Capsule di latte allo zafferano salato a secco: foto, ricette, come salare i funghi, video della salatura e uso degli spazi vuoti

Questi bellissimi funghi rossi iniziano la loro fruttificazione dalla metà dell'estate e finiscono quasi alla fine di ottobre. La raccolta dei funghi è un piacere, poiché crescono in grandi gruppi. Pertanto, avendo trovato un solo fungo, puoi essere sicuro che ce ne sono altri in giro. In un breve periodo di tempo, puoi facilmente raccogliere più di un cesto di funghi da una radura.

I funghi salati sono un ottimo antipasto per qualsiasi cena. Tuttavia, non tutti gli esperti culinari sanno come salare questi corpi fruttiferi. Sebbene ci siano diversi modi per salare i funghi per l'inverno, la salatura a secco delle capsule di latte allo zafferano è particolarmente apprezzata.

Come lavorare i funghi e come utilizzarli dopo la salatura a secco

Prima di iniziare a cucinare i cappucci di latte allo zafferano salato, dovresti lavorare i funghi:

  • Per eliminare i funghi dai detriti della foresta, rimuovendo i resti di aghi e foglie;
  • Taglia le punte delle gambe, quindi usa una spugna da cucina umida o uno spazzolino da denti di media durezza per strofinare ciascun fungo. Durante la salatura a secco, i funghi non devono mai essere lavati in modo che non assorbano acqua.

È necessario conservare lo spuntino a una temperatura non superiore a + 10 ° C in un locale buio e ben ventilato. Inoltre, va notato che con la salatura a secco, i funghi cambiano colore e acquisiscono una sfumatura verde-marrone, che non influisce affatto sul gusto dei funghi.

Le ricette più semplici per la salatura a secco dei funghi aiutano a realizzare vere prelibatezze da questi funghi. L'antipasto risulta essere molto gustoso, succoso e sorprendentemente aromatico.

Come si possono utilizzare i funghi dopo la salatura a secco e per quali piatti? Saranno un'aggiunta ideale a qualsiasi insalata di verdure e carne, possono essere usati come contorno a patate bollite o riso. I funghi salati vengono aggiunti come ripieno a pizza, torte e crostate.

Come marinare i funghi con la salatura a secco: una ricetta classica

I funghi cotti con salatura a secco per l'inverno secondo la ricetta classica sono molto saporiti e aromatici. Questa opzione viene utilizzata anche da chef esperti, prediligendo il gusto naturale dei funghi, senza l'aggiunta di spezie ed erbe aromatiche.

  • 5 kg di capsule di latte allo zafferano;
  • 300 g di sale.

Come salare correttamente i funghi con la salatura a secco, puoi imparare dalla descrizione passo passo della ricetta.

Dopo il lavaggio a secco preliminare, mettere i funghi a strati in una padella smaltata e cospargere di sale.

Quindi coprire con una piastra capovolta e premere a pressione, ad esempio, una pietra di granito o un contenitore di vetro d'acqua.

Spostati in un luogo fresco e buio e lascialo per 15 giorni.

Distribuire i funghi in barattoli di vetro sterilizzati, versarvi sopra la salamoia rilasciata.

Chiudi con i coperchi stretti e rimetti sugli scaffali nel seminterrato. Tale spazio vuoto può essere conservato per non più di 12 mesi.

Come salare i funghi con la salatura a secco con i chiodi di garofano

I funghi salati a secco con chiodi di garofano sono una ricetta più complessa. Tuttavia, le spezie in questa versione renderanno l'antipasto ancora più gustoso e aromatico.

  • 2 kg di capsule di latte allo zafferano;
  • 100-120 g di sale;
  • 10-15 gemme di garofano;
  • 5-7 pz. foglia d'alloro.

Ti offriamo di guardare il processo di cottura dei funghi con salatura a secco nel video.

  1. Adagiare i funghi pelati a secco in uno strato sottile sul fondo della teglia smaltata.
  2. Cospargere di sale, aggiungere la foglia di alloro e qualche chiodo di garofano.
  3. Disporre i funghi a strati, dormire ciascuno con sale e spezie.
  4. Coprire il contenitore con un coperchio capovolto e sopra con una garza piegata in più strati.
  5. Premi verso il basso con un carico, ad esempio una lattina d'acqua, e portalo in una stanza buia e fresca.
  6. Dopo 10 giorni, i funghi salati possono essere serviti come spuntino.

Ricetta per la salatura a secco di funghi con aglio

In questa ricetta con foto si possono preparare funghi salati a secco con l'aggiunta di aglio, che renderà l'antipasto più piccante e piccante.

  • 2 kg di capsule di latte allo zafferano;
  • Foglie di rafano;
  • 4 ombrelli all'aneto;
  • 5-7 spicchi d'aglio a dadini;
  • 120 g di sale.

La salatura a secco dei funghi con aglio viene eseguita come segue:

  1. Il fondo della pentola smaltata è disposto con foglie di rafano, scottato con acqua bollente e asciugato. Ciò impedirà lo sviluppo di muffa nel pezzo in lavorazione.
  2. Quindi vengono disposti due ombrelli di aneto e uno strato di funghi sbucciati a secco.
  3. Cospargere i funghi con sale e un po 'di aglio a dadini.
  4. Quindi ogni 2-3 strati di capsule di latte allo zafferano vengono cosparse di sale e aglio.
  5. Dopo aver steso il prodotto principale, coprire tutto con gli ombrelli di aneto rimanenti e le foglie di rafano.
  6. Coprire con un panno o una garza e premere con un coperchio capovolto.
  7. Metti un carico sopra, che può servire come una grande lattina d'acqua, e trasferiscilo in una stanza buia e fresca per 2 settimane.
  8. Quando i funghi lasciano andare il succo, e si mescola con il sale, il prodotto sarà salato.
  9. Ogni 3-4 giorni, la garza dalla superficie dei funghi dovrà essere cambiata con una nuova o lavata in acqua salata.
  10. Trasferire i funghi in barattoli sterilizzati, riempire di salamoia e conservare in frigorifero. Puoi iniziare la degustazione dopo 2 settimane, cioè il tempo di salatura dura 30 giorni.

Funghi secchi salati con semi di senape

La ricetta per la salatura a secco dei funghi con semi di senape può decorare qualsiasi tavola festiva, oltre a diversificare il menu giornaliero.

  • 2 kg di capsule di latte allo zafferano;
  • 100 g di sale;
  • 1 cucchiaino granelli di senape rosa o bianca;
  • 2 rami di abete rosso;
  • 4 cose. foglia d'alloro.

Come mettere in salamoia correttamente i funghi con la salatura a secco, puoi imparare dalle istruzioni dettagliate descritte di seguito.

In questa versione, le hostess usano non solo semi di senape, ma anche rami di abete rosso, che daranno all'antipasto un aroma straordinario.

  1. Metti un ramo di abete rosso sul fondo di un contenitore di legno o di smalto e stendi uno strato di funghi pelati a secco con i cappucci rivolti verso il basso.
  2. Quindi aggiungere i funghi e spolverare con i semi di senape, aggiungendo 1 foglia di alloro.
  3. Disporre l'intero prodotto principale, aggiungendo sale, senape e lavrushka.
  4. Coprire con un ramo di abete in cima, poi con un tovagliolo di garza, premere con un coperchio, appoggiandoci sopra un piccolo peso.
  5. Portalo in cantina per 2 settimane, cambiando il tovagliolo di garza ogni 3-4 giorni.
  6. I funghi possono essere lasciati in un contenitore in cui sono stati salati, oppure possono essere trasferiti in barattoli sterili, riempiti di salamoia e chiusi con coperchi.

Salatura a secco dei funghi con pepe e come rimuovere il sale in eccesso

Come salare adeguatamente i funghi con la salatura a secco, aggiungendo pimento per sorprendere la tua famiglia con uno spuntino molto delicato e aromatico?

  • 2 kg di capsule di latte allo zafferano;
  • 100-120 g di sale;
  • 15 piselli di pimento;
  • Ribes nero e foglie di ciliegio.

  1. Dopo la pulizia, che non utilizza acqua, i funghi vengono disposti a strati in un contenitore smaltato, dove è già presente un "cuscino" di foglie.
  2. Ogni strato di corpi fruttiferi è cosparso di sale e piselli pimento.
  3. Premere ogni pochi strati con le mani e distribuire ulteriormente i funghi, cospargendo di conservante.
  4. Uno strato di foglie viene steso dall'alto, coperto con un panno pulito, pressato con un carico, portato nel seminterrato o refrigerato per 7 giorni. Per tutto questo tempo, è necessario assicurarsi che lo strato superiore dei funghi sia coperto di salamoia, altrimenti il ​​pezzo potrebbe deteriorarsi.
  5. Puoi mangiare uno spuntino del genere in 20-25 giorni.

Ci sono situazioni in cui i funghi sono leggermente salati. Come rimuovere il sale in eccesso dai funghi salati a secco? Si scopre che è molto semplice: i funghi vengono lavati, quindi messi a bagno in acqua fredda per 2-3 ore, disposti su una gratella o un setaccio, lasciati scolare e quindi viene preparato il piatto previsto.

messaggi recenti