Fungo ryadovka openkovidny o bendato (tricholoma focale): foto e descrizione, distribuzione e applicazione

Una fila di melata a forma di o legata - un rappresentante lamellare molto raro del "regno" dei funghi, che forma la micorriza con il pino. È classificato come commestibile condizionatamente, il che significa che questo corpo di frutta può essere mangiato dopo un accurato trattamento termico.

Ti suggeriamo di familiarizzare con l'aspetto del ryadka a nido d'ape grazie alla foto e alla descrizione.

Descrizione del timone a remi (fasciato)

Nome latino: Tricholoma Focale.

Famiglia: Ordinario.

Sinonimi: la fila è legata, teschio. Sinonimi latini: Armillaria zelleri, Tricholoma zelleri.

Cappello: da 5 a 10 cm di diametro, a volte fino a 12 cm Gli esemplari giovani hanno un cappello convesso, ma quando maturano, si raddrizza e diventa teso-convesso, quindi quasi piatto. A volte fibroso-squamoso, i bordi sono spesso screpolati, a volte è possibile osservare i resti di una coperta flocculante sulla loro superficie. La foto mostra che la ryadovka fasciata ha un cappello bruno-rossastro, rosso-arancio o marrone-mattone, i cui bordi sono abbassati.

Gamba: lunga (da 4 a 10 cm) e spessa (fino a 3 cm di diametro), cilindrica, fusiforme, a volte ristretta alla base. In giovane età, la struttura è dura e densa e in età avanzata diventa cava, fibrosa longitudinalmente. C'è anche una gonna ad anello sulla gamba, la cui superficie è dipinta di bianco, farinosa. La parte inferiore, che si estende dall'anello alla base stessa, è dello stesso colore del cappello. A volte quest'area può essere coperta con piccole squame. La gamba della fila del favo è mostrata nella foto sotto:

Polpa: bianca, densa, soda, ha un debole odore di farina fresca e un sapore leggermente amarognolo, talvolta del tutto insapore. Per quanto riguarda il gambo della melata di funghi ryadovka, qui la polpa è fibrosa. Sotto la pelle, la polpa ha una leggera sfumatura rossastra.

Placche: dentellate, frequenti, parzialmente aderenti al peduncolo, bianche o leggermente giallastre. Negli esemplari giovani, le placche sono completamente nascoste sotto una copertura fibrosa di una tonalità bruno-rossastra. Con l'età, questo velo si spezza, lasciando tracce.

Controversie: ovato o sferico, bianco.

Commestibilità: fungo condizionatamente commestibile, ma all'estero è classificato come velenoso. Può essere consumato solo dopo un trattamento termico preliminare. Dopo l'ebollizione per 30 minuti, il brodo deve essere scolato, senza possibilità di ulteriore utilizzo.

Somiglianze e differenze: è quasi impossibile confonderlo con qualsiasi rappresentante velenoso. L'unica specie che sembra una fila fasciata è la fila bianco-marrone (Tricholoma albobrunneum). Quest'ultimo cresce anche in gruppi, prediligendo i pini. Tuttavia, le specie menzionate hanno differenze evidenti: la fila bianco-marrone ha un'amarezza molto forte e un'insolita gamba a due zone, uniforme. Sebbene ci siano informazioni che questo fungo viene bollito e poi mangiato. Una foto e una descrizione della melata di funghi ryadovka aiuteranno a distinguerla correttamente da specie simili non commestibili.

L'uso e la distribuzione del rubino ryadovka

Applicazione: applicato fresco (dopo ebollizione), fritto, salato e in salamoia. Inoltre, la fila legata produce delizioso caviale di funghi, oltre a primi piatti.

Distribuzione: cresce nelle pinete, prediligendo muschi verdi e terreni sabbiosi. Cresce in piccoli gruppi o singolarmente da metà agosto a metà ottobre. Alcuni esemplari possono crescere anche dopo le prime nevicate, ma il tempo non permette loro di maturare fino alla fine per la comparsa delle spore. Il fungo è diffuso nelle foreste dell'Europa e del Nord America.Sul nostro territorio è meno diffuso, e in alcune regioni è addirittura elencato nel Libro rosso.

I raccoglitori di funghi che hanno familiarità con l'aspetto e il gusto della fila legata (Tricholoma Focale) notano che questo è un corpo di frutta molto bello e forte. Inoltre, questo rappresentante ha una polpa succosa e densa che non si raggrinzisce o si sbriciola. Molte persone sono colpite dalla ryadovka a nido d'ape, perché la sua struttura tollera perfettamente sia il trattamento termico che il congelamento. Grazie a questa caratteristica, il fungo ha un grande vantaggio: una croccantezza unica. Gli amanti esperti di "caccia tranquilla" annotano che è meglio usare corpi fruttiferi giovani e chiusi. A volte l'odore di ryadovka non è piacevole per tutti i "fan" di piatti a base di funghi, ma questo è risolvibile: puoi sbarazzarti dell'aroma specifico con l'aiuto di spezie ed erbe. Ricorda che durante il trattamento termico, il brodo dei funghi deve essere drenato, poiché acquisisce l'odore di soda e un colore scuro ed è improbabile che provochi appetito. È meglio far bollire la fila in 2 acque per 10 minuti per ogni corsa.

messaggi recenti