I funghi porcini crescono ad ottobre?

L'inizio dell'autunno fa anticipare i raccoglitori di funghi, perché c'è una grande opportunità per andare nella foresta per una "caccia tranquilla". Funghi chiodini, funghi, finferli, porcini, funghi del latte e, naturalmente, il "re" del "regno" dei funghi - un maestoso fungo bianco, tutto questo attende i raccoglitori di funghi in un tranquillo bosco autunnale.

Tradizionalmente, il picco di raccolta dei corpi fruttiferi si verifica a settembre, tuttavia, un buon raccolto si può trovare anche in ottobre. Nel nostro articolo ci concentreremo sulla raccolta dei funghi porcini nel mese di ottobre.

Il secondo mese d'autunno trasforma la foresta in una fiaba, dipingendola con vari colori vivaci. Sebbene la maggior parte delle foglie sia già caduta durante questo periodo di tempo, sotto di essa si possono trovare molti corpi fruttiferi. La ricerca è necessariamente premiata se si ha pazienza e si è estremamente attenti. Molti amanti della "caccia tranquilla" portano con sé un lungo bastone o un bastone per sollevare uno strato di foglie cadute e scoprire i doni della foresta.

Ci sono funghi porcini nel bosco ad ottobre?

I funghi porcini crescono ad ottobre, perché si sa che prediligono il clima caldo? Capita spesso che sia ottobre che è uno dei mesi principali in cui si può raccogliere un ricco raccolto di funghi porcini. I raccoglitori di funghi più esperti valutano piuttosto bene le possibilità di raccogliere questi corpi fruttiferi a metà autunno.

Devo dire che la crescita dei funghi porcini ad ottobre dipenderà dalle condizioni climatiche e meteorologiche di una determinata zona. Quindi, se non sono state osservate gelate solide, puoi tranquillamente andare per la raccolta dei porcini. Spesso la cosiddetta "estate indiana" è un buon motivo per raccogliere molti funghi porcini. È meglio cercarli nell'erba, nei cespugli o nelle radure soleggiate. All'inizio di ottobre, il tempo permette ancora di trovare molti porcini, ma già con l'inizio delle prime gravi gelate, questi corpi fruttiferi finalmente se ne vanno.

La raccolta dei funghi porcini a ottobre (con video)

Le condizioni ottimali per la crescita dei porcini sono considerate una temperatura media dell'aria di + 13 ° con un'umidità del 40% e superiore. Le condizioni meteorologiche menzionate possono essere osservate in ottobre - ci sono funghi porcini questo mese? Nella maggior parte delle aree, tali corpi fruttiferi possono essere trovati senza problemi nella foresta. È dall'inizio di ottobre che di notte iniziano a formarsi grandi rugiada, inumidendo il terreno. A questo proposito, la crescita di porcini e altri tipi di corpi fruttiferi inizia in gran numero dal terreno.

Esperti raccoglitori di funghi conoscono molto bene le peculiarità della flora del bosco, indicando loro i luoghi in cui "si nascondevano" i loro funghi preferiti. Formicai, mirtilli, eriche, agarichi rossi sono segni sicuri che dimostrano che i funghi porcini crescono nelle vicinanze. Inoltre, questi corpi fruttiferi amano stabilirsi sotto il baldacchino di quercia, pino, abete rosso e soprattutto betulla.

Tuttavia, prima di uscire nella foresta, ti consigliamo di familiarizzare con l'aspetto dei funghi porcini, in modo da non confonderli nel processo di raccolta con un fungo biliare non commestibile.

Come si raccolgono i funghi porcini ad ottobre si può vedere nel video qui sotto:

messaggi recenti