Fungo del miele lamellare grigio: foto e descrizione del fungo hypholoma capnoides

La raccolta dei funghi è un'attività entusiasmante e divertente per tutti coloro che vogliono prendersi una pausa dal trambusto della città. I funghi nobili come porcini, porcini, porcini sono molto difficili da trovare. Ma gli agarichi del miele possono crescere in qualsiasi foresta, su qualsiasi albero e in qualsiasi momento dell'anno.

Tuttavia, va notato che anche quando si raccolgono gli agarichi del miele, è necessario fare attenzione. Nelle nostre foreste, oltre alle specie commestibili: estate, autunno e inverno, sono presenti anche varietà di falso miele di agarico. Alcuni di loro possono essere mangiati, poiché vengono chiamati commestibili condizionatamente, mentre altri sono velenosi. Pertanto, per capire, è necessario avere una certa conoscenza dell'aspetto dei funghi commestibili e non commestibili. Dovresti anche sapere dove si incontrano e a che ora crescono.

Un fungo commestibile è considerato un fungo del miele lamellare grigio, che differisce con sicurezza dai funghi velenosi. Ecco perché gli amanti della "caccia tranquilla", oltre alla conoscenza dei funghi, devono avere una vista sensibile al colore. Ti suggeriamo di familiarizzare con la descrizione e la foto del fungo seroplate:

Fungo del miele Seroplate (hypholoma capnoides): foto e descrizione

Nome latino:Hypholoma capnoides

Genere: Gifoloma.

Famiglia: Stropharia.

Sinonimi: melata di papavero, melata di papavero, pseudo-schiuma lamellare grigio, hypholoma di papavero.

Cappello: diametro da 3 a 7 cm, emisferico nei giovani e convesso-aperto negli esemplari maturi. Spesso, i pezzi del copriletto rimangono ai bordi del cappuccio. Il cappello è igrofilo, cioè il colore dipende interamente dall'umidità dell'aria. Con tempo asciutto, il cappello è giallo opaco, più ricco al centro. In tempo umido, diventa marrone chiaro con un centro luminoso. La polpa al cappello è biancastra e sottile, ha un debole odore di umidità.

Gamba: la melata grigio lamellare ha una gamba alta da 4 a 8 cm, ha uno spessore compreso tra 0,3 e 0,9 cm, la parte superiore è di colore giallastro e quella inferiore è bruno-rossastra. La forma ricorda un cilindro, spesso ricurvo e con ritagli di "gonna".

Piatti: la placca di melata ha placche spesse e aderenti. Nei funghi giovani, i piatti sono giallastri con una sfumatura bianca; quando crescono, assumono il colore di un seme di papavero.

Propagazione: cresce solo su ceppi, alberi morenti e radici nascoste nel terreno. È un assiduo frequentatore di conifere, soprattutto abeti rossi e pini. Cresce facilmente in pianura e alta montagna. L'intera zona temperata dell'emisfero settentrionale abbonda di questo tipo di funghi. I funghi chiodini vengono raccolti da aprile a ottobre e, a volte, se gli inverni sono caldi, a dicembre.

Commestibilità: sieroplato di melata Hypholoma capnoides è un fungo commestibile simile al fungo del miele estivo. Solo gli esemplari troppo maturi hanno un odore di muffa di umidità. I giovani hanno un odore gradevole, il loro odore ricorda un aroma di bosco, combinato con l'odore della terra.

Quando raccogliere i funghi seroplate e cosa cucinare da loro

I raccoglitori di funghi esperti chiamano la melata seroplate "la seconda melata estiva", appartiene alla 4a categoria. Da esso è possibile preparare un'ampia varietà di piatti, salati, essiccati, in salamoia. Prima dell'uso, la melata deve essere bollita in acqua salata per 15-20 minuti. Inoltre, gli esperti raccomandano di raccogliere solo tappi da questo corpo fruttifero, poiché le loro gambe sono molto dure, simili alla gomma. Guarda la foto del fungo del miele lamellare grigio, che si trova spesso nelle foreste di tutte le regioni russe:

I raccoglitori di funghi sono abituati a raccogliere solo 3 tipi di funghi commestibili: estate, autunno e inverno. Tuttavia, esiste un tale fungo, che viene chiamato falso fungo del miele. È un fungo commestibile, anche se molti lo bypassano. Il suo problema principale è che sembra funghi velenosi e non commestibili.

Molto spesso, la falsa melata è chiamata melata di papavero o sieroplastica, così come l'ipoloma di papavero. Questi funghi possono essere consumati allo stesso modo dei normali funghi commestibili, ma solo dopo il trattamento termico. E, soprattutto, non raccogliere funghi troppo maturi, perché non hanno assolutamente alcun sapore.

Tutti i funghi, compreso il seroplate, possono essere raccolti dalla primavera all'autunno inoltrato. Crescono principalmente su ceppi, alberi morenti, tronchi portati dal vento e rami caduti. A volte possono essere trovati direttamente sul terreno. Tuttavia, questo non significa che crescano lì direttamente sul terreno. Apparentemente, sotto la superficie della terra ci sono radici di qualche ceppo o albero.

Se decidi di raccogliere il falso fungo grigio lamellare, fai attenzione: questo fungo è molto facile da confondere con il falso fungo giallo zolfo, che è considerato pericoloso. Tuttavia, i funghi velenosi hanno piatti verdi e hanno un sapore molto amaro.

Il fattore più importante nella raccolta dei funghi è sempre un'unica regola: scegli quei funghi di cui sei sicuro. Se non hai con te fotografie a colori di tutti i funghi commestibili, vai nella foresta con una persona esperta con esperienza in questa materia.

messaggi recenti