Funghi al miele a Omsk: dove crescono e quando raccogliere i funghi

I funghi chiodini a Omsk possono essere raccolti in diversi periodi dell'anno, da luglio ai mesi invernali. E sebbene oggi l'industria alimentare coltivi questi corpi fruttiferi in condizioni artificiali, niente può sostituire la "caccia silenziosa" nella foresta.

Dove e quando raccogliere i funghi a Omsk?

Molti raccoglitori di funghi alle prime armi chiedono: dove crescono i funghi chiodini nella regione di Omsk? Questi funghi sono particolarmente abbondanti nelle foreste di latifoglie, ma si possono trovare anche nelle pinete. Il picco della raccolta di agarico di miele nella regione di Omsk cade ad agosto, settembre e ottobre. E i prataioli possono essere raccolti da maggio a luglio e poi da settembre a ottobre. La melata invernale inizia a crescere dall'inizio di settembre a metà dicembre e, se il clima è caldo, può essere raccolta anche a gennaio.

Questi funghi sono chiamati così perché crescono su ceppi e, in rari casi, su vecchi alberi. I funghi chiodini possono essere trovati nelle radure della foresta e nei burroni sugli alberi caduti. Questi corpi fruttiferi crescono molto rapidamente e si moltiplicano facilmente. Se trovi un'intera famiglia di agarichi del miele, non tagliare quelli piccoli; dopo 3-4 giorni verrai su questo ceppo, potrai raccogliere di nuovo un intero cesto.

È possibile scoprire dove raccogliere i funghi di miele a Omsk e nella regione? Di solito la stagione della raccolta dell'agarico di miele in questa regione inizia in piena estate, cioè da luglio. Ma se c'è un inverno nevoso e piogge primaverili, i funghi iniziano a crescere da maggio. Per i raccoglitori di funghi della regione di Omsk, hanno persino realizzato una mappa dell'area che mostra dove crescono i funghi. Una mappa con le aree di raccolta può essere facilmente acquistata nelle stazioni ferroviarie, sui percorsi suburbani. Gli avidi raccoglitori di funghi di Omsk lo hanno creato appositamente per la comodità dei raccoglitori di funghi alle prime armi e per rendere più facile la navigazione nella foresta.

Per gli amanti della "caccia tranquilla" che sono interessati a dove crescono i funghi a Omsk, notiamo che ce ne sono molti nella direzione nord. Inoltre, molti agarichi del miele possono essere raccolti nella regione occidentale della regione di Omsk. Ad esempio, nelle foreste vicino al villaggio di Krasnoyarsk, i raccoglitori di funghi notano un grande accumulo di corpi fruttiferi, compresi gli agarichi del miele.

È importante che i raccoglitori di funghi inesperti conoscano una regola: non cercare mai di precipitarti subito nelle profondità della foresta. Per prima cosa, ispeziona i bordi della foresta ai margini della foresta, perché i funghi amano le aree riscaldate.

Dove crescono e quando raccogliere i funghi del miele nella regione di Omsk?

I raccoglitori di funghi chiamano le foreste vicino agli insediamenti di Rezany e Porechye nel distretto di Tarsky, che si trovano sul territorio dei villaggi di Kondratyevskoye e Karbyzinskoye, come luoghi ricchi per la raccolta di miele di agarichi. I posti dei funghi possono essere chiamati distretto di Lyubinsky, così come i distretti di Ust-Ishimsky, Znamensky, Poltava, Kolosovsky e Azov. I posti migliori per la crescita dell'agarico di miele sono i boschi morti e le radure della foresta.

"Quiet Hunt" - non solo raccolta di funghi, ma anche aria profumata della foresta, il piacere del fruscio del fogliame, il piacere di osservare alberi, uccelli e fiori. Prendi degli snack e un thermos di tè per dedicare l'intera giornata a questa attività: non ti pentirai di aver passato il tuo tempo così.

Quando raccogliere i funghi a Omsk e nella regione? Come abbiamo notato, questi corpi fruttiferi possono essere raccolti da giugno a novembre. E il momento migliore della giornata per la raccolta è la mattina presto, poiché i funghi raccolti in questo momento vengono conservati più a lungo. Se trovi un moncone con miele di agarico, non correre ad andartene, dai un'occhiata in giro. I funghi possono anche crescere sui tronchi degli alberi e persino sotto uno strato di fogliame vicino all'albero. I funghi amano molto le vecchie foreste con molti alberi indeboliti e danneggiati. Si possono trovare anche su pioppo, frassino, faggio, ontano, betulla, pioppo tremulo, olmo. Ma la melata di prato ha bisogno di uno spazio aperto di un prato, un giardino o una radura della foresta.

messaggi recenti