali e altri funghi. I raccoglitori di funghi dicono che i funghi invernali possono essere trovati spesso qui. A proposito, le specie invernali di agarico di miele possono essere raccolte senza paura, poiché non hanno false controparti velenose.

Un altro posto dove puoi trovare funghi nella regione di Kursk è la foresta vicino al villaggio di Meshcherskoye. Puoi iniziare il tuo percorso dalla stazione di Kolkhoznaya e camminare su entrambi i lati dei binari ferroviari. Lungo le rive del fiume Rozhaya, i raccoglitori di funghi raccolgono un'ampia varietà di funghi, compresi i funghi autunnali.

Per i principianti, gli amanti della "caccia tranquilla", i raccoglitori di funghi esperti raccontano dove crescono ancora i funghi del miele a Kursk. Ci sono molti funghi di questa specie nella direzione occidentale dal centro regionale. Gli insediamenti Panino e Zhokhovo sono considerati un luogo preferito dai raccoglitori di funghi. Nelle foreste di questi territori, c'è una grande varietà di corpi fruttiferi.

Funghi chiodini a Otreshkovo, nella regione di Kursk e in altre aree

Ci sono molti altri luoghi fruttuosi per la raccolta dei funghi nella regione di Kursk. La foresta nel distretto di Khalinsky, così come le foreste nei distretti di Fatezhsky e Shchigrovsky, sono ricche di funghi. Se i raccoglitori di funghi hanno informazioni su dove crescono i funghi a Kursk, puoi preparare la conservazione dei funghi per un paio di inverni in anticipo. Ci sono molti agarichi di miele lungo l'autostrada verso Voronezh, non lontano dalla fermata di Kotovets. Oltre a questo tipo di fungo, vi crescono funghi porcini e funghi da latte. Nella foresta "Pogorelovy", così come nelle foreste della regione di Fatezhsky, i dilettanti del "fungo" raccolgono funghi in grandi quantità. Tuttavia, rese così buone dipenderanno dalla pioggia e dal caldo durante l'estate e l'autunno.

La foresta di Dichnyansky, Mikhailovsky e Klyukovsky sono solo una manna dal cielo per i raccoglitori di funghi, perché non vengono raccolti solo funghi di miele. Gli esperti chiamano le foreste vicino al villaggio di Otreshkovo il luogo più ricco di funghi per la raccolta degli agarichi del miele. I funghi chiodini a Otreshkovo, nella regione di Kursk, sono sempre stati apprezzati per il loro gusto, perché si trovano in un'area naturale ecologicamente pulita. Puoi arrivarci in treno con la ferrovia Kursk-Voronezh. La stazione si trova a soli 23 chilometri dal centro regionale, quindi chiunque voglia ammirare i colori vivaci del bosco autunnale può venire qui.

messaggi recenti