Funghi bianchi al latte in salamoia per l'inverno: ricette per cucinare a casa in modo caldo e freddo

La conservazione domestica, preparata con amore nelle abbondanti giornate estive e autunnali, consente di diversificare la dieta della famiglia in inverno. I funghi bianchi marinati al latte sono un antipasto croccante preferito per i primi piatti caldi.

Possono essere usati come piatto indipendente. I funghi bianchi di latte, marinati per l'inverno in modo caldo o freddo, sono perfettamente conservati e non rappresentano una minaccia per la salute umana. In questa pagina puoi trovare una ricetta adatta per i funghi bianchi al latte in salamoia utilizzando una varietà di ingredienti e additivi della salamoia. Guarda le ricette per i funghi di latte bianco in salamoia per l'inverno nella foto, leggi le istruzioni per la loro preparazione e prova a inscatolare a casa.

Ricette per marinare i funghi bianchi del latte per l'inverno

Il decapaggio si basa sull'azione conservante dell'acido acetico, che inibisce lo sviluppo di microrganismi putrefattivi. Per il decapaggio viene utilizzata una soluzione debole di acido acetico, quindi i prodotti in salamoia sono ben conservati solo a basse temperature. Di seguito sono riportate una varietà di ricette per marinare i funghi bianchi al latte per l'inverno, tra le quali puoi trovare un modo adatto per conservare i doni della foresta.

La quantità di marinata nei funghi dovrebbe essere del 18-20% del totale. Per questo, 1 bicchiere di marinata viene preso per 1 kg di funghi freschi. Per mettere in salamoia i funghi, è necessario ordinare, ordinare per tipo e dimensione, tagliare le gambe, rimuovere la pelle dal burro, sciacquare abbondantemente, cambiando l'acqua più volte. Versare i funghi freschi in una padella smaltata, aggiungere acqua, sale, acido citrico o tartarico, spezie. Lessare i funghi, sfiorando periodicamente la schiuma, finché non iniziano a depositarsi sul fondo e il brodo diventa trasparente. A fine cottura aggiungere l'essenza di aceto, dopo averla mescolata con il brodo di funghi. Versare i funghi caldi insieme al brodo nei barattoli sterilizzati preparati, chiudere i coperchi e sterilizzare in acqua bollente: barattoli da mezzo litro - 25 minuti, barattoli da litro - 30 minuti. Al termine della sterilizzazione, arrotolare e raffreddare rapidamente le lattine.

Per 10 kg di funghi freschi - 1,5 litri di acqua, 400 g di sale da cucina, 3 g di acido citrico o tartarico, alloro, cannella, chiodi di garofano, pimento e altre spezie, 100 ml di essenza di aceto alimentare.

Come marinare i funghi bianchi al latte in modo caldo

Prima di marinare i funghi bianchi del latte in modo caldo, lessare i funghi e immergerli nella marinata bollente, già pronta. Con questo metodo la marinata risulta essere più leggera, pulita e trasparente, ma inferiore al prodotto preparato con il primo metodo in termini di intensità dell'odore e del gusto del fungo. Il sale viene mescolato fino a completo scioglimento, la soluzione viene portata a ebollizione e i funghi preparati vengono caricati nel bollitore. I funghi vengono bolliti a ebollizione bassa e mescolando, rimuovendo la schiuma risultante. Quando si fanno bollire i funghi bianchi, viene aggiunto acido citrico per dare loro una bella tonalità dorata (3 g per 10 kg di funghi). La decantazione dei funghi sul fondo e la trasparenza della salamoia sono segni della loro prontezza.

Devi sapere come marinare correttamente i funghi bianchi del latte, ad esempio, per ottenere gustosi funghi 3-5 minuti prima della fine della cottura, l'80% di acido acetico, diluito 2-3 volte, e le spezie vengono aggiunti alla salamoia. La marinata dovrebbe coprire i funghi. Se la stanza è asciutta ei barattoli non sono chiusi ermeticamente, a volte durante l'inverno è necessario aggiungere marinata o acqua. In genere, i funghi in salamoia vengono conservati in barattoli con coperchi di plastica e altri contenitori non ossidanti. Per proteggersi dalla muffa, i funghi vengono versati con olio bollito sopra. L'acido citrico può essere utilizzato al posto dell'acido acetico, ma il suo effetto durante la conservazione dei funghi è molto più debole.

Ricette per preparare funghi di latte bianco in salamoia per l'inverno in un barattolo

Varie ricette per preparare i funghi al latte in salamoia bianchi per l'inverno consentono di utilizzare metodi di versamento caldi e freddi.

Puoi cucinare funghi di latte bianco in salamoia per l'inverno in un barattolo, questo richiederà 1 kg di funghi di latte bianco.

Riempire:

  • 400 ml di acqua
  • 1 cucchiaino di sale
  • 6 grani di pepe nero
  • 3 pz. foglie di alloro
  • cannella, chiodi di garofano
  • anice stellato
  • 3 g di acido citrico
  • 1/3 di tazza di aceto da tavola al 9%

Per preparare il ripieno versare l'acqua in una ciotola smaltata, aggiungere sale e spezie, far bollire il composto per 20-30 minuti a fuoco basso, poi raffreddare leggermente e aggiungere l'aceto.

Lessare i funghi in acqua leggermente salata (2 cucchiai di sale per 1 litro d'acqua), eliminando la schiuma.

Non appena i funghi affondano sul fondo, gettali in uno scolapasta.

Quindi mettere in barattoli e versare la marinata calda (per 1 kg di funghi 250-300 ml di ripieno di marinata)

Coprire con i coperchi preparati e sterilizzare a ebollizione bassa per 40 minuti.

Dopo la sterilizzazione, sigillare immediatamente i funghi e metterli in un luogo fresco.

Ricetta per funghi al latte in salamoia per l'inverno con una disposizione classica degli ingredienti:

  • 1 kg di funghi bianchi al latte
  • 70 ml di acqua
  • 30 g di zucchero
  • 10 g di sale
  • 150 ml di aceto al 9%
  • 7 piselli di pimento
  • 1 foglia di alloro
  • Garofano
  • 2 g di acido citrico

Versare un po 'd'acqua in una casseruola, aggiungere sale, aceto, scaldare a ebollizione e mettere lì i funghi. Portare a ebollizione e cuocere a fuoco lento, mescolando continuamente e rimuovendo la schiuma. Quando l'acqua diventa limpida, aggiungere zucchero, spezie, acido citrico. Terminate la cottura non appena i funghi sono affondati sul fondo e la marinata si è ravvivata. Fai bollire i cappelli di funghi in una marinata bollente per 8-10 minuti, i funghi di miele - 25-30 minuti e le gambe di funghi - per 15-20 minuti. Raffreddare velocemente i funghi, metterli in barattoli, versare sulla marinata ben fredda, chiudere con i coperchi di plastica. Sterilizzare a 70 ° C per 30 minuti. Conservare in un luogo freddo.

È possibile marinare i funghi bianchi del latte?

Molte casalinghe si chiedono se sia possibile mettere in salamoia i funghi bianchi del latte a casa e ottenere allo stesso tempo un'ottima opzione per uno spuntino. Si, puoi. Per cucinare vale la pena prendere:

  • Funghi preparati - 10 kg
  • sale - 500 g

Ripieno di marinata:

  • essenza di aceto 80% - 30 g
  • foglia di alloro - 10 foglie
  • pimento - 20 piselli
  • chiodi di garofano - 15 gemme
  • acqua - 2 l.

I funghi vengono sbollentati per 2-3 minuti, quindi tenuti in acqua fredda finché non si raffreddano. Successivamente, i funghi vengono posti in una botte a strati con l'aggiunta di spezie e sale. Non viene aggiunta acqua, poiché i funghi stessi producono la salamoia. Dopo tale salatura preliminare, i funghi vengono lavati in acqua fredda e versati con ripieno di marinata.

Come cucinare i funghi di latte bianco in salamoia?

Prima di cucinare i funghi di latte bianco in salamoia a casa, devi prendere i seguenti ingredienti:

  • Funghi bolliti - 5 kg
  • Cipolle - 7-8 pezzi
  • Aceto da tavola - 1 l
  • Acqua - 1,5 l
  • Piselli pimento - 2 cucchiaini
  • Foglia di alloro -8-10 pz.
  • Cannella in polvere - 0,5 cucchiaini
  • Sale e zucchero - 10 cucchiaini ciascuno

Pelare i funghi, sciacquarli e lessarli in acqua leggermente salata finché sono teneri, quindi spremere i funghi sotto il carico. Pelare la cipolla e tritarla molto finemente.

Preparare la marinata: sciogliere il sale e lo zucchero in acqua calda, aggiungere le spezie e le cipolle, portare a ebollizione. Mettere i funghi in salamoia bollente e farli bollire per 5-6 minuti, quindi aggiungere l'aceto ai funghi con salamoia e portare a ebollizione. Trasferite i funghi caldi in una terrina da salamoia e copriteli con la marinata calda in cui sono stati cotti. Chiudere bene i piatti, raffreddare a temperatura ambiente, quindi portare in un luogo freddo. Se compare della muffa in superficie, va raccolta e scartata, i funghi ammuffiti vanno lavati con acqua bollente e fatti bollire con marinata per 10 minuti, aggiungete un po 'di aceto, portate a ebollizione e trasferite su un piatto asciutto e pulito, versando la marinata calda sui funghi. Metti in un luogo freddo.

Per prevenire la muffa, puoi versare delicatamente uno strato di olio vegetale bollito sulla marinata.

Ricetta su come mettere sott'aceto i pesi bianchi per l'inverno

Esistono varie ricette per decapare i funghi bianchi del latte per l'inverno, ma il metodo seguente infrange tutti i record di popolarità grazie al suo gusto insolito. Per preparare i funghi bianchi al latte sterilizzati in un ripieno agrodolce, dovrai assumere i seguenti prodotti.

Versare (per 1 kg di funghi):

  • acqua - 350 ml
  • 8% di aceto - 150 ml
  • sale - Sud C / 2 cucchiai. cucchiai)
  • zucchero - 30 g (1,5 cucchiai)
  • Spezie e additivi (per un litro)
  • 1 foglia di alloro
  • 1 cucchiaino di semi di senape gialla
  • Pepe di Giamaica
  • 3-4 grani di pepe nero
  • Cipolle, rafano, carote qb

I funghi vengono sterilizzati entro 24 ore dalla raccolta. I funghi, che dovrebbero essere puliti mentre sono ancora nel bosco, vengono lavati a casa più volte in acqua fredda. I funghi piccoli vengono lasciati intatti, solo le gambe vengono tagliate e quelli grandi vengono tagliati in 2 o 4 parti. I funghi cotti vengono lessati per 5-7 minuti (a seconda della loro durezza) in acqua bollente salata e acidificata (per 1 litro di acqua, 20 g di sale e 1 cucchiaino di acido citrico o 8% di aceto per far diventare bianchi i funghi), poi vengono immersi in acqua fredda, fatti raffreddare e, dopo l'essiccazione, posti in barattoli puliti. I funghi vengono spostati con spezie e additivi e versati con versamento caldo (l'acqua con zucchero e sale viene riscaldata a ebollizione, si aggiunge l'aceto e si porta di nuovo a ebollizione; il versamento con aceto non viene bollito in modo che l'aceto non evapori) in modo che tutti i funghi siano completamente allagati. Le lattine vengono immediatamente chiuse, poste in una vasca di sterilizzazione ad acqua calda e sterilizzate. La sterilizzazione viene eseguita a una temperatura di 95 ° C: lattine da 0,7-1 litri - 40 minuti, lattine da 0,5 litri - 30 minuti.

Al termine della sterilizzazione, i vasi vengono immediatamente raffreddati.

Come marinare i funghi porcini in casa

Prima di marinare i funghi porcini con le verdure, è necessario preparare i seguenti prodotti:

  • Funghi - 10 kg
  • cetrioli - 10 kg
  • pomodori (piccoli) - 10 kg
  • cavolfiore - 5 kg
  • fagioli - 3 kg
  • piselli - 3 kg
  • carote - 3 kg
  • 9% di aceto - 10 l
  • sale - 400 g
  • pepe nero - 100 g
  • noce moscata - 30 g
  • chiodi di garofano - 100 g
  • zucchero - 150 g

Prima di marinare in casa i funghi bianchi del latte, portare a ebollizione l'acqua, sciogliere il sale, lo zucchero, aggiungere l'aceto, il pepe, la noce moscata, i chiodi di garofano e togliere subito dal fuoco. Pelare i funghi, sciacquarli sotto acqua corrente fredda. Risciacquare accuratamente i cetrioli e i pomodori. Dividete il cavolfiore a pezzetti, immergetelo in acqua bollente salata e fate cuocere per 10 minuti, poi mettetelo subito in acqua fredda. Lessare le carote, i fagioli, i piselli in acqua salata finché sono teneri e scolarli. Mettere il cibo refrigerato preparato a strati nei barattoli, versare sopra la marinata calda precedentemente preparata e conservare in un luogo freddo. Per una conservazione a lungo termine, sterilizzare i barattoli per 60 minuti a una temperatura di 100 ° C, arrotolare i coperchi e conservare in un luogo fresco.

messaggi recenti