Come preparare la salamoia per gli agarichi del miele per l'inverno: ricette per un litro d'acqua e per un barattolo da tre litri

Quasi tutti i funghi possono essere marinati e salati, ma i funghi del miele sono considerati uno dei più popolari. Nel nostro paese, questi corpi fruttiferi possono essere acquistati liberamente oppure, entrati nella foresta, possono essere raccolti da soli. Quest'ultima opzione è un piacere eccezionale per tutti gli amanti dei piatti a base di funghi. Inoltre, ogni casalinga può elaborare l'intero raccolto di funghi a sua discrezione.

Quindi, molte persone preferiscono il decapaggio e la salatura dei corpi fruttiferi. Dopotutto, cosa c'è di più buono dei funghi forti e croccanti in tavola? Ma per essere soddisfatto del tuo spuntino, è importante ricordare quale ruolo gioca il sottaceto per l'agarico di miele.

Le spezie sono la base di qualsiasi marinata, quindi è necessario avvicinarsi alla loro combinazione e dosaggio con tutta serietà. Troppo condimento soffocerà il gusto e l'aroma dei funghi e troppo poco li renderà incompleti. Pertanto, è necessario sapere quando fermarsi e calcolare correttamente la quantità di spezie. Ti invitiamo a familiarizzare con le diverse varianti di salamoia per miele di agarico per l'inverno e per tutti i giorni.

Preparare gli agarichi del miele per il decapaggio

Come sapete, il decapaggio dei funghi di bosco include il processo di selezione, pulizia e bollitura preliminare dei corpi fruttiferi. Pertanto, prima di procedere con le ricette per preparare la salamoia per gli agarichi del miele, è importante prestare attenzione alla preparazione.

I corpi fruttiferi giovani e forti sono ideali per il decapaggio e il decapaggio. Possono essere usati anche adulti di grandi dimensioni, ma poi devono essere tagliati a pezzi. Poiché i funghi crescono principalmente su ceppi e alberi, non c'è praticamente sporcizia su di essi, il che significa che non è necessaria una pulizia accurata di ogni esemplare. È necessario tagliare la parte inferiore della gamba con un coltello e rimuovere lo sporco pesante, se presente. Quindi mettere i funghi in un contenitore adatto e fare una soluzione di acqua e sale (1 litro d'acqua - 1 cucchiaio di sale). Versare i funghi di miele con il liquido risultante e lasciare agire per 1-1,5 ore, durante questo periodo lo sporco residuo, insieme agli insetti che possono nascondersi sotto i tappi, galleggerà in superficie. Dopo l'ammollo, sciacquare i funghi sotto l'acqua fredda corrente e trasferirli in una casseruola. Versare l'acqua salata, portare a ebollizione e far bollire per 20 minuti, eliminando la schiuma.

Preparazione della salamoia per funghi in salamoia

Dopo aver superato le fasi preparatorie, puoi iniziare a preparare la salamoia per il decapaggio degli agarichi del miele.

I componenti principali delle marinate sono:

  • Acqua;
  • Sale, zucchero;
  • Vari tipi di pepe;
  • Cipolle, aglio e altre verdure;
  • Aneto - verdure o semi essiccati;
  • Chiodi di garofano e altre spezie;
  • Rafano;
  • Semi di senape;
  • Olio vegetale;
  • Foglia d'alloro;
  • Aceto.

Se il sottaceto per la marinata di agarico di miele viene preparato per l'inverno, l'aceto deve essere presente nella preparazione. Questo ingrediente è il miglior conservante grazie al quale il pezzo verrà conservato a lungo. Inoltre, l'aceto conferisce ai funghi un piacevole sapore aspro. Tuttavia, non consigliamo di fare una marinata con sidro di mele o altro aceto di frutta, prendi l'aceto da tavola normale. Si consiglia di aggiungerlo già alla fine della cottura in salamoia. Devo dire che l'acido citrico può essere utilizzato al posto dell'aceto, che funge anche da buon conservante.

Scegliendo quali spezie aggiungere alla salamoia, ogni casalinga sarà guidata dalle proprie preferenze e dai gusti della sua famiglia. A qualcuno piace uno spuntino piccante, mentre qualcuno vuole sentire una nota piccante in esso. Pertanto, non esiste un quadro chiaro per l'uso degli ingredienti, l'importante è calcolare correttamente la quantità di acqua, funghi e le tue spezie preferite.

Per quanto riguarda il decapaggio stesso, avviene in due modi: freddo e caldo. Nel primo, la marinata viene bollita separatamente dai funghi e nel secondo, tutto viene cotto insieme.Tuttavia, in entrambi i casi, la marinata viene cotta per circa 7-10 minuti.

Sottaceto per marinata di agarichi al miele per l'inverno per 1 litro d'acqua

Ti offriamo di imparare a preparare la salamoia per gli agarichi del miele? È molto semplice farlo, basta aderire alla ricetta. Vale la pena notare che il risultato ti piacerà sicuramente e gli ospiti ti chiederanno di condividere la ricetta per i tuoi fantastici funghi in salamoia. Quindi, facciamo una salamoia classica per agarichi al miele - prendiamo per 1 litro di acqua:

  • 1,5 cucchiai. l. sale;
  • 1 cucchiaio. l. Sahara;
  • 3 foglie di alloro;
  • 8 cucchiai. l. aceto (9%);
  • 15 piselli di pepe nero;
  • 3 garofani;
  • 4 cucchiai. l. olio vegetale.

Come preparare correttamente un sottaceto classico per gli agarichi del miele?

  1. In questo caso, utilizzeremo il metodo del decapaggio a freddo, ovvero faremo bollire la salamoia separatamente dai corpi fruttiferi. Per fare questo, unisci tutti gli ingredienti della lista in acqua (tranne l'aceto) e fai bollire per 7 minuti.
  2. Quindi versare l'aceto e far bollire per altri 3 minuti.
  3. Filtriamo la marinata attraverso un setaccio o uno scolapasta e riempiamo barattoli sterilizzati, che contengono già funghi bolliti separatamente.
  4. Arrotoliamo i coperchi, li avvolgiamo in una coperta e lasciamo raffreddare completamente. Ma devo dire che questa salamoia è preparata non solo per l'inverno. Se i funghi vengono bolliti direttamente nella marinata, l'antipasto può essere consumato in un paio di giorni. In questo caso, chiudere i barattoli sterilizzati con normali coperchi di plastica.

Come cucinare sottaceti con aglio e cipolle per gli agarichi del miele per l'inverno

La ricetta successiva, che racconta come cucinare un sottaceto per agarichi al miele per l'inverno, prevede l'uso di aglio e cipolle verdi. Questa opzione è anche considerata una delle più popolari, perché l'antipasto risulta essere piccante e piccante. Facciamo una salamoia per 1 kg di funghi bolliti:

  • 450 ml di acqua;
  • 1,5 cucchiaini sale;
  • 2 cucchiaini Sahara;
  • 7 spicchi d'aglio;
  • 10 piume di cipolla verde;
  • 5 cucchiai. l. aceto;
  • 10-15 pz. pepe nero in grani;
  • 4 foglie di alloro.
  1. Unire tutti i componenti in acqua, compreso l'aglio passato in una pressa e la cipolla tritata finemente.
  2. Portare a ebollizione la salamoia e aggiungere i funghi, far bollire per 10 minuti.
  3. Rimuovere la foglia di alloro e distribuire i funghi insieme alla marinata in barattoli sterilizzati.
  4. Arrotolare, lasciare raffreddare e inviare nel seminterrato.

Come preparare la salamoia per un barattolo da tre litri per salare gli agarichi del miele per l'inverno

Puoi anche preparare la salamoia per salare gli agarichi del miele. Puoi salare questi corpi fruttiferi in botti di legno, pentole e secchi di smalto, in piatti di ceramica e vetro. In questo caso, useremo un normale barattolo da tre litri. Tuttavia, prima deve essere accuratamente lavato e sterilizzato per 15 minuti. Quindi, per un barattolo da tre litri di funghi al miele per salamoia, avrai bisogno dei seguenti ingredienti:

  • 800 ml di acqua;
  • 3 cucchiai. l. sale da tavola.

Ingredienti aggiuntivi:

  • Foglie di ribes, rafano, quercia o ciliegia.
  • Pepe nero in grani.

Devo dire che la salamoia per salare il miele di agarico sarà facile da preparare.

  1. Mescoliamo acqua e sale, mettiamo a fuoco e portiamo a ebollizione.
  2. Togliete dal fuoco e lasciate raffreddare completamente.
  3. Nel frattempo, cospargere i funghi di miele con strati di foglie fresche menzionate nella ricetta e pepe nero. Puoi prendere uno o più tipi di foglie contemporaneamente.
  4. Riempi il barattolo con la marinata risultante, copri con un coperchio e lascia per 3 giorni a temperatura ambiente. Quindi lo portiamo in una stanza fresca o lo inviamo al frigorifero. Puoi mangiare uno spuntino del genere in 2-3 settimane.

La stessa salamoia viene utilizzata per salare gli agarichi del miele per l'inverno. Basta controllare il pezzo una volta alla settimana: aprire il coperchio e sciacquarlo abbondantemente con acqua calda. Inoltre, può formarsi della placca sulla superficie, quindi rimuoverla. È possibile memorizzare un tale spazio vuoto per non più di 4 mesi.

messaggi recenti