Che aspetto hanno i falsi funghi: foto, come distinguerli dai funghi veri e possono essere mangiati

I raccoglitori di funghi esperti preferiscono raccogliere funghi veri, che sono spesso chiamati funghi di abete rosso. Questi funghi sono corpi fruttiferi di prima classe, poiché superano tutti gli altri tipi di gusto. Inoltre, tutti i funghi commestibili contengono un'enorme quantità di nutrienti e oligoelementi nella polpa.

Gli appassionati di caccia "tranquilla" raccolgono funghi anche perché crescono in grandi gruppi. Pertanto, da una radura, puoi raccogliere un intero cesto senza difficoltà. Tuttavia, i raccoglitori di funghi alle prime armi si chiedono: ci sono funghi falsi e che aspetto hanno?

Per cominciare, va detto che i funghi commestibili non sono in alcun modo inferiori nel gusto ai funghi porcini. Puoi cucinare un'ampia varietà di piatti da loro, incluso il decapaggio e il decapaggio per l'inverno. Alcuni dei berretti di latte allo zafferano più popolari sono l'abete rosso, il pino e il rosso. Pertanto, in che modo i funghi differiscono dai falsi rappresentanti, puoi scoprirlo da questo articolo, che fornisce anche una descrizione e foto delle singole specie.

Tutti i cappucci di latte allo zafferano appartengono al genere dei lattai, sono considerati commestibili con caratteristiche molto simili tra loro.

Ci sono falsi funghi di pino e che aspetto hanno: foto e descrizione

Questa specie cresce in una foresta di abeti rossi o di pini, ha un cappello grande di circa 18 cm di diametro.Esemplari piccoli - con cappello convesso e bordi risvoltati, adulti - un cappello aperto che ricorda la forma di un imbuto. Se il cappello è bagnato diventa appiccicoso; quando è asciutto la sua superficie è lucida e liscia. La tonalità può variare dal beige all'arancio brillante con macchie o cerchi pronunciati.

La gamba è dello stesso colore del cappuccio. Ci sono piccole tacche sulla superficie, la forma ricorda un cilindro e si assottiglia verso la base. La differenza tra un fungo camelina e una falsa specie sta nel cambiamento di colore quando viene premuto. Se premi i piatti di fungo di pino con le dita, appare immediatamente una tinta verde e, una volta tagliata, la polpa secerne un succo denso, che diventa giallo-arancio. I falsi tipi di capsule di latte allo zafferano non hanno questa caratteristica.

Esistono falsi funghi simili all'abete rosso?

Questa specie commestibile ha caratteristiche leggermente diverse. Esistono falsi cappucci di latte allo zafferano simili a quelli di abete rosso? Per rispondere a questa domanda, dovresti scoprire che aspetto ha un vero fungo di abete rosso.

Di solito questa specie cresce in luoghi dove ci sono molti giovani abeti rossi. Il suo cappello non supera i 9 cm, con bordi arrotondati e una depressione al centro. I corpi fruttiferi più maturi diventano completamente concavi piatti. Come il fungo di pino, l'abete rosso diventa appiccicoso e scivoloso con tempo umido e liscio e lucido con tempo asciutto. Il colore della superficie del fungo varia dall'arancio scuro al rosa chiaro, con cerchi blu o verdi situati sulla superficie. Quando viene tagliato, il fungo inizia immediatamente a diventare verde, anche se la carne nel cappello è arancione e nella gamba è bianca.

Gli esperti notano che non ci sono falsi funghi simili alle specie di abete rosso. Pertanto, puoi tranquillamente andare nella foresta di conifere o nella pineta per i funghi di abete rosso.

Che aspetto hanno i funghi rossi e sono falsi questi funghi: foto e descrizione

Questa specie è piuttosto rara, poiché di solito cresce in fitte e impenetrabili foreste di conifere o in zone montuose. Alcuni raccoglitori di funghi che stanno appena iniziando la loro carriera di "funghi" chiedono che aspetto hanno i funghi rossi, non sono falsi?

Notiamo subito che il fungo rosso non è mai falso e la foto sotto mostra chiaramente la sua descrizione. Il cappello di questo corpo fruttifero può essere piatto, depresso o convesso, di diametro medio. Negli esemplari immaturi, i bordi del cappello sono sempre fortemente arricciati verso il basso, mentre nei funghi vecchi i bordi sono quasi uniformi.La superficie brilla al sole, ma quando piove, sporco, erba e foglie si attaccano immediatamente ad essa. Il colore va dal rosso vivo al ramato.

La gamba del fungo non supera i 6-7 cm di altezza, è vuota all'interno. Il colore è rosso con una patina bianca sulla superficie. I piatti hanno un aspetto biforcuto e scendono dolcemente fino al centro dello stelo. La polpa è densa con un colore irregolare, può avere diverse sfumature: bianca e rossa. Al taglio, la linfa lattiginosa diventa marrone o rossa.

Il fungo rosso cresce da metà luglio a fine settembre.

Vale la pena notare che in natura non ci sono falsi cappucci di latte allo zafferano velenosi, quindi non dovresti aver paura di confonderli con gli altri. Tuttavia, ci sono ancora specie che possono essere facilmente confuse con i veri tappi di latte allo zafferano.

Guarda la foto di come sono i falsi funghi.

Qual è la differenza tra cappelli di latte allo zafferano commestibili e lattai d'ambra falsa (con foto)

Che aspetto hanno i falsi funghi, comunemente chiamati lattai d'ambra? L'odore di questo corpo fruttifero ricorda la cicoria e sul cappello c'è un piccolo tubercolo. La polpa ha una tinta giallastra e la superficie dell'intero corpo fruttifero è rossa con una lucentezza setosa. Va detto che il lattaio ambrato appartiene ai corpi fruttiferi debolmente velenosi. Pertanto, presta attenzione ad ulteriori foto di falsi funghi allo zafferano, a come distinguerli dalle specie reali per altre caratteristiche.

I falsi funghi sono davvero molto simili a quelli veri, che si chiamano rossi. Il diametro del cappello è talvolta di circa 15 cm; quando rotto, la polpa gialla è immediatamente visibile. Questo è più importante rispetto alle specie commestibili. Pertanto, presta immediatamente attenzione al succo di latte e al suo colore. Il colore bianco del liquido lattiginoso non cambia mai la sua tonalità quando viene a contatto con l'aria.

Le foto di cappelli di latte allo zafferano falsi e commestibili aiuteranno i raccoglitori di funghi alle prime armi a evitare confusione ea tagliare solo specie reali nei loro cesti.

Abbastanza spesso, le zone concentriche sono completamente assenti sul cappello del falso fungo. Quando si toccano le piastre del falso fungo, è visibile un colore marrone scuro, che assume quindi una sfumatura verdastra. L'aroma e il gusto delle false capsule di latte allo zafferano sono piacevoli e non sono motivo di preoccupazione.

Alcune altre foto che mostrano l'aspetto dei falsi funghi:

Una descrizione dettagliata e una foto della presenza di falsi tappi di latte allo zafferano aiuteranno ad avvicinarsi in modo responsabile alla raccolta dei funghi. Dopotutto, l'avvelenamento con queste specie avviene. I primi segni sono: dolore addominale, vomito, diarrea e febbre. Pertanto, in caso di avvelenamento, è necessario dare alla vittima molta acqua (almeno 1 litro) e chiamare un'ambulanza.

Quali altri funghi falsi ci sono?

I falsi funghi includono funghi - funghi commestibili condizionatamente. Non ti succederà nulla se marini o metti sottaceto alcuni barattoli di un simile raccolto di funghi. Guarda la foto e capirai come distinguere i falsi funghi da quelli veri.

La principale differenza tra il tappo del latte allo zafferano e l'onda è il colore. Il lupo è più rosa e ci sono frequenti villi sulla sua superficie. Il diametro del cappuccio è di circa 10-12 cm, la forma è convessa. Con l'età, la superficie si raddrizza, formando una piccola depressione al centro. I bordi sono leggermente caduti e sulla superficie della testa è presente un motivo concentrico. La pelle è viscida al tatto, con una sfumatura bianca o rosa chiaro. Quando si preme sul cappuccio, compaiono macchie scure.

L'onda cresce, come dei veri funghi in luoghi con alta umidità e molto muschio. La gamba del fungo è alta fino a 7 cm, fino a 2 cm di diametro.In giovane età, la gamba è solida, quindi diventa completamente vuota. La linfa lattiginosa rilasciata durante il taglio non cambia mai colore durante l'ossidazione e rimane bianca.

La descrizione e la foto seguenti mostreranno se ci sono ancora funghi falsi.

Ci sono falsi funghi tra gli altri tipi di questi corpi fruttiferi? Vale la pena dire che no, e non dovresti preoccuparti che i falsi funghi finiscano nel tuo cestino.

Gli esperti assicurano che ci sono molte sostanze utili nelle capsule del latte allo zafferano, oltre a un potente antibiotico naturale: la lactrioviolina. Questo componente inibisce i batteri nocivi, incluso il bacillo tubercolare. La presenza di un tale composto antibatterico indica l'innocuità delle capsule di latte allo zafferano, quindi possono essere consumate anche crude, con un po 'di sale o fritte sul fuoco.

Le foto di funghi commestibili e falsi presentate nell'articolo aiutano anche a determinare dove crescono queste specie. Di solito preferiscono foreste miste con una predominanza di pini e abeti rossi. I luoghi preferiti dei cappelli di latte allo zafferano sono le radure, i giovani boschi di pini e abeti rossi, nonché i bordi o le radure della foresta. Le aree più popolari nel nostro paese per la crescita dei berretti di latte allo zafferano sono le foreste degli Urali, della Siberia e delle regioni settentrionali della Russia. La stagione della raccolta per le diverse specie varia e può iniziare a metà luglio e durare fino alla fine di ottobre.

messaggi recenti