Perché i porcini sono diventati blu durante o dopo la cottura?

Tra tutte le varietà di funghi commestibili, il porcino è considerato uno dei migliori nel gusto. Sono utilizzati in tutti i processi tecnologici: congelamento, essiccazione, salatura, decapaggio e frittura. L'eccellente digeribilità degli oli di burro ne consente l'utilizzo in qualsiasi pietanza. Dopo un'accurata pulizia di sabbia, erba e foglie, puoi iniziare a riscaldare i funghi. Tuttavia, si può scoprire che il burro è diventato viola dopo l'ebollizione: perché sta accadendo e cosa si può fare in questi casi?

Perché i porcini diventano blu dopo la cottura e vale la pena preoccuparsi?

Prima di tutto, devi sapere che il colore viola, lilla o blu dopo il trattamento termico non è tipico del burro. Ciò significa che, insieme al burro, c'erano altri funghi nella padella: i capretti (capre). Ma in questo caso, non dovresti lasciarti intimidire. Questo è un tipo di fungo assolutamente commestibile, che per gusto e aspetto praticamente non differisce dal burro. Una capra è chiamata fungo tubolare che appartiene al genere oleoso. Sono cotti secondo la stessa tecnologia dei loro "parenti", ma una volta cotti diventano viola. Ma il fungo non peggiora dal colore acquisito. Molte casalinghe decorano noiose marinate monocromatiche con questi "oli di burro" viola dopo la cottura. Questo fungo, brutto dal punto di vista estetico, può essere bollito, stufato, fritto e anche essiccato. E affinché non si scurisca molto e mantenga il suo colore rosa originale, è necessario aggiungere un po 'di aceto da tavola prima della cottura.

Un altro motivo per cui i porcini sono diventati blu dopo la cottura è il trattamento termico troppo lungo. Con una cottura prolungata, la proteina vegetale viene distrutta e il fungo acquisisce una tinta bluastra, ma è appena percettibile. Come già accennato, il burro bollito non può diventare blu o viola durante la cottura. In una situazione del genere, è normale che cambino il loro colore in beige o marrone chiaro. Tutto dipende dal suo aspetto originale, che è influenzato dal terreno, dalla composizione del suolo e dall'illuminazione.

Pertanto, se il burro diventa viola dopo la cottura, non preoccuparti. Evidentemente, raccogliendo funghi, altri rappresentanti di questa famiglia sono entrati nel paniere. Ma i porcini, come sai, non hanno controparti false (velenose).

messaggi recenti