Come conservare i finferli per l'inverno: ricette per i funghi in scatola, come cucinare deliziosi snack

Per i raccoglitori di funghi, i finferli sono uno dei funghi di bosco più deliziosi e aromatici, ottimi per friggere, stufare, congelare e asciugare. Gli esperti di cucina alle prime armi si chiedono se i finferli possono essere conservati per l'inverno?

Per fornire alla famiglia preparazioni fatte in casa a base di funghi, i finferli vengono messi in salamoia, salati, fritti e viene preparato il caviale. Questa varietà permetterà ai tuoi cari di gustare cibi deliziosi per tutto l'inverno.

I finferli sono in scatola e come elaborarli correttamente?

Come cucinare correttamente i finferli per l'inverno e conservarli usando ricette semplici e deliziose? Ci sono molti modi per preparare i funghi e saranno tutti deliziosamente deliziosi in qualsiasi versione. Tuttavia, devono essere adeguatamente lavorati prima della raccolta.

  • Separare i funghi, rimuovere i resti di erba e foglie dai cappelli.
  • Taglia le estremità delle gambe (se questo non è stato fatto nella foresta) e risciacqua bene.
  • Versare acqua fredda e lasciare agire per 1-1,5 ore per rilasciare l'amarezza insita in questi funghi.
  • Risciacquare e stendere su una gratella per permettere al liquido in eccesso di entrare in vetro.

Le ricette per i finferli in scatola per l'inverno sono abbastanza facili. In inverno, puoi prendere un barattolo con uno spazio vuoto e goderti i funghi profumati e gustosi.

Finferli in scatola marinata al limone

Questo metodo di finferli conservato per l'inverno è uno dei più semplici ed economici. Ciò è dovuto al set minimo di ingredienti e alla preparazione rapida.

  • Funghi inzuppati - 2 kg;
  • Acqua - 1 l;
  • Sale - 70 g;
  • Zucchero - 120 g;
  • Garofano - 8 gemme;
  • Pimento - 10 piselli;
  • Succo di limone - 8 cucchiai l.

La ricetta per cucinare i finferli in scatola è offerta con una descrizione passo passo.

Tagliare a pezzetti i finferli ammollati, metterli in una casseruola di smalto e coprire con acqua, portare a ebollizione e cuocere per 15-20 minuti, togliendo costantemente la schiuma dalla superficie. Togliere i funghi dall'acqua, sciacquarli e metterli su una gratella a scolare e raffreddare.

Preparare una salamoia con acqua, sale, zucchero, pepe e chiodi di garofano, far bollire, mettere i finferli nella salamoia e cuocere a fuoco lento per 10 minuti, aggiungere il succo di limone e continuare a cuocere per 5-7 minuti.

Togliere dal fuoco e porre immediatamente in barattoli asciutti sterili. Arrotolate e abbassate i coperchi, isolateli e lasciateli raffreddare, quindi portateli in cantina, e dopo 30-35 giorni i finferli così conservati potranno essere messi a gusto.

Ricetta per i finferli in scatola al pomodoro

I finferli in scatola in salsa di pomodoro soddisferanno sicuramente tutta la tua famiglia e gli ospiti per il loro gusto e aroma unici.

  • Finferli inzuppati - 2 kg;
  • Cipolle - 1 kg;
  • Passata di pomodoro - 300 g;
  • Acqua - 1 cucchiaio.;
  • Olio vegetale;
  • Sale - 5 cucchiaini;
  • Pepe nero macinato - 1 cucchiaino;
  • Aglio schiacciato - 1 dec. l .;
  • Aceto 9% - 3 cucchiai l .;
  • Foglia di alloro - 4 pezzi

Come conservare correttamente i finferli mostrerà una descrizione passo passo della ricetta.

  1. Dopo l'ammollo, i funghi vengono lessati per 20 minuti in acqua salata.
  2. Vengono ributtati in uno scolapasta, lavati e adagiati su una gratella per sgocciolare.
  3. Sbucciare la cipolla, tritarla a semianelli e friggerla in olio vegetale fino a doratura.
  4. I funghi vengono tagliati a pezzi e aggiunti alle cipolle fritte.
  5. Friggere a fuoco medio per 7-10 minuti, salare e aggiungere tutte le spezie (tranne l'aceto), oltre al concentrato di pomodoro diluito con acqua.
  6. Mescolare e stufare per 1 ora mescolando costantemente in modo che la massa non bruci.
  7. Versare l'aceto, stufare per 15 minuti e spegnere il fuoco.
  8. I funghi vengono distribuiti in barattoli sterilizzati e arrotolati.
  9. Vengono lasciati nella stanza a raffreddarsi e solo allora vengono portati in una stanza buia e fresca.

Canning finferli con una ricetta senza aceto

L'acido acetico è quasi sempre utilizzato per la conservazione, tuttavia è possibile utilizzare l'opzione proposta e realizzare un pezzo con acido citrico.Conserviamo i finferli secondo la ricetta senza aceto, e ci assicuriamo che il piatto alla fine sia molto gustoso e aromatico.

  • Finferli inzuppati - 2 kg;
  • Acqua - 1 l;
  • Sale - 1 cucchiaio l .;
  • Zucchero - 2,5 cucchiai. l .;
  • Acido citrico - 1 cucchiaino senza cima;
  • Garofano - 8 infiorescenze;
  • Pepe nero - 10 piselli;
  • Foglia di alloro - 6 pezzi

Come conservare i finferli senza l'uso di aceto, aderendo alla descrizione passo passo del processo?

  1. Lessare i funghi ammollati con l'aggiunta di sale per 20-25 minuti, quindi sciacquare in acqua fredda. Tali azioni rendono i corpi fruttiferi più nitidi.
  2. Mettete i funghi in uno scolapasta e lasciateli scolare.
  3. Preparare la marinata: aggiungere lo zucchero e il sale all'acqua calda, portare a ebollizione.
  4. Mettiamo tutte le spezie (eccetto l'acido citrico), così come i funghi, facciamo bollire per 20 minuti.
  5. Versate l'acido citrico e lasciate bollire per 10 minuti a fuoco basso.
  6. Togliamo dal fuoco e conserviamo i finferli in barattoli sterilizzati.
  7. Lo arrotoliamo e lo giriamo sul coperchio, lo riscaldiamo con una coperta sopra e lo lasciamo raffreddare.
  8. Lo portiamo in un luogo fresco e dopo 20-25 giorni puoi iniziare a degustare i funghi.

Deliziosi finferli in scatola con cipolle

I finferli cotti secondo questa ricetta avranno un gusto ricco e unico e un incredibile aroma di bosco.

  • Finferli inzuppati - 2 kg;
  • Cipolle - 1 kg;
  • Aglio - 20 chiodi di garofano;
  • Aceto 9% - 250 ml;
  • Sale - 1,5 cucchiai l .;
  • Acqua - 500 ml;
  • Zucchero - 1 cucchiaio. l .;
  • Foglia di alloro e pimento - 5 pezzi.;
  • Rosmarino - 2 pizzichi

Come conservare correttamente i finferli con le cipolle per l'inverno è descritto nella preparazione graduale dello spazio in bianco.

  1. Lessare i funghi in acqua salata per 25 minuti, scolarli e sciacquarli.
  2. Posizionare su una gratella in modo che tutto il liquido in eccesso sia di vetro.
  3. Preparare la marinata: unire aceto, sale, zucchero e tutte le spezie in acqua, far bollire per 5 minuti.
  4. Unire i funghi in un contenitore separato con semianelli di cipolle, così come l'aglio, tagliato in 4-5 pezzi, mescolare bene il tutto con le mani.
  5. Disporre in barattoli asciutti sterilizzati e coprire con la marinata calda.
  6. Lasciate riposare per 20 minuti, quindi versate la marinata dei barattoli in una casseruola, fatela bollire a fuoco medio.
  7. Versare la marinata nei barattoli con i funghi e arrotolare.
  8. Capovolgere, avvolgere con una coperta e lasciar riposare per 2 giorni.
  9. Portalo in un seminterrato fresco e conservalo per non più di 6 mesi.

Caviale di gallinacci per l'inverno

I finferli, in scatola sotto forma di caviale, ti sorprenderanno con il loro gusto unico e ti daranno molto piacere dall'uso. Un tale vuoto sarà un ottimo ripieno per torte, pizze, frittelle e torte aperte.

  • Finferli bolliti - 2 kg;
  • Brodo di funghi - 100 ml;
  • Aglio - 8 chiodi di garofano;
  • Carote - 300 g;
  • Cipolle - 500 g;
  • Aceto 9% - 2 cucchiai l .;
  • Pepe rosso macinato - 1 cucchiaino;
  • Garofano - 4 gemme;
  • Olio vegetale - 200 ml;
  • Sale qb.
  1. Tagliate i funghi a pezzi e tritateli con un tritacarne, versateci il brodo di funghi e mescolate.
  2. Pelate le carote e le cipolle e tagliatele a cubetti con un coltello.
  3. Friggere in olio vegetale fino a doratura e unire alla massa di funghi.
  4. L'intera massa viene trasferita in una casseruola profonda e stufata a fuoco basso per 40 minuti. Il contenitore non ha bisogno di essere coperto con un coperchio in modo che il liquido evapori dalla massa.
  5. Aggiungere lo zucchero, il sale, tutte le spezie e l'aglio a dadini, mescolare.
  6. Stufare per 20 minuti, mescolando di tanto in tanto con un cucchiaio di legno.
  7. Versare l'aceto e continuare a cuocere a fuoco lento, ma già sotto un coperchio chiuso per 15 minuti.
  8. Il caviale viene distribuito in barattoli asciutti sterilizzati, coperti con coperchi e sterilizzati in acqua bollente per 15 minuti.
  9. Arrotolare, isolare con una coperta e lasciar raffreddare.
  10. Dopo il completo raffreddamento, vengono portati nel seminterrato o posizionati sugli scaffali del frigorifero.

Finferli fritti con carote, in scatola per l'inverno

I finferli fritti, in scatola per l'inverno, rendono i piatti a cui vengono aggiunti incredibilmente gustosi e aromatici.

  • Funghi inzuppati - 2 kg;
  • Carote - 5 pezzi.;
  • Aglio - 6 chiodi di garofano;
  • Aceto 9% - 3 sec. l .;
  • Olio di semi di girasole;
  • Sale e pepe nero qb;
  • Aneto e prezzemolo.

I finferli fritti conservati per l'inverno si cucinano al meglio in più fasi, secondo la descrizione di seguito.

  1. Lessate i funghi in abbondante acqua salata, metteteli in uno scolapasta e scolateli.
  2. Tagliare a pezzi, friggere in olio vegetale fino a doratura. (Durante la frittura, verrà rilasciato il succo, che deve essere scolato separatamente).
  3. Pelare le carote, lavarle e farle bollire finché sono tenere, tagliarle a fette.
  4. Smontare le verdure pulite in ramoscelli, tagliare l'aglio a fettine sottili.
  5. Disporre i funghi, le carote, le erbe aromatiche e l'aglio in barattoli sterilizzati, alternandoli a strati.
  6. Nel liquido rilasciato durante la frittura, unire sale, pepe e aceto, portare a ebollizione.
  7. Versare nei barattoli, coprire con i coperchi e mettere in acqua calda.
  8. Sterilizzare a fuoco basso per 40 minuti, arrotolare e isolare.
  9. Lasciar raffreddare completamente e trasferire in un luogo fresco.

Come conservare i finferli fritti con le cipolle

Puoi sempre conservare i finferli fritti con le cipolle nella tua cucina. Questa ricetta può diventare un marchio per te.

  • Finferli bolliti - 2 kg;
  • Olio vegetale - 200 ml;
  • Cipolle - 500 g;
  • Sale.

È possibile conservare i finferli per la conservazione per l'inverno attenendosi alla descrizione passo passo.

  1. Tritate i funghi, metteteli in una padella con ½ parte di olio e fateli soffriggere per 20 minuti.
  2. Aggiungere la cipolla tagliata a semianelli, aggiustare di sale e continuare a soffriggere in olio vegetale per altri 30 minuti a fuoco basso.
  3. Disporre i funghi in barattoli, versare l'olio dalla padella verso l'alto e chiudere con coperchi di nylon ben stretti.
  4. Dopo aver raffreddato, portare nel seminterrato o lasciare in frigorifero.

messaggi recenti