Funghi in salsa di soia al forno, in padella e alla griglia: come cucinare piatti prelibati

I funghi sono un prodotto unico che permette di creare veri e propri capolavori culinari, mantenendo un aroma straordinario e un gusto ricco e piccante. Un ottimo esaltatore del loro gusto, secondo cuochi esperti, sono la salsa di soia, l'aceto balsamico e le erbe aromatiche. Combinando correttamente i funghi in una salsa di soia sofisticata con tutti i tipi di spezie, puoi ottenere uno spuntino d'élite. La meritata popolarità di questo piatto è facilmente spiegabile dai suoi benefici.

In primo luogo, le prelibatezze vengono preparate rapidamente e facilmente, che per le casalinghe moderne è il criterio principale quando si forma un menu per feste festive e cene di famiglia.

In secondo luogo, hai bisogno di ingredienti semplici che siano facili da trovare sugli scaffali di qualsiasi negozio di alimentari.

In terzo luogo, il piatto ha un gusto eccellente e un aroma impeccabile, che si sposa bene con qualsiasi contorno e piatto di carne.

Le ricette più semplici per cucinare i funghi in una salsa di soia piccante consentiranno anche ai cuochi alle prime armi di ottenere un risultato desiderato impeccabile e sorprendere ospiti e persone care.

Come cucinare i funghi in salsa di soia all'aglio

Il mondo dell'arte culinaria è pieno di ricette che rispondono alla domanda su come cucinare correttamente i funghi più deliziosi in salsa di soia. E qui è abbastanza difficile scegliere l'opzione desiderata. Per cominciare, vale la pena decidere il metodo di trattamento termico: nel forno, in una padella o in un braciere. L'alternativa scelta sarà in gran parte determinata dalle preferenze di gusto e dalle possibilità della sua applicazione.

La ricetta per cucinare i funghi in una squisita salsa di soia in una normale padella è la più comune e semplice, per la quale sono necessari i seguenti ingredienti:

  • 0,5 kg di funghi.
  • 2 cipolle.
  • 2-3 spicchi d'aglio.
  • 100 ml di salsa di soia.
  • 2 cucchiai. cucchiai di olio vegetale.
  • Piccoli mazzi di aneto e prezzemolo.

Per prima cosa devi sciacquare e tagliare i funghi a fettine sottili, quindi friggerli in olio vegetale. La durata di tale trattamento termico in una padella fino a quando l'umidità in eccesso evapora è di 5-7 minuti.

Tritate la cipolla e aggiungetela ai funghi, mescolando delicatamente.

Sciacquare e tritare a mazzetti di aneto e prezzemolo. Aggiungili alla massa non appena i pezzi di cipolla sono traslucidi.

Dopo le erbe, spremere l'aglio nella padella con gli ingredienti e versare la salsa di soia. Condire con pepe e sale a piacere.

Lasciare cuocere tutti gli ingredienti per altri 2-3 minuti sotto il coperchio.

Trascorso questo tempo spegnete il fuoco, lasciate raffreddare la pirofila e servite ben freddo.

Tali funghi in un'appetitosa salsa di soia con aglio saranno un eccellente spuntino leggero su un tavolo festivo. Con il loro aroma incanteranno tutti i partecipanti alla celebrazione e completeranno idealmente il contorno di patate, riso, grano saraceno.

Funghi in salsa di soia, cotti al forno

Chi ama il cibo sano e si oppone a ogni tipo di interpretazione della tostatura apprezzerà la ricetta dei funghi al forno. L'elenco degli alimenti essenziali per questo piatto include:

  • 0,5 kg di funghi.
  • 150 ml di salsa di soia.
  • 2 cucchiai. cucchiai di olio vegetale.
  • 3-4 spicchi d'aglio.
  • 1 cucchiaino di sale e pepe macinato.
  • Verdure a piacere: cipolla, aneto, prezzemolo.

Lavare i funghi freschi, quindi cospargere di sale, pepe e condimenti a piacere. Versare l'acqua in un piccolo contenitore resistente al calore, inserire con cura i funghi e inviare al forno per 20-25 minuti a una temperatura di 180-200 gradi.

Il condimento per il piatto si prepara mescolando salsa di soia con olio vegetale ed erba cipollina spremuta in una pirofila all'aglio.Non appena i funghi saranno pronti, dovete scolare l'acqua rimasta, lasciarli raffreddare e versarvi sopra la salsa di soia. Impiattare guarnendo con un trito di erbe aromatiche: cipolle, aneto, prezzemolo.

Un metodo così semplice per cucinare funghi freschi in un forno domestico sotto salsa di soia sarà un vero vantaggio per le casalinghe moderne quando preparano un tavolo festivo o una cena in famiglia.

Funghi in salsa di soia piccante alla griglia

Nella stagione calda sono particolarmente apprezzati i piatti cucinati alla brace "con una fumata". È facile creare un capolavoro di funghi in salsa di soia durante un picnic.

Elenco dei prodotti per un tale spuntino:

  • 1 kg di funghi piccoli.
  • 50 ml di salsa di soia.
  • 50 ml di olio d'oliva.
  • 1 cucchiaino di sale.
  • 1 cucchiaino di luppolo-suneli.
  • Pepe macinato a piacere.

Lavate bene i funghi, pelateli e asciugateli delicatamente con carta assorbente. In un contenitore profondo separato, unire e mescolare la salsa di soia, l'olio d'oliva, il sale, il luppolo suneli e il pepe nero macinato a piacere.

Immergere i funghi nella marinata preparata e lasciarli per 2 ore, quindi infilare gli spiedini e cuocere sulla griglia a fuoco basso. La durata di tale trattamento termico non supera i 10-15 minuti, fino a quando non si ottiene una crosta marrone dorata. Al momento della frittura potete versare i funghi con la marinata per dare loro più succosità. Servire con verdure ed erbe aromatiche.

I funghi, stagionati in salsa di soia piccante, grigliati alla brace, saranno un ottimo spuntino per le festività di maggio. Oltre al gusto eccellente e all'aroma ricco, la preparazione di questo piatto non causerà molti problemi.

Come marinare i funghi in una golosa salsa di soia

I funghi prataioli sono funghi versatili, il che si spiega facilmente con la loro disponibilità, il gusto eccellente e la facilità di preparazione.

Oggi esistono molti metodi e ricette differenti che consentono di creare delle vere e proprie "opere d'arte" a base di funghi. Oltre al trattamento termico, molte casalinghe amano marinare questi funghi in un'appetitosa salsa di soia.

Una delle ricette più semplici per questa procedura culinaria si basa sul seguente elenco di ingredienti:

  • 0,3 kg di funghi prataioli.
  • 2 cucchiai. cucchiai di olio d'oliva.
  • 2 cucchiai. cucchiai di salsa di soia.
  • Succo spremuto di ½ limone.
  • ½ cucchiaino di miele.
  • Una miscela di peperoni a piacere.
  • Diversi rametti di timo.
  • Aneto, prezzemolo, cipolle verdi.

Sciacquare bene i funghi prataioli, rimuovere i "detriti" e praticare un'incisione a forma di croce a forma di fiocco di neve sul cappuccio di ciascuno.

Prepara la marinata in una ciotola separata. Per fare questo, unire olio d'oliva e salsa di soia, succo di limone, miele e una miscela di peperoni a piacere. In questa combinazione, diversi rametti di timo, precedentemente tritati, esalteranno il gusto.

Riscaldare la marinata a fuoco basso prima di mettere i funghi lì. Lasciare i funghi in questo sugo a fuoco basso sotto un coperchio ben chiuso per 5-7 minuti. Mescolate delicatamente durante la cottura, eliminate la schiuma e spegnete il fuoco. Raffreddare l'antipasto, lasciarlo in infusione e servire con cipolle verdi tritate e altre erbe aromatiche.

Funghi marinati in salsa di soia: come marinare i funghi

I funghi sott'aceto in una salsa di soia sofisticata possono essere un trattamento indipendente o un ingrediente in insalate, contorni. In ogni interpretazione, il loro gusto non lascerà nessuno indifferente.

Un altro modo alternativo per marinare i funghi consiste in procedure semplici e ingredienti semplici:

  • 0,3 kg di funghi prataioli.
  • 3-4 spicchi d'aglio.
  • 1 cucchiaio. cucchiaio di olio vegetale raffinato.
  • ½ cucchiaio. un cucchiaio di aceto balsamico.
  • Pepe nero macinato qb.
  • 1 cucchiaino di sale.
  • 3 cucchiai. cucchiai di salsa di soia.
  • Un mazzetto di cipolle verdi.

Risciacquare i funghi, rimuovere lo sporco e lo strato superiore dai cappucci. Quindi lessate i funghi in acqua salata per non più di 5 minuti.Tritate a caso i funghi lessati e metteteli in un contenitore profondo, aggiungete l'erba cipollina tritata e un mazzetto di cipolle verdi sminuzzate.

Versare il volume di cui sopra di olio vegetale raffinato, aceto balsamico, salsa di soia ai funghi e aggiungere pepe nero macinato a piacere. Lasciate marinare i funghi in frigorifero per 1-2 ore, dopodiché potrete servirli. Anche i cuochi alle prime armi saranno in grado di marinare i funghi freschi in una salsa di soia piccante, come descritto sopra, poiché l'intera procedura è abbastanza semplice e diretta.

I piatti a base di funghi combinati con salsa di soia sono un'ottima aggiunta a qualsiasi pasto. Funghi al forno, fritti, in umido o in salamoia: a voi la scelta!

messaggi recenti