Ricette per salare i funghi per l'inverno: foto e video di cucina passo-passo in modo caldo e freddo

La salatura annuale dei funghi per l'inverno è il modo preferito di conservare i funghi in molte famiglie. È sempre preferibile salare i funghi per l'inverno in modo caldo, poiché durante il trattamento termico la maggior parte della microflora batterica patogena viene distrutta. Ma in termini di gusto, il decapaggio a freddo dei funghi per l'inverno ha eccezionali vantaggi competitivi grazie alla presenza di forza e croccantezza. Tutti i metodi di acquisto sono descritti in questa pagina. Puoi scegliere una ricetta per marinare i funghi del latte per l'inverno in base alle preferenze di gusto di tutti i membri della famiglia. E puoi diversificare le opzioni per gli spazi vuoti tradizionali con nuove opzioni di cottura. Le ricette presentate per salare i funghi del latte per l'inverno con una foto, che ti permettono di immaginare come sarà il risultato finale.

Ricetta per marinare i funghi del latte per l'inverno in modo freddo (con video)

Prima di marinare i funghi per l'inverno, le spezie vengono poste sul fondo dei piatti: foglie di ribes nero o foglie di alloro, aglio, aneto, foglie di rafano e, se lo si desidera, pimento, chiodi di garofano, ecc. I funghi vengono posti sulle spezie con le gambe capovolte in strati di 5–8 cm, ciascuno dei quali viene cosparso di sale. Secondo questa ricetta per marinare i funghi del latte per l'inverno in modo freddo, a casa, prendono il 3% di sale dalla massa di funghi. Aggiungere anche 2 g di alloro e 1 g di pimento per 10 kg di funghi. Dall'alto, i funghi vengono coperti con un panno di lino pulito, quindi - con un coperchio che entra liberamente (un cerchio di legno, un coperchio smaltato con il manico rivolto verso il basso, ecc.), Su cui è posta l'oppressione - una pietra, precedentemente lavata in modo pulito e scottate con acqua bollente o bollite. È meglio avvolgere la pietra con una garza pulita.

Per l'oppressione, non è possibile utilizzare oggetti metallici, mattoni, calcare e pietre che cadono facilmente a pezzi.

Dopo 2-3 giorni si scarica la salamoia in eccesso che è comparsa e si aggiunge una nuova porzione di funghi. Questa operazione viene ripetuta fino a quando non cessa la sedimentazione dei funghi e si riempiono al massimo i contenitori. Se la salamoia non compare sui funghi dopo 3-4 giorni, l'oppressione aumenta.

I funghi salati vengono conservati in un luogo fresco, periodicamente (almeno una volta ogni due settimane), lavando l'oppressione di legno e cambiando il tovagliolo. La salatura a freddo può essere effettuata in modo leggermente diverso: i funghi vengono posti sulle spezie con la testa in alto (e non in basso) in uno strato spesso 8-10 cm (non 5-8), cospargere di sale, quindi mettere il di nuovo spezie, e su di loro - funghi e sale. Quindi riempi l'intero contenitore strato per strato. Successivamente, viene versata acqua fredda bollita, coprire i piatti con un cerchio di legno che vi entra e mettere sopra l'oppressione.

Quando i funghi si depositano un po ', vengono compressi, il contenitore viene integrato con funghi freschi, tappati ermeticamente e posti in un ghiacciaio, dove ogni settimana viene agitato, scosso o rotolato da un posto all'altro (ad esempio, barili) in modo uniforme distribuire la salamoia. Sono particolarmente attenti a garantire che il contenitore non coli, che i funghi non siano esposti dalla salamoia e non si congelino al freddo. Come sapete, i funghi senza salamoia diventano neri, ammuffiti e dal congelamento diventano flaccidi, insapore e si deteriorano rapidamente.

Se salati a freddo, i funghi del latte possono essere consumati dopo 30-40 giorni.

Guarda come viene eseguito il decapaggio a freddo dei funghi del latte per l'inverno nel video, dove sono illustrati tutti i passaggi.

Ricette per salare i funghi del latte per l'inverno in modo caldo (con video)

Le ricette per salare i funghi del latte per l'inverno in modo caldo vengono utilizzate quando si conservano questi funghi per un uso futuro. Secondo le ricette per salare i funghi per l'inverno, i funghi del latte, puliti dalla lettiera, messi a bagno (in presenza di succo di latte amaro), lavati sono divisi in gambe (vengono salati separatamente) e cappucci. I cappucci grandi, se salati insieme a quelli piccoli, vengono tagliati in 2-3 parti.Quindi l'acqua viene versata in una ciotola di smalto (0,5 tazze per 1 kg di funghi), si aggiunge il sale e si mette a fuoco. Quando l'acqua bolle, i funghi vengono immersi e lessati, mescolando delicatamente per evitare che si brucino. Nel processo di ebollizione, la schiuma viene accuratamente rimossa dai funghi con una schiumarola, dopodiché vengono aggiunti i condimenti. Per 1 kg di funghi preparati, consumano:

  • 2 cucchiai di sale
  • 2-3 foglie di alloro
  • 2-3 foglie di ribes nero
  • 4-5 foglie di ciliegio
  • 3 grani di pepe nero
  • 3 gemme di garofano
  • 5 g di aneto.

Lessare i funghi del latte e il podgruzdki, contando dal momento dell'ebollizione, per 5-10 minuti.

I funghi sono pronti quando iniziano a depositarsi sul fondo e la salamoia diventa trasparente.

I funghi lessati vengono posti con cura in un'ampia ciotola in modo che si raffreddino velocemente, quindi, insieme alla salamoia, in barili o barattoli e chiusi.

La salamoia non dovrebbe essere più di 1/5 della massa dei funghi.

I funghi sono pronti per l'uso in 40–45 giorni.

Il metodo a caldo viene utilizzato anche in una forma leggermente modificata.

I funghi vengono fatti bollire in acqua salata senza spezie, messi su un setaccio, raffreddati versando acqua fredda e lasciati asciugare.

Quindi vengono salati allo stesso modo del metodo a freddo, mettendo funghi, condimenti (aneto, foglia di ribes nero, aglio, pepe, ecc.) E sale in un contenitore a strati.

Guarda come va la salatura a caldo dei funghi del latte per l'inverno nel video, che mostra tutti i passaggi.

Salare i funghi del latte a casa per l'inverno

Gli ingredienti per salare i funghi del latte a casa per l'inverno sono prodotti come:

  • 1 secchio di funghi al latte
  • 1,5 tazze di sale.

Mettere a bagno i funghi del latte lavato per 2 giorni in acqua fredda, cambiando l'acqua ogni giorno. Quindi piegare a file in un piatto di legno non resinoso, cospargere di sale. Puoi cospargerli con cipolle bianche tritate.

Ricette per salare i funghi per l'inverno in barattoli

Non bagnate i funghi porcini lavati, lasciateli asciugare al setaccio dopo averli lavati. Quindi, secondo la ricetta per marinare i funghi del latte per l'inverno, metterli in grandi contenitori in grandi contenitori, cospargendo di aneto e cospargere leggermente di sale ogni 2 file di funghi. Versare sopra una discreta quantità di sale e coprire con una foglia di cavolo. L'oppressione non è necessaria.

Salare i funghi del latte in barattoli per l'inverno in stile Altai conferisce un gusto insolito.

Ingredienti:

  • 10 kg di funghi
  • 400 g di sale
  • 35 g di aneto (verdure)
  • 18 g di rafano (radice)
  • 40 g di aglio
  • 35-40 piselli pimento
  • 10 foglie di alloro.

I funghi vengono smistati e puliti, il gambo viene tagliato e messo a bagno in acqua fredda per 2-3 giorni. L'acqua viene cambiata almeno una volta al giorno. Dopo l'ammollo, vengono gettati su un setaccio e posti in una botte, a strati con spezie e sale. Copri i funghi con un tovagliolo, metti un cerchio di piegatura e un carico. Puoi aggiungere nuovi funghi alla canna, poiché dopo la salatura il loro volume diminuirà di circa un terzo. La salamoia dovrebbe apparire sopra il cerchio.

Se la salamoia non compare entro due giorni, è necessario aumentare il carico.

I funghi sono pronti da mangiare 30–40 giorni dopo il decapaggio.

Salare i funghi bolliti in barattoli per l'inverno.

Ingredienti:

  • 10 kg di funghi bolliti
  • 450-600 g di sale
  • aglio
  • cipolla
  • Rafano
  • gambi di dragoncello o aneto

I funghi puliti e lavati vengono lessati in acqua leggermente salata. Raffreddato in acqua fredda. Lascia scolare l'acqua su un colino. Quindi i funghi vengono posti in un barattolo o in una botte, mescolati con sale, coperti con un panno e un coperchio con oppressione. Dopo qualche giorno i funghi si depositeranno e sarà necessario aggiungere altri funghi con la giusta quantità di sale. La quantità di sale dipende dal luogo di conservazione: più sale in una stanza umida e calda, meno in una stanza ben ventilata. I condimenti vengono posti sul fondo del piatto o mescolati con i funghi. Dopo una settimana diventano utilizzabili. La salamoia deve coprire completamente i funghi durante l'intero periodo di conservazione per evitare la formazione di muffe. Se la salamoia non è sufficiente e non copre i funghi, aggiungere acqua bollita salata fredda (prendere 50 g per 1 litro d'acqua, cioè 2 cucchiai di sale). Durante la conservazione, controllare di tanto in tanto i funghi e rimuovere lo stampo.Il coperchio, la pietra di oppressione e il tessuto vengono lavati dalla muffa in acqua gassata e fatti bollire, il bordo interno dei piatti viene pulito con un tovagliolo inumidito con una soluzione salina

Ricetta passo passo per la salatura a caldo dei funghi del latte per l'inverno

Gli ingredienti per la salatura a caldo dei funghi da latte per l'inverno sono prodotti come:

  • 10 kg di funghi crudi
  • 400-500 g di sale (2-2,5 tazze)
  • Aglio
  • Prezzemolo
  • Rafano
  • gambi di aneto o sedano

Una ricetta passo-passo per salare i funghi del latte per l'inverno comprende i seguenti passaggi: i funghi sbucciati e lavati vengono sbollentati: posti su un setaccio, versati abbondantemente con acqua bollente, al vapore o immersi in acqua bollente per un breve periodo in modo che il i funghi diventano elastici. Quindi raffreddato rapidamente, versato con acqua fredda o tenuto in una brutta copia. Salate allo stesso modo dei funghi freschi. Dopo 3-4 giorni, i funghi sbollentati sono pronti da mangiare.

Salare i funghi di latte ammollati e bolliti

Molti funghi del latte hanno un sapore e un odore amaro, pungente o sgradevole. Questi svantaggi vengono eliminati se i funghi vengono messi a bagno in acqua per 2-3 giorni o bolliti bene. I funghi vengono posti in una ciotola e versati con acqua fredda salata (1 litro di acqua per 5 kg di funghi). Copri con un tovagliolo, poi un cerchio di legno, in cima - un carico. I piatti con i funghi in ammollo vengono posti al freddo, preferibilmente un frigorifero in modo che non si inacidiscano. Tempo di ammollo da 1 a 3 giorni. L'acqua viene cambiata almeno una volta al giorno. A volte è meglio sostituire l'ammollo con l'ustione. I funghi con un sapore e un odore sgradevoli persistenti devono essere bolliti. Funghi al latte, podgruzdi immersi in acqua bollente e cuocere per 5-30 minuti. L'acqua deve essere versata dopo ogni bollitura o scottatura. Dopo aver fatto bollire i funghi, la padella deve essere ben pulita con sale asciutto, lavata accuratamente e asciugata.

Metodo freddo per salare i funghi del latte con aneto per l'inverno

Ingredienti:

  • 1 kg di funghi
  • 25 g di semi di aneto
  • 40 g di sale.

Mettere a bagno i funghi del latte per 2 giorni in acqua fredda salata (per 1 litro d'acqua, 20 g di sale e 1 cucchiaino di acido citrico). Durante il processo di ammollo, l'acqua deve essere cambiata 4-5 volte. Versare uno strato di sale sul fondo del barattolo, quindi adagiare i funghi preparati con i cappucci rivolti verso il basso. Ogni strato di funghi (non più di 5 cm) deve essere cosparso di sale e semi di aneto. Coprire lo strato superiore con una garza, piegato in 2-3 strati, mettere un cerchio con un carico e lasciare a temperatura ambiente per 2-3 giorni. Trascorso questo tempo i funghi si sistemeranno, sarà possibile aggiungere nuovi funghi dall'alto, cospargendoli anche di sale strato per strato. I funghi rimangono in una stanza calda per altri 5 giorni; se dopo questo tempo non c'è abbastanza salamoia nel barattolo, sarà necessario aumentare l'oppressione. I funghi devono essere conservati in un luogo fresco, dopo 1–1,5 mesi saranno pronti da mangiare.

Salatura a caldo di funghi di latte secco per l'inverno

Per salare i funghi di latte in polvere in modo caldo per l'inverno, sono necessari i seguenti ingredienti:

  • 1 kg di funghi secchi
  • 5 foglie di alloro
  • 3 spicchi d'aglio
  • 15 g di semi di aneto
  • 5-6 piselli di pepe nero
  • 60 g di sale.

Prima di salare i funghi secchi per l'inverno, immergere i funghi preparati, ammollati e pelati per 5 minuti in acqua bollente salata con l'aggiunta di acido citrico (per 1 litro d'acqua, 20 g di sale e 1/2 cucchiaino di acido citrico). Togliere i funghi porcini con una schiumarola, metterli in un contenitore smaltato e lasciar raffreddare. Sul fondo del barattolo preparato per la salatura mettete una parte di alloro, qualche pisello di pepe nero, i semi di aneto e uno spicchio d'aglio, salate, adagiate sopra i funghi, salando ogni strato e alternando con i restanti ingredienti. Cospargere lo strato superiore con sale e coprire con una garza, coprire con un cerchio appesantito. Dopo una settimana, chiudi il barattolo con un coperchio e mettilo in un luogo freddo.

Ricette per marinare i funghi del latte per l'inverno

Inoltre, vengono proposte più ricette per salare i funghi del latte per l'inverno utilizzando vari layout di prodotti.

Funghi al latte con cipolle

Ingredienti:

  • 1 secchio di funghi al latte
  • 400 g di sale
  • cipolle qb

Lavate i funghi porcini, metteteli a bagno per 2 giorni, cambiando l'acqua ogni giorno. Mettere i funghi preparati in un contenitore a strati, cospargere di sale e cipolle tritate. Premere sulla parte superiore con oppressione e conservare in un luogo fresco per 1,5–2 mesi.

Piccoli funghi di latte con aneto

Ingredienti:

  • 1 secchio di piccoli funghi
  • 400 g di sale
  • aneto a piacere

Selezionare piccoli funghi di latte, sciacquare abbondantemente, ma non immergerli. Asciugare su graticci. Mettere i funghi preparati in grandi barattoli a strati, cospargere di aneto e sale. Condire con sale, coprire con foglie di cavolo. Non mettere l'oppressione. Conservare in un luogo fresco per 1–1,5 mesi. Mettere a bagno i funghi prima dell'uso.

Funghi al latte con rafano

Ingredienti:

  • 10 kg di funghi
  • 400 g di sale
  • Aglio
  • radice di rafano
  • aneto
  • foglia d'alloro
  • pimento a piacere

Pelare i funghi, tagliare le cosce. Immergere i funghi preparati in acqua fredda per 2-4 giorni. Cambia l'acqua almeno una volta al giorno. Quindi mettete i funghi in uno scolapasta, lasciate scolare il liquido. Mettere i funghi in un contenitore a strati, cospargere di sale, spezie, aglio tritato, radice di rafano e aneto. Premere verso il basso con un carico dall'alto. Se durante il giorno non si forma salamoia, aumentare il carico. Dopo che i funghi si sono depositati, aggiungete quelli freschi nel contenitore (dopo la salatura, il volume dei funghi diminuirà di circa un terzo). I funghi saranno pronti da mangiare 20–25 giorni dopo la deposizione dell'ultimo lotto.

Funghi piccanti

Ingredienti:

  • 1 kg di funghi
  • 50 g di sale
  • foglia d'alloro
  • semi di aneto
  • pepe nero qb

Mettere a bagno i funghi del latte in acqua fredda per 7-8 ore, quindi sciacquare, mettere in un altro piatto, aggiungere acqua fresca, aggiustare di sale, alloro e cuocere per 15 minuti, eliminando la schiuma. Raffreddare i funghi del latte in salamoia e metterli a strati in barattoli sterilizzati, cospargere di sale, semi di aneto e pepe. Chiudere i barattoli con un coperchio e conservare in cantina o in frigorifero.

I funghi saranno pronti da mangiare tra 10 giorni.

Funghi piccanti al latte

Ingredienti:

  • 1 kg di funghi
  • 50 g di sale
  • Aglio
  • aneto
  • ribes e foglie di ciliegio
  • foglia d'alloro
  • Garofano
  • pepe nero qb

Mettere a bagno i funghi del latte in acqua fredda per 7-8 ore, quindi sciacquare, mettere in un altro piatto, aggiungere acqua fresca, aggiustare di sale, alloro e cuocere per 15 minuti, eliminando la schiuma. Raffreddare i funghi al latte in salamoia. Mettere l'aglio, i chiodi di garofano, il pepe sul fondo dei barattoli sterilizzati. Quindi stendere i funghi di latte raffreddati. Sopra ogni barattolo, metti aneto, foglie di ribes, ciliegie e 1 cucchiaio. l. sale. Versare la salamoia sui funghi e chiudere i barattoli con i coperchi. Conservare in cantina o in frigorifero. I funghi saranno pronti da mangiare tra 10 giorni.

Guarda il processo di salatura dei funghi del latte per l'inverno nel video, dove sono illustrati tutti i passaggi.

messaggi recenti