Filari di pioppo sott'aceto: ricette per marinare i funghi di pioppo per la raccolta per l'inverno

Il pioppo ryadovka cresce in tutta la Russia nei boschi di pini e misti, meno spesso in quelli decidui. Sebbene alcune persone evitino di raccogliere questi corpi fruttiferi, considerandoli non commestibili, molti raccoglitori di funghi ne hanno apprezzato il gusto. Di consistenza densa e di bell'aspetto, sono ottimi per tutte le tecniche di lavorazione: decapaggio, salatura, frittura e surgelazione. Se hai raccolto un intero raccolto di funghi così commestibili e gustosi, allora diverse ricette per il decapaggio della fila di pioppo ti torneranno utili.

Lavorazione filari di pioppo prima del decapaggio

Se conosci alcuni dei segreti che precedono il processo di decapaggio del pioppo ryadovka, non ci saranno problemi con le ricette. Quindi, un'attenzione particolare dovrebbe essere prestata alla lavorazione primaria dei funghi. È noto che la giusta preparazione garantirà risultati di qualità. Poi, in inverno, potrete coccolare in sicurezza i vostri cari e gli ospiti con sfiziosi snack preparati in casa.

Vale la pena dire che la fila di pioppi ha un piccolo inconveniente di cui è facile sbarazzarsi. Si scopre che questi funghi hanno l'amarezza, che viene rimossa immergendoli in acqua fredda per diverse ore.

Prima di mettere in salamoia i funghi pioppini, vengono puliti dai detriti forestali, si taglia la parte inferiore della coscia e si versa abbondante acqua per 10-12 ore. Contemporaneamente si cambia l'acqua per 3-4 volte più fredda. che i funghi non diventino aspri.

Ricetta per marinare filari di pioppo con aglio

La ryadovka di pioppo sottaceto si ottiene con un delizioso gusto e aroma di funghi di bosco. La ricetta proposta è la più semplice, che a sua volta facilita la preparazione del pezzo. L'aglio aggiunto ai funghi conferisce a questo snack un sapore più sottile e sofisticato che tutti adoreranno.

  • 2 kg di file;
  • 2 cucchiai. sale;
  • 700 ml di acqua;
  • 3 cucchiai. l. aceto;
  • 1,5 cucchiai. l. Sahara;
  • 10 spicchi d'aglio;
  • 4 foglie di alloro.

Versare le file pulite e ammollate con acqua nella quantità di 1 litro per 1 kg di funghi, far bollire e cuocere per 15 minuti.

Mentre bolle, togli la schiuma dalla superficie con una schiumarola.

Scolare l'acqua, versarvi una nuova porzione e continuare a cuocere per 5 minuti.

Pelare e tagliare a dadini gli spicchi d'aglio, unirli ai funghi, aggiustare di sale e zucchero, mescolare.

Metti la foglia di alloro nella marinata e fai bollire i funghi per 20 minuti.

Versare l'aceto, far bollire la marinata per 5-7 minuti e togliere dal fuoco.

Disporre le file in barattoli sterilizzati, riempire di marinata e arrotolare.

Avvolgetela, fatela raffreddare completamente e portatela in cantina.

Funghi pioppini sott'aceto con chiodi di garofano

I filari di pioppo marinati con chiodi di garofano sono considerati da molti una ricetta classica. Gli esperti culinari affermano che i chiodi di garofano aggiungeranno raffinatezza ai funghi nel gusto e tenerezza nell'aroma. In altre parole, questa spezia piccante renderà il tuo piatto un must sulla tavola delle feste.

  • File da 3 kg;
  • 6 cucchiai. l. aceto 9%;
  • 4 spicchi d'aglio;
  • 8 boccioli di garofano;
  • 3 cucchiai. l. sale;
  • 4 cucchiai. l. Sahara;
  • 1 litro d'acqua;
  • 10 foglie di ribes nero.

Una ricetta che mostra come mettere in salamoia una fila di pioppi dovrebbe essere fatta in più fasi.

  1. Dopo la pulizia e l'ammollo, far bollire la fila in acqua salata per 20 minuti.
  2. Scoliamo l'acqua e la riempiamo con una nuova porzione, la cui quantità è indicata nella ricetta.
  3. Aggiungere sale, zucchero e cuocere per 10 minuti, rimuovendo costantemente la schiuma.
  4. Mettere le foglie di ribes, ½ parte di aglio tagliato a fettine e ½ parte di chiodi di garofano in barattoli sterilizzati.
  5. Distribuire i funghi dall'alto a mezzo barattolo senza marinata e versare 1 cucchiaio. l. aceto, quindi rimettere i funghi.
  6. Distribuire le foglie di ribes, il resto dell'aglio e gli spicchi con lo strato superiore.
  7. Riempi un altro cucchiaio. l. aceto e solo allora versare la marinata bollente.
  8. Lo arrotoliamo, lo giriamo e lo avvolgiamo con una vecchia coperta finché non si raffredda completamente, poi lo portiamo in cantina.

Ricetta per fare filari di pioppo sottaceto con cipolle

Alcune casalinghe chiedono come marinare correttamente il vogatore di pioppo con le cipolle? Nota che non è necessario molto sforzo, ma il gusto dei funghi sarà delizioso. Questo antipasto, preparato per l'inverno, delizierà non solo i vostri ospiti, ma diversificherà anche il menù quotidiano della vostra famiglia.

  • 2 kg di file;
  • 400 g di cipolle;
  • 700 ml di acqua;
  • Pizzico di noce moscata;
  • 4 foglie di alloro;
  • 1,5 cucchiai. l. sale;
  • 2,5 cucchiai. l. Sahara;
  • 6 cucchiai. l. aceto.

Suggeriamo di mettere in salamoia il fungo pioppo secondo la ricetta qui sotto:

  1. I funghi sbucciati e ammollati vengono versati in acqua bollente salata e fatti bollire per 20 minuti.
  2. Rimettete su un colino al bicchiere, lavate e mettete in una marinata bollente, fate cuocere per 15 minuti.
  3. Marinata: sale, zucchero, aceto, alloro e noce moscata vengono aggiunti all'acqua bollente e cotti per 5-7 minuti a fuoco basso.
  4. I barattoli sterilizzati vengono riempiti con uno strato di cipolle tagliate a semianelli sottili.
  5. Quindi le file vengono distribuite e versate con la marinata calda fino in cima.
  6. I barattoli vengono coperti con i coperchi e sterilizzati in acqua per 40 minuti.
  7. Lo arrotolano, lo lasciano raffreddare e lo portano in cantina.

Come marinare i filari di pioppo con la senape secca

Una fila, marinata in casa con l'aggiunta di senape secca, renderà i funghi piccanti, delicati nel gusto e aromatici.

  • 2 kg di file;
  • 2 cucchiai. l. sale;
  • 2,5 cucchiai. l. zucchero;
  • 1 cucchiaio. l. senape in polvere;
  • 3 cucchiai. l. aceto;
  • 1 litro d'acqua;
  • 2 ombrelli all'aneto;
  • 6 grani di pepe nero.

Come marinare il filare di pioppo con questo ingrediente insolito, te lo diranno le istruzioni passo passo.

  1. Dopo la pulizia e l'ammollo, la riga deve essere bollita in acqua per 20 minuti, rimuovendo la schiuma.
  2. Mettete in uno scolapasta, scolate e nel frattempo preparate la marinata.
  3. Portare a ebollizione l'acqua della ricetta, aggiungere sale, zucchero, aneto, senape secca e pepe in grani.
  4. Far bollire per 10 minuti e versare l'aceto a filo in modo che non si formi schiuma.
  5. Disporre le file in barattoli fino in cima, premere in modo che non ci siano vuoti e versare sopra la marinata calda.
  6. Chiudere con i coperchi di nylon stretti, attendere che si raffreddi e portare in cantina.

Ricetta per decapare file di pioppo con semi di aneto e scorza di limone

La ricetta per le file di pioppo in salamoia con l'aggiunta di scorza di limone e semi di aneto darà alla preparazione un gusto e un aroma speciali.

La ricchezza che sarà insita nell'antipasto grazie a queste spezie piacerà a tutti gli amanti dei piatti a base di funghi.

Può essere messo in tavola come piatto autonomo o aggiunto come ingrediente ausiliario alle insalate.

  • File da 2,5 kg;
  • 800 ml di acqua;
  • 1 cucchiaio. l. semi di aneto;
  • 1 cucchiaio. l. (top off) scorza di limone;
  • 1,5 cucchiai. l. sale;
  • 2 cucchiai. l. Sahara;
  • 50 ml di aceto 9%;
  • 10 grani di pepe nero.

  1. Le file sbucciate e ammollate vengono bollite in acqua per 15 minuti.
  2. Vengono ributtati su un setaccio e dopo averli scolati vengono introdotti in una marinata bollente.
  3. Marinata: tutte le spezie e le spezie vengono mescolate in acqua, ad eccezione della buccia di limone, bollita per 5 minuti.
  4. Le file vengono deposte nella marinata e bollite per 15 minuti.
  5. La scorza di limone viene versata, mescolata e cotta per altri 15 minuti a fuoco basso.
  6. Il tutto è distribuito in barattoli sterilizzati e chiusi con coperchi di nylon a tenuta.
  7. Le banche vengono lasciate nella stanza a raffreddare e poi portate in cantina.

Filari di pioppo sottaceto con coriandolo

I funghi ryadovka di pioppo marinati con coriandolo possono essere cucinati anche da cuochi alle prime armi. È sufficiente rispettare determinate regole e il pezzo verrà conservato per più di 12 mesi. Funghi incredibilmente gustosi e aromatici, preparati per l'inverno secondo questa ricetta, diventeranno sicuramente un ospite frequente sulla tua tavola festiva.

  • 2 kg di file;
  • 800 ml di acqua;
  • 1 cucchiaino coriandolo;
  • 1 cucchiaio. l. sale;
  • 1,5 cucchiai. l. Sahara;
  • 50 ml di aceto;
  • 5 piselli di pimento.

Una ricetta dettagliata che mostra come mettere in salamoia un vogatore di pioppo ha i suoi segreti. In questa versione i funghi non vengono preventivamente lessati, ma scottati in acqua bollente.

  1. Pulisci le file, immergile e mettile in uno scolapasta.
  2. In acqua bollente, abbassare più volte lo scolapasta insieme alle file per 5-10 secondi.
  3. Preparare la marinata con tutti gli ingredienti elencati e aggiungere i funghi.
  4. Far bollire per 30 minuti a fuoco basso e distribuire in barattoli sterilizzati.
  5. Rabboccare con la marinata fino in cima e chiudere con coperchi di nylon stretti.
  6. Avvolgere con una coperta e lasciare raffreddare, portare in cantina.

Marinare i filari di pioppo con aceto di vino

Puoi usare l'aceto di vino nella ricetta per il decapaggio di pioppo ryadovka. Con questo ingrediente i funghi acquisiscono un aroma e un gusto straordinari. E anche una piccola quantità di spezie permetterà all'antipasto di rivelarsi completamente.

  • 2 kg di file;
  • 1 litro d'acqua;
  • 1,5 cucchiai. l. sale;
  • 2 cucchiai. l. Sahara;
  • 150 ml di aceto di vino;
  • 8 spicchi d'aglio;
  • 3 foglie di alloro;
  • 10 grani di pepe nero;
  • 1 rametto di rosmarino

  1. Mettere le file scottate in acqua bollente, aggiungere sale e zucchero, far bollire per 15 minuti.
  2. Introduciamo tutte le altre spezie ed erbe aromatiche, tranne l'aceto di vino, e facciamo bollire per altri 15 minuti a fuoco basso.
  3. Versare l'aceto, accendere il fuoco a modalità media e cuocere i funghi nella marinata per 10 minuti.
  4. Disponiamo le file in barattoli sterilizzati, filtriamo la marinata, lasciamo bollire di nuovo e poi la versiamo nei funghi.
  5. Chiudere con coperchi di plastica stretti e lasciare raffreddare a temperatura ambiente.
  6. Tiriamo fuori i barattoli raffreddati con il pezzo in lavorazione in cantina o lo mettiamo in frigorifero.

Ricetta per filari di pioppo sottaceto con carote e peperoni

La ricetta per fare i filari di pioppo marinati con carote e peperoni arricchirà il vostro menù giornaliero in inverno, oltre a decorare qualsiasi banchetto.

I funghi combinati con le verdure forniranno un ulteriore serbatoio di sostanze nutritive e vitamine benefiche per il tuo corpo.

  • 2 kg di file;
  • 100 ml di aceto 9%;
  • 1 litro d'acqua;
  • 3 carote;
  • 5 cipolle;
  • 1 cucchiaio. l. sale;
  • ½ cucchiaio. l. Sahara;
  • 3 foglie di alloro;
  • 1 cucchiaino coriandolo macinato;
  • 2 cucchiaini paprika macinata;
  • 1,5 cucchiai. l. Condimento coreano.

È necessario mettere sott'aceto i funghi di pioppo ryadovka secondo tutte le regole proposte nella ricetta passo-passo per proteggere te stesso ei tuoi cari dall'avvelenamento. Prova a cucinare questo spuntino una volta e ti piacerà sempre perché diventerà uno dei tuoi preferiti.

  1. Dopo la pulizia e l'ammollo, le file vengono bollite in acqua salata per 20 minuti.
  2. Metti uno scolapasta per drenare completamente l'acqua.
  3. Pelare le carote, lavarle e tagliarle a fettine sottili, pelare le cipolle e tritarle a semianelli.
  4. Mettere le verdure e tutte le spezie con le spezie in acqua bollente e far bollire per 10 minuti a fuoco basso.
  5. Distribuire i funghi nella marinata, cuocere per 10 minuti e togliere dal fuoco.
  6. Lasciar raffreddare completamente e spalmare con una schiumarola nei barattoli sterilizzati preparati.
  7. Si filtra la marinata, si lascia nuovamente bollire, si fa bollire per 7-10 minuti a fuoco basso e si versano le file.
  8. Arrotolare con coperchi sterili, capovolgere e coprire con una coperta.
  9. Dopo il completo raffreddamento, che richiede fino a 2 giorni, i barattoli con gli spazi vuoti vengono posti in frigorifero.

messaggi recenti