Metodi di inscatolare i funghi per l'inverno in barattoli: ricette per l'uso a casa

Le ricette per inscatolare i funghi da latte in casa, proposte più avanti nella pagina, vi permetteranno di utilizzare al meglio i doni del bosco per la preparazione di sfiziosi snack. Questi metodi di lavorazione delle materie prime garantiscono la totale sicurezza e nessun rischio di avvelenamento.

Poiché la conservazione dei funghi per l'inverno è praticata nel nostro paese da molto tempo, esiste una tecnologia collaudata che consente di ottenere un prodotto gustoso e nutriente. Considera tutti i metodi disponibili per inscatolare i funghi del latte, che ti consentono di fare la scelta giusta per ogni casalinga moderna. Per la maggior parte, le ricette per inscatolare i funghi del latte per l'inverno sono in lattina, poiché sono il contenitore ottimale per conservare questo prodotto a casa. Possono essere refrigerati o abbassati in cantina.

Ricette per preparare funghi al latte in scatola in barattoli per l'inverno

I funghi del latte in scatola sono un metodo di raccolta, in cui i funghi vengono sterilizzati e conservati in barattoli ermeticamente chiusi. Per i funghi di latte in scatola, vengono utilizzati contenitori di vetro con un volume da 0,25 a 3 litri, che vengono arrotolati con uno stagno o chiusi con altri coperchi aderenti. Puoi conservare funghi in salamoia, fritti e persino salati, dopo averli precedentemente preparati, come descritto di seguito nelle ricette per i funghi al latte in scatola, quindi i funghi preparati vengono disposti in barattoli ben lavati. Per prima cosa, è necessario versare il ripieno caldo nel barattolo, circa un quinto del volume totale dei prodotti nel barattolo, quindi riempire il barattolo con funghi e spezie con cui sono stati cotti.

Tutte le ricette per preparare i funghi al latte in scatola per l'inverno implicano un tale metodo di lavorazione come la sterilizzazione, per la quale è necessario un serbatoio o una grande casseruola.

Viene posizionato un supporto in modo che il fondo del barattolo non venga a contatto con il fondo della padella e viene versata così tanta acqua in modo che copra il barattolo a non meno di 1,5–2 cm dal collo. Prima di iniziare la sterilizzazione, l'acqua deve essere riscaldata a una temperatura di 60-70 ° C.

Fai bollire i coperchi dei barattoli per 10-15 minuti insieme alle guarnizioni di gomma. Il barattolo riempito deve essere immediatamente coperto (senza chiudere ermeticamente) con un coperchio rimosso dall'acqua bollente, quindi posto in un contenitore di sterilizzazione e fatto bollire a fuoco basso.

La lattina non deve toccare i lati del serbatoio, altrimenti potrebbe rompersi. Il tempo di sterilizzazione dipende dalle dimensioni degli utensili utilizzati. Le banche con una capacità fino a 0,5 litri vengono riscaldate per 12-15 minuti, fino a 1 litro - 20 minuti, fino a 3 litri - 30 minuti. Dopo la sterilizzazione, il barattolo viene estratto dall'acqua (ci sono pinze speciali per questo), senza spostare o sollevare il coperchio, quindi il coperchio viene arrotolato o chiuso ermeticamente.

La conservazione dei funghi dipende da quanto accuratamente viene eseguita la sterilizzazione. I funghi ben sterilizzati possono essere conservati anche a temperatura ambiente, anche se è meglio riporli in un luogo fresco, perché anche in condizioni sterili, una conservazione prolungata ad alte temperature riduce il gusto del prodotto.

Come conservare correttamente i funghi porcini in barattoli per l'inverno

Prima di conservare i funghi del latte per l'inverno in barattoli, è necessario scegliere un layout adatto di prodotti, ad esempio questo:

  • funghi freschi di latte denso
  • acido limone
  • sale

Prima di conservare i funghi, sciacquare le materie prime pelate, tagliare quelle grossolane in 2 o 4 parti e lessarle in acqua con una piccola aggiunta di sale e acido citrico. Quindi scolate, sciacquate con acqua fredda e mettete in barattoli ben asciutti ad un'altezza di 1,5 cm sotto il bordo. Versare la salamoia (1 cucchiaio di sale senza coperchio per 1 litro d'acqua), chiudere i coperchi e sterilizzare a 100 ° C per 90–95 minuti. Raffreddare i barattoli subito dopo la sterilizzazione.Dopo 2 giorni sterilizzare nuovamente i funghi per 45-50 minuti a 100 ° C. Per una conservazione a lungo termine, ripetere la sterilizzazione dopo 2 giorni (45-50 minuti a 100 ° C

Prima di inscatolare i funghi bianchi del latte, devi farli bollire.

Per fare questo, aggiungi a 1 litro d'acqua:

  • Sale - 20 g
  • Acido citrico - 5 g

Pelare e sciacquare i funghi appena raccolti. Prima di conservare i funghi per l'inverno, devono essere tagliati in più pezzi e lessati in acqua salata e acidificata finché sono teneri. Trasferire i funghi bolliti in barattoli sterili, versare il brodo caldo filtrato, coprire con coperchi sterili e sterilizzare barattoli da mezzo litro in acqua bollente per 1 ora e 10 minuti, barattoli da litro - 1 ora e 30 minuti. Dopo la sterilizzazione, arrotolare immediatamente i barattoli, capovolgerli e raffreddarli sotto una coperta. Conservare in un luogo buio e fresco.

Suggeriamo anche di trovare un modo per conservare correttamente i funghi del latte con verdure ed erbe profumate.

I componenti per litro possono:

  • Funghi al latte - 500 g
  • Carote - 300 g
  • Cipolle - 50 g
  • Radici di prezzemolo - 100 g
  • Pomodori - 400 g
  • Aglio - 1 spicchio
  • Prezzemolo e verdure di sedano - 1 mazzetto ciascuno
  • Foglia di alloro -1-2 pezzi
  • Pimento - 4-5 piselli
  • Sale - 30 g
  • Zucchero - 10 g

Per i funghi bianchi al latte, separare i cappucci dalle cosce.

Pelare le cosce da terra, mettere tutto in una casseruola e far bollire finché sono teneri.

Durante la cottura unire ai funghi le carote sbucciate, le cipolle e la radice di prezzemolo.

Tagliare a pezzi i funghi lessati con le verdure e unirli alla polpa di pomodoro.

Filtrare il brodo di funghi, aggiungere sale e zucchero, scaldare a ebollizione e far bollire, di regola, quasi la metà.

Mettere le verdure tritate, le foglie di alloro, uno spicchio d'aglio e il pepe in grani sul fondo dei barattoli sterili.

Quindi mettere i funghi lessati con le verdure e versarvi sopra il brodo di funghi.

Coprire i barattoli con coperchi sterili e sterilizzare in acqua bollente mezzo litro - 25 minuti, litro - 40 minuti.

Quindi arrotolare, capovolgere e stare sotto una coperta fino a completo raffreddamento.

Conservare in un luogo buio e fresco.

Stagnatura a caldo di funghi di latte bianchi e neri per l'inverno

La conservazione a caldo dei funghi assicura che non ci siano infezioni e tossine che possono causare disturbi digestivi negli esseri umani.

Per conservare i funghi bianchi del latte per l'inverno in un barattolo da un litro è necessario:

  • Foglie di alloro - 2 pezzi
  • Pimento - 4-5 piselli
  • Essenza acetica 80% - 1 cucchiaino
  • Sale qb

Togliere i funghi sott'aceto dalla marinata, metterli su un setaccio e scolarli. Quindi mettere i funghi ben stretti in barattoli sterili, dopo aver messo le spezie e il sale sul fondo dei barattoli. Versare acqua bollente sui funghi impilati, coprire con coperchi sterili e sterilizzare barattoli da mezzo litro in acqua bollente per 35 minuti, barattoli da litro - 45 minuti. Trascorso il tempo di sterilizzazione, togliere le lattine dall'acqua, aggiungere un cucchiaino di essenza di aceto a ciascuna e arrotolare immediatamente. Capovolgi i barattoli arrotolati e tienili sotto una coperta finché non si saranno raffreddati completamente. Conservare in un luogo buio e fresco.

Puoi anche provare a padroneggiare l'inscatolamento dei funghi di latte nero per l'inverno secondo una ricetta in cui è più conveniente usare barattoli con coperchi di vetro e morsetti, poiché il cibo in scatola è doppiamente sterilizzato.

Componenti:

  • Funghi pelati al latte - 1 kg
  • Olio di girasole - 1,5 tazze
  • Cipolle - 150 g
  • Foglie di alloro - 4-5 pezzi
  • Pimento - 7-8 piselli
  • Aceto da tavola - 1 cucchiaio per barattolo
  • Sale qb

  1. Pelate i funghi, sciacquateli, tritateli e fateli bollire in acqua salata per 4-5 minuti.
  2. Trascorso questo tempo, scolate l'acqua, eliminate i funghi in uno scolapasta e lasciate scolare l'acqua.
  3. Quindi mettere i funghi in olio vegetale bollente e friggerli leggermente, quindi cuocere a fuoco lento sotto il coperchio per 10-15 minuti.
  4. Quindi aggiungere la cipolla tritata finemente, il sale e le spezie ai funghi e cuocere a fuoco lento finché sono teneri per circa un'ora a fuoco basso.
  5. Aggiungere l'aceto ai funghi prima di stufare.
  6. Mettere la massa di funghi calda in barattoli sterili da mezzo litro, coprire con coperchi sterili e sterilizzare in acqua bollente per 2 ore.
  7. Quindi arrotolare e raffreddare sotto le coperte.
  8. Dopo 2 giorni, sterilizzare nuovamente in acqua bollente per 40 minuti.
  9. Conservare in un luogo buio e fresco.

Conserve di funghi neri al latte con aggiunta di grasso

A volte conserviamo i funghi neri del latte con l'aggiunta di grasso in modo da aumentare notevolmente la durata di conservazione.

Ingredienti:

  • 1 kg di funghi
  • 200 g di grassi
  • sale qb.

Metodo di cottura.

Sciacquare i funghi del latte, sbucciarli, tagliarli a fettine, trasferire in una padella con il grasso, cospargere di sale. Cuocere a fuoco lento finché sono teneri. Trasferire in barattoli, sterilizzare, chiudere ermeticamente.

Funghi naturali sterilizzati.

Ingredienti:

  • 5 kg di funghi
  • 20 g di aceto di vino
  • 10 g di sale.

Metodo di cottura.

Sciacquare i funghi, sbucciarli, sbollentarli in acqua salata per 3-4 minuti. Bene, trasferisci alle banche. Aggiungere sale e aceto a 1 litro di acqua bollente, versare i funghi con salamoia (per 600 g di funghi - 400 ml di salamoia). Sterilizzare, sigillare ermeticamente, tenere premuto per 2 giorni, sterilizzare di nuovo.

Funghi al latte in scatola in succo di pomodoro.

Ingredienti:

  • 1 kg di funghi
  • 700 g di passata di pomodoro
  • 80 ml di olio vegetale
  • 300 g di zucchero
  • alloro e aceto qb
  • 15 g di sale.

Metodo di cottura.

Risciacquare i funghi, tritarli, cuocere a fuoco lento fino a quando non si spremono, con l'aggiunta di foglie di alloro e olio vegetale. Mescolare la passata di pomodoro con sale e zucchero, aggiungere ai funghi, scaldare, ma non far bollire. Trasferisci la miscela nei barattoli. Sterilizzare, sigillare bene.

 Funghi al latte, sottaceto con spezie.

Ingredienti:

  • 1 kg di funghi
  • 5 foglie di alloro
  • 3 spicchi d'aglio
  • 15 g di semi di aneto
  • 5-6 piselli di pepe nero
  • 60 g di sale.

Immergere i funghi di latte preparati, ammollati e pelati per 5 minuti in acqua bollente salata con l'aggiunta di acido citrico (per 1 litro di acqua, 20 g di sale e 1/2 cucchiaino di acido citrico). Togliere i funghi porcini con una schiumarola, metterli in un contenitore smaltato e lasciar raffreddare. Sul fondo del barattolo preparato per la salatura mettete una parte di alloro, qualche pisello di pepe nero, i semi di aneto e uno spicchio d'aglio, salate, adagiate sopra i funghi, salando ogni strato e alternando con i restanti ingredienti. Cospargere lo strato superiore con sale e coprire con una garza, coprire con un cerchio appesantito. Dopo una settimana, chiudi il barattolo con un coperchio e mettilo in un luogo freddo.

Funghi al latte salato (metodo caldo).

Struttura:

  • 1 kg di funghi
  • foglie di ribes nero e rafano

Per la salamoia:

  • 1 litro d'acqua
  • 30 g di sale
  • 8-10 grani di pepe nero
  • 2 foglie di alloro

Lavare accuratamente i funghi del latte. Immergere in acqua bollente (60 g di sale per 1 litro d'acqua), cuocere per 15-20 minuti dopo l'ebollizione. Scolare l'acqua, scartare i funghi in uno scolapasta, far sgocciolare il liquido. Per la salamoia, far bollire l'acqua, aggiungere le spezie e il sale. Mettere i funghi nella salamoia, cuocere per 5-10 minuti. Quindi trasferire i funghi insieme alla salamoia in un contenitore per la salatura, coprire con ribes e foglie di rafano. Installare una leggera oppressione sopra in modo che i funghi siano completamente coperti di salamoia. Lasciare per 5-6 giorni a temperatura ambiente. Quindi spostati in un luogo freddo per 30-40 giorni.

Funghi al latte salati caldi in stile Orlov.

  • 1 kg di funghi
  • 2 cucchiai. cucchiai di sale
  • 5 piselli pimento
  • 7 grani di pepe nero
  • pepe rosso macinato
  • 20 g di aneto
  • 2-3 foglie di ribes nero

Prima di salare, mettere a bagno i funghi del latte in acqua salata, cambiandoli più volte. Lessare in acqua leggermente salata per 5-8 minuti. Metti in uno scolapasta e lascia raffreddare. Mettere in un contenitore a strati, cospargere di sale e spostando con spezie, foglie di ribes nero e gambi di aneto.

Funghi salati caldi.

  • 1 kg di funghi bolliti
  • 2 cucchiai. cucchiai di sale
  • 4 foglie di alloro
  • 5 piselli pimento
  • 3 garofani
  • 5 g di aneto
  • 2 foglie di ribes nero

Risciacquare i funghi bolliti con acqua fredda e cuocere con le spezie. Metti in uno scolapasta e lascia raffreddare. Quindi mettere in un contenitore a strati, cospargere di sale e spostando con foglie di ribes nero, gambi di aneto.

Inscatolamento dei funghi fritti del latte.

Pelate i funghi di latte fresco, sciacquateli, scolateli e tagliateli a barrette oa fette. Scaldare l'olio in una casseruola di smalto, mettere i funghi lì, salare e cuocere nel suo stesso succo, coperto a ebollizione bassa per 40-50 minuti. Quindi è necessario rimuovere il coperchio e friggerle fino a quando il succo evapora e l'olio diventa trasparente. I funghi vanno spalmati caldi in vasetti, sterilizzati in acqua bollente per 15 minuti (sterilizzare anche i coperchi), e versare sopra uno strato di burro fuso di almeno 1 cm. Se i funghi devono essere conservati a temperatura ambiente, i barattoli devono essere sterilizzati per 1 ora e sigillati ermeticamente. Se verranno conservati in una cella frigorifera, i vasetti possono essere semplicemente sigillati. In ogni caso, devono essere conservati al buio, perché i grassi alla luce si decompongono e irrancidiscono.

Inscatolare i funghi del latte nel loro stesso succo.

Pelare i funghi, sciacquarli, tagliarli e metterli in una casseruola di smalto, sul fondo della quale si versa un po 'd'acqua. Salatele e scaldatele mescolando finché non esce il succo, quindi chiudete il coperchio e fate bollire a fuoco basso per 15-20 minuti. Disporre i funghi lessati nei barattoli, versare il restante succo di funghi di cottura, in modo che siano completamente ricoperti di liquido. Se c'è poco succo o è bollito, puoi aggiungere un po 'd'acqua bollita durante la cottura. Le banche vengono sterilizzate, arrotolate e conservate.

messaggi recenti