Metodi per salare i funghi a casa: ricette da un video di salatura passo-passo

Puoi diversificare la tavola con prelibatezze a base di funghi in qualsiasi momento dell'anno. Usando la procedura di decapaggio dei funghi del latte, puoi preparare cibo in scatola incredibilmente gustoso e nutriente. Tutti i modi disponibili per salare i funghi del latte sono descritti in questa pagina. Queste sono le ricette più accettabili e collaudate per il decapaggio dei funghi del latte, che garantiscono prodotti di alta qualità e sicuri. Per la salatura dei funghi si possono utilizzare vari contenitori: barattoli di vetro, pentole larghe smaltate, botti di rovere, ecc. La salatura dei funghi del latte a casa dovrebbe essere conforme alla tecnologia specificata al fine di eliminare il rischio di infezione da botulismo.

Salare i funghi di latte bolliti

Per 1 kg di funghi - 2 cucchiai. l. sale, 1 foglia di alloro, 3 grani di pepe nero, 3 pz. chiodi di garofano, 5 g di aneto, 2 foglie di ribes nero.

Per salare i funghi del latte bollito, pelare e smistare i funghi. Risciacquare i funghi preparati con acqua fredda. Versare 1/2 cucchiaio in una casseruola. acqua (per 1 kg di funghi), salare e dare fuoco. Quando l'acqua bolle, mettete i funghi, quindi eliminate con cura la schiuma, quindi mettete il peperone, l'alloro e gli altri condimenti e cuocete mescolando delicatamente, contando dal momento dell'ebollizione. I funghi sono pronti quando iniziano a depositarsi sul fondo e la salamoia diventa trasparente. Trasferisci delicatamente i funghi bolliti in una ciotola ampia in modo che si raffreddino rapidamente. Mettere i funghi raffreddati insieme alla salamoia in barili o barattoli e chiudere. Il sottaceto non dovrebbe essere più di un quinto del peso dei funghi. I funghi sono pronti da mangiare in 40–45 giorni.

Ricetta di base per i funghi in salamoia

Osservando la ricetta di base per marinare i funghi con i funghi, prendiamo 1 kg di funghi - 50 g di sale

I funghi del latte devono essere messi in acqua fredda per 5-6 ore.

Mettere i funghi preparati a file in botti o barattoli di vetro e cospargere di sale. Dopo la salatura, coprire i funghi con un cerchio di legno che si inserisca liberamente in una botte o in un barattolo e caricarci sopra. Quando i funghi si saranno depositati, aggiungetene di nuovi per riempire i piatti. Dopo aver riempito i piatti, dopo circa 5–6 giorni, controllare se i funghi contengono salamoia. Se c'è poca salamoia, è necessario aumentare il carico. Ci vorranno 1–1,5 mesi prima che i funghi siano pronti.

Per 1 kg di funghi - 50 g di sale

Un altro modo per salare i funghi

Proponiamo di considerare un altro modo di salare i funghi, che sarà pronto da mangiare dopo 30 giorni.

10 kg di funghi, 500 g di sale, 35-40 grani di pepe nero, pepe nero, alloro, chiodi di garofano.

Laviamo i funghi molte volte con acqua fredda. Versare l'acqua in una casseruola al ritmo di 1 cucchiaio. per 1 kg di funghi, mettere il sale e dopo l'ebollizione - i funghi. Durante la cottura, mescolando di tanto in tanto, aggiungere le spezie e rimuovere la schiuma. Se i funghi sono tritati grossolanamente, devono essere cotti per poco più di 30 minuti, se finemente - 15-20 minuti. I funghi finiti vengono abbassati sul fondo della padella. Dopo il raffreddamento, mettere i funghi in una botte, cospargere di spezie e chiudere con un cerchio con una leggera oppressione.

Puoi provare i funghi salati non prima di un mese.

Ricetta deliziosa per marinare i funghi del latte

Per provare in pratica questa deliziosa ricetta per i funghi al latte in salamoia, dovresti prendere: 10 kg di funghi, 400 g di sale, pimento, alloro, aneto, aglio.

Riempiamo tutti i funghi con acqua fredda e mettiamo in un luogo freddo per un giorno. Quindi scolare l'acqua, sciacquare i funghi preparati con acqua pulita e metterli in una vasca a strati, cospargendo ogni strato di sale e spezie. Anche i funghi sono tenuti sotto oppressione. I funghi possono essere consumati dopo 1,5 mesi.

Salare i funghi a casa

1 kg di funghi, 40–45 g di sale.

La salatura dei funghi in casa va iniziata mettendoli a bagno in acqua fredda salata (980 ml di acqua, 20 g di sale) per 1-2 giorni in un locale fresco, cambiando l'acqua almeno due volte al giorno.Mettere uno strato di sale sul fondo del recipiente (botti, pentole, lattine), poi i funghi con i tappi rivolti verso il basso, con uno spessore dello strato non superiore a 6 cm, cospargere ogni strato di funghi con sale con l'aggiunta di spezie. Dopo aver riempito il contenitore, coprire lo strato superiore con un panno, mettere un cerchio di legno e piegarlo (pietra di granito ben lavata). Pochi giorni dopo, i funghi si depositeranno. Riempi il volume rilasciato con funghi freschi. Dopo il secondo ripieno, lasciare riposare per 5-6 giorni e controllare se c'è abbastanza salamoia nei funghi. Se non è sufficiente, il carico dovrebbe essere aumentato. È necessario immergere i funghi fino a quando l'amaro scompare completamente.

Ricetta per salare i funghi del latte a casa

1 kg di funghi bolliti, 45-50 g di sale, spezie a piacere.

Secondo questa ricetta per marinare i funghi del latte a casa, immergere i funghi preparati per un giorno in acqua salata fredda (970 ml di acqua, 30 g di sale), cambiandoli due volte. Quindi sciacquare i funghi, far bollire per 5 minuti, scartare in uno scolapasta, raffreddare. Cospargere di sale durante il confezionamento. Metti le foglie di ribes e le spezie sul fondo del contenitore e sopra i funghi.

Salare i funghi del latte nelle banche

Per marinare i funghi del latte in barattoli, i funghi selezionati devono essere messi a bagno per 2-3 giorni in acqua fredda, cambiandoli molte volte per rimuovere il succo di latte. Durante questo periodo, i funghi devono essere conservati solo in una stanza fredda, poiché possono fermentare e inacidire al caldo. Mettere i funghi ammollati fino all'orlo nei barattoli preparati con le gambe alzate, cospargere di sale nella misura del 3-4% in peso dei funghi, ad es. 10 kg. funghi 300-400 g di sale.

Spezie e condimenti: aglio, pepe, aneto, foglia di rafano, foglia di ribes nero, alloro, pimento, chiodi di garofano e mettere sul fondo del barattolo, sopra, e mettere anche i funghi al centro con loro.

In cima devi mettere un cerchio di legno e un carico. Man mano che i funghi si depositano nel barattolo, puoi metterne una nuova porzione, cospargendoli di sale e così via fino a riempire il contenitore. Dopodiché, i funghi devono essere portati in un luogo freddo.

Quanto è buono mettere sott'aceto i funghi in una botte

Esistono molti modi per mettere sott'aceto con gusto i funghi e il contenitore svolge il ruolo del primo violino in questo processo. Ad esempio, in una botte di rovere, i funghi sono sempre succosi, croccanti e aromatici. Lavate bene i funghi e metteteli a bagno in acqua fredda, preferibilmente corrente. Il periodo di ammollo dei funghi è di 2-3 giorni.

Mettere sale e spezie in botti pulite e scottate, sul fondo, quindi mettere i funghi a file, tappi in basso, cospargendo di sale e spezie.

Chiudi la botte piena con un cerchio con oppressione. Dopo 2-3 giorni, quando i funghi danno il succo e si depositano, spostare le spezie da parte e riempire la canna con una nuova partita di funghi nello stesso ordine fino a riempirla. Scolare la salamoia in eccesso che appare, ma lo strato superiore dei funghi dovrebbe essere sotto la salamoia.

Come preparare correttamente e gustosi funghi al latte sottaceto

Per 10 kg di funghi crudi da 450 a 600 g di sale (2-3 tazze).

Bene, ora c'è un'istruzione su come preparare correttamente e gustosi i funghi al latte sottaceto: è descritto in dettaglio cosa deve essere fatto per questo. Pulire i funghi raccolti con tempo asciutto, rimuovere tutte le parti danneggiate, risciacquare. Lasciare scolare l'acqua e, a strati, cospargere ogni strato di sale, mettere in barattoli grandi o in una botte. Coprite il fondo con il sale, mettete i funghi (tappi verso il basso) in uno strato di 5–6 cm e cospargeteli di nuovo di sale. Cospargere lo strato superiore con altro sale, coprire con un tovagliolo pulito e mettere sopra un cerchio di legno con oppressione. Dopo alcuni giorni, i funghi si depositeranno. Aggiungere una nuova porzione di funghi o farcire con i funghi precedentemente salati in un'altra piccola ciotola. Non versare la salamoia risultante, ma usala insieme ai funghi o anche senza di loro: dona un gusto gradevole a zuppe e salse. I funghi salati in questo modo vengono salati e diventano utilizzabili dopo uno o due mesi.

Ricetta per marinare i funghi del latte in barattoli

Per 10 kg di funghi bolliti 450-600 g di sale (gambi di aglio, cipolla, rafano, dragoncello o aneto).

Questa ricetta per salare i funghi in barattoli ti consente di usarli per il cibo dopo una settimana. Lessare i funghi puliti e lavati in acqua leggermente salata.Raffredda in acqua fredda. Sul setaccio lasciate scolare l'acqua. Quindi mettete i funghi in un barattolo, mescolando con il sale, coprite con un canovaccio e un coperchio con oppressione. Dopo qualche giorno i funghi si depositeranno e sarà necessario aggiungere altri funghi con la giusta quantità di sale. La quantità di sale dipende dal luogo di conservazione: più sale in una stanza umida e calda, meno in una stanza ben ventilata. Mettere i condimenti sul fondo del piatto o mescolare con i funghi. Dopo una settimana i funghi saranno utilizzabili.

La salamoia deve coprire completamente i funghi durante l'intero periodo di conservazione per evitare la formazione di muffe. Se la salamoia non è sufficiente e non copre i funghi, aggiungere acqua bollita salata fredda (prendere 50 g per 1 litro d'acqua, cioè 2 cucchiai di sale). Durante la conservazione, controllare di tanto in tanto i funghi e rimuovere lo stampo. Il coperchio, la pietra di oppressione e il tessuto vengono lavati dalla muffa in acqua gassata e fatti bollire, il bordo interno dei piatti viene pulito con un tovagliolo inumidito con una soluzione di sale o aceto.

Salatura graduale dei funghi di latte

Per 10 kg di funghi crudi, 400-500 g di sale (2-2,5 tazze) (aglio, prezzemolo, rafano, aneto o gambi di sedano).

Considera la salatura graduale dei funghi del latte in modo che anche le casalinghe inesperte possano preparare questo fantastico spuntino nutriente. Sbollentare i funghi del latte pelati e lavati: metterli su un setaccio, versarli abbondantemente con acqua bollente, al vapore o immergerli brevemente in acqua bollente in modo che i funghi diventino elastici. Quindi raffreddare velocemente, coprire con acqua fredda o tenere a portata di mano.

Metti i funghi sul fondo della botte, tappi verso il basso e mescola con sale e tutte le spezie. Copri con un asciugamano e mettici sopra un coperchio con oppressione. Dopo qualche giorno i funghi si depositeranno e sarà necessario aggiungere altri funghi con la giusta quantità di sale. Dopo 7 giorni, i funghi sbollentati sono pronti da mangiare.

Come marinare i funghi del latte in modo rapido e gustoso

Sai come marinare i funghi del latte velocemente e facilmente usando solo gli ingredienti più semplici? Il segreto è molto semplice. Mettere a bagno i funghi per 24 ore in acqua fredda salata (1 cucchiaio per 1 litro d'acqua). Durante questo periodo, cambia l'acqua due volte. Quindi sciacquare i funghi e far bollire per 5 minuti. Dopo l'ebollizione, lasciate raffreddare i funghi e metteteli in una ciotola, cospargete di sale in ragione di 45-50 g per 1 kg di funghi. Mettere le foglie di ribes nero e le spezie sul fondo del piatto e sopra i funghi.

Salare i funghi in barattoli

Per salare funghi, funghi in barattoli, prendere: 1 kg di funghi bolliti, 50 g di sale, spezie a piacere.

1. Immergere i funghi sbucciati dal terreno, le foglie e gli aghi per 24 ore in acqua salata (30–35 g di sale per 1 litro d'acqua), cambiandoli due volte. Quindi lavateli in acqua corrente, immergeteli in acqua bollente e fate bollire per 5 minuti. Metti in uno scolapasta e lascia raffreddare. Mettere in barattoli a strati, cospargere di sale e spostando con spezie, foglie di rafano e ribes nero.

2. Adagiare le foglie sopra i funghi. Coprite con una garza e mettete sotto leggera oppressione, in modo che in un giorno i funghi siano immersi nella salamoia. Se non ci sono immersioni, aumentare il peso.

7 ricette: "Che gusto mettere sottaceto i funghi del latte nei barattoli"

Proponiamo altre 7 ricette "Come marinare deliziosamente i funghi del latte in barattoli": si differenziano tutte per il semplice utilizzo casalingo.

Prima ricetta.

1 kg di funghi, 200 g di sale, aglio, prezzemolo, rafano, aneto o gambi di sedano.

Sbollentare i funghi pelati e lavati: dopo averli messi su un setaccio, versateli abbondantemente con acqua bollente, continuate a cuocere a vapore oppure immergeteli per breve tempo in acqua bollente in modo che i funghi diventino elastici, non friabili. Quindi raffreddare velocemente, coprire con acqua fredda o tenere a portata di mano. Metti sale, condimento e funghi sul fondo dei barattoli, tappi. Coprite con una garza, copritela con l'oppressione. Dopo 3-4 giorni i funghi sbollentati vengono salati e pronti da mangiare.

Seconda ricetta.

ingredienti:

  • 1 kg di funghi,
  • 5 foglie di alloro,
  • 3 spicchi d'aglio
  • 15 g di semi di aneto,
  • 5-6 piselli di pepe nero,
  • 60 g di sale.

Metodo di cottura.Immergere i funghi di latte preparati, ammollati e pelati per 5 minuti in acqua bollente salata con l'aggiunta di acido citrico (per 1 litro d'acqua, 20 g di sale e ½ cucchiaino di acido citrico). Togliere i funghi porcini con una schiumarola, metterli in un contenitore smaltato e lasciar raffreddare.

Sul fondo del barattolo preparato per la salatura mettete una parte di alloro, qualche pisello di pepe nero, i semi di aneto e uno spicchio d'aglio, salate, adagiate sopra i funghi, salando ogni strato e alternando con i restanti ingredienti. Cospargere lo strato superiore con sale e coprire con una garza, coprire con un cerchio appesantito. Dopo una settimana, chiudi il barattolo con un coperchio e mettilo in un luogo freddo.

Terza ricetta.1 kg di funghi, 25 g di semi di aneto, 40 g di sale.

Metodo di cottura. Mettere a bagno i funghi del latte per 2 giorni in acqua fredda salata (per 1 litro d'acqua, 20 g di sale e 1 cucchiaino di acido citrico). Durante il processo di ammollo, l'acqua deve essere cambiata da quattro a cinque volte. Versare uno strato di sale sul fondo del barattolo, quindi adagiare i funghi preparati con i cappucci rivolti verso il basso. Ogni strato di funghi (non più di 5 cm) deve essere cosparso di sale e semi di aneto. Coprire lo strato superiore con una garza, piegato in 2-3 strati, mettere un cerchio con un carico e lasciare a temperatura ambiente per 2-3 giorni. Trascorso questo tempo i funghi si sistemeranno, sarà possibile aggiungere nuovi funghi dall'alto, cospargendoli anche di sale strato per strato. I funghi rimangono in una stanza calda per altri 5 giorni; se dopo questo tempo non c'è abbastanza salamoia nel barattolo, sarà necessario aumentare l'oppressione. I funghi devono essere conservati in un luogo fresco, dopo 1–1,5 mesi saranno pronti da mangiare.

Quarta ricetta.

Mettere le spezie sul fondo del piatto - foglie di ribes nero o foglie di alloro, aglio, aneto, foglie di rafano e, se lo si desidera, pimento, chiodi di garofano o altro. Posizionare i funghi sulle spezie con le gambe capovolte a strati di 5-8 cm di spessore, ciascuno dei quali cospargere di sale.

Coprire i funghi con un panno di lino pulito sopra, quindi - con un coperchio che entra liberamente (un cerchio di legno, un coperchio smaltato con il manico verso il basso, ecc.), Su cui mettere l'oppressione - una pietra, precedentemente pulita e scottata con acqua bollente o bollita. È meglio avvolgere la pietra con una garza pulita. Per l'oppressione, non è possibile utilizzare oggetti metallici, mattoni, calcare e pietre che cadono facilmente a pezzi.

Dopo 2-3 giorni, scolate la salamoia in eccesso e aggiungete una nuova porzione di funghi. Ripetere questa operazione fino a quando i funghi non smettono di sedimentare e i contenitori sono riempiti al massimo. Se la salamoia non compare sui funghi dopo 3-4 giorni, aumentare la pressione. Conservare i funghi salati in un luogo fresco, periodicamente (almeno una volta ogni due settimane) sciacquando il legno di oppressione e cambiando il tovagliolo.

Quinta ricetta.Per 1 kg di funghi preparati, consumano:

  • 2 cucchiai di sale
  • 2-3 foglie di alloro,
  • 2-3 foglie di ribes nero,
  • 4-5 foglie di ciliegio, 3 grani di pepe nero,
  • 3 gemme di chiodi di garofano e 5 g di aneto.

Lessare i funghi per circa 5-10 minuti. I funghi sono pronti quando iniziano a depositarsi sul fondo e la salamoia diventa trasparente. I funghi lessati vengono posti con cura in un'ampia ciotola in modo che si raffreddino velocemente, quindi, insieme alla salamoia, in barili o barattoli e chiusi. La salamoia non dovrebbe essere più di 1/5 della massa dei funghi.

I funghi possono essere mangiati, pronti in 40–45 giorni.

Sesta ricetta.

Prendi 1,5 tazze di sale per 1 secchio di funghi.

Mettere a bagno i funghi del latte lavato per 2 giorni in acqua fredda, tutti i giorni, cambiando l'acqua. Quindi piegare a file in un piatto di legno non resinoso, cospargere di sale. Puoi cospargerli con cipolle bianche tritate. Così, i funghi del latte saranno pronti in 40 giorni.

Settima ricetta.

10 kg di funghi, 400 g di sale, 35 g di aneto (erbe), 18 g di rafano (radice), 40 g di aglio, 35-40 piselli di pimento, 10 foglie di alloro.

I funghi vengono smistati e puliti, il gambo viene tagliato e messo a bagno in acqua fredda per 2-3 giorni. L'acqua viene cambiata almeno una volta al giorno. Dopo l'ammollo, vengono gettati su un setaccio e posti in una botte, a strati con spezie e sale. Copri i funghi con un tovagliolo, metti un cerchio di piegatura e un carico.

Puoi aggiungere nuovi funghi alla canna, poiché dopo la salatura il loro volume diminuirà di circa un terzo.

La salamoia dovrebbe apparire sopra il cerchio. Se la salamoia non compare entro due giorni, è necessario aumentare il carico. I funghi sono pronti da mangiare 30–40 giorni dopo il decapaggio.

Ricetta per salare i funghi "Funghi al latte shaggy"

  • 1 kg di funghi di latte bolliti
  • 50 g di sale
  • foglie di rafano
  • foglie di ribes nero
  • spezie qb

Questa ricetta per salare i funghi chiamati "funghi di latte irsuti" si distingue per l'originalità dell'aspetto del piatto finito. Provalo.

Mettere a bagno i funghi pelati per 24 ore in acqua salata (30–35 g di sale per 1 litro d'acqua), cambiandoli due volte.

Quindi lavateli in acqua corrente, immergeteli in acqua bollente e fate bollire per 5 minuti. Metti in uno scolapasta e lascia raffreddare.

Mettere in un contenitore a strati, cospargere di sale e passare con le spezie, le foglie di rafano e il ribes nero.

Adagia le foglie sopra i funghi. Coprite con una garza e mettete una leggera oppressione in modo che in un giorno i funghi siano immersi nella salamoia.

Quanto è gustoso mettere sott'aceto i funghi del latte

Mettere a bagno i funghi del latte in acqua salata per 3 giorni.

Bollire per 5 minuti. Mettere i funghi ammollati e lessati in un piatto a strati, tappare, cospargere ogni strato con sale e spezie.

Lo strato di funghi impilati non deve essere più spesso di 6 cm.

Guarda come vengono deliziosamente sottaceto i funghi del latte nel video, dove l'intera tecnologia di inscatolare questo prodotto a casa viene mostrata passo dopo passo.

messaggi recenti