Funghi chiodini che crescono sul terreno: foto di singoli funghi e delle loro controparti velenose

Tutti sanno che i funghi crescono principalmente su vecchi ceppi e tronchi di alberi caduti. Per questa caratteristica, questa specie divenne famosa nel "regno" dei funghi, quindi ricevette un nome così caratteristico. Tuttavia, questi corpi fruttiferi non si trovano sempre su ceppi e alberi morenti. Succede che puoi notare i funghi del miele sul terreno.

Quali funghi crescono sul terreno: funghi estivi e autunnali

I raccoglitori di funghi interi sono sempre in fila per i funghi miele, perché sono molto apprezzati nella cucina moderna. La crescita di questi corpi fruttiferi è diffusa in tutto l'emisfero settentrionale e anche nella zona subtropicale. Se parliamo del territorio della Federazione Russa, allora qui i funghi hanno anche "catturato" un'area abbastanza ampia. Ma i funghi del miele crescono sul terreno, perché la maggior parte di noi è abituata a pensare che ceppi e alberi siano gli unici posti in cui possono essere trovati.

Sì, questa caratteristica può essere osservata tra alcune specie di agarichi del miele. Tuttavia, molti spesso li scambiano per controparti velenose, quindi li aggirano. In parte, questo è corretto, perché i falsi funghi sul terreno possono essere trovati molto più spesso che su qualsiasi albero e ceppo. Ma se ti armi della conoscenza che aiuta a identificare i funghi commestibili da quelli falsi, puoi accelerare i tempi di raccolta del prossimo raccolto. E sapendo quali funghi crescono sul terreno, potresti essere sorpreso di perdere completamente immeritatamente tali aree con i funghi.

Quindi, ad esempio, il miele di prato cresce esclusivamente sul terreno, che differisce dalle specie primaverili, autunnali e invernali. Questo corpo fruttifero può essere trovato in parchi, cortili e piazze ricoperte di erba. Naturalmente, il miele di prato cresce spesso nei prati e ai margini della foresta. Può anche essere visto sui terreni delle strade dei villaggi, sui pascoli, lungo le strade forestali e campestri. Inoltre, questo tipo di fungo cresce nelle famiglie numerose, spesso formando i cosiddetti "cerchi delle streghe". La melata di prato è piccola - circa 5 cm di diametro. Il cappello del fungo è giallo-brunastro, con un tubercolo al centro e bordi traslucidi rugosi. I piatti a fungo sono piuttosto larghi, radi, di colore paglierino. La coscia è sottile, rigida, quindi viene rimossa durante la cottura. La polpa è sottile, giallastra, tenera, ha un odore gradevole. I funghi di prato iniziano ad apparire a giugno e crescono fino a settembre. Per vedere i funghi prataioli che crescono sul terreno, la foto sotto aiuterà:

Tuttavia, a volte molte persone confondono il miele di prato con un chiacchierone imbiancato, un fungo velenoso. In questo caso, è necessario ricordare che l'oratore ha un cappello bianco senza un ampio tubercolo al centro e frequenti piatti che cadono. In casi estremi, puoi usare il tuo olfatto. Raccogli delicatamente (con i guanti) il fungo e annusa: il fungo commestibile del miele ha un odore che ricorda l'aroma dei chiodi di garofano e delle mandorle amare, e chi parla ha un gusto inespressivo e un odore farinoso.

I funghi di prato che crescono sul terreno vengono raccolti durante la stagione estiva, in alcune regioni viene catturato anche l'inizio dell'autunno. Devo dire che questa specie si distingue anche per la ricca fruttificazione.

Un altro tipo di agarico di miele che può essere trovato sul terreno è l'agarico di miele autunnale. Tuttavia, è molto importante tenere presente una caratteristica interessante. Tutti sanno che questo fungo è il rappresentante più comune tra gli altri tipi di agarichi del miele. Abita quasi 200 specie di alberi e arbusti. Molto spesso è un parassita che infetta alberi vivi e sani, ma è anche un saprofita, che si deposita su tronchi morenti e marci. I funghi autunnali si trovano davvero sul terreno, ma non crescono dal terreno stesso. Devo dire che questo tipo di corpi fruttiferi non è affatto in grado di crescere dal terreno.Il fatto è che i funghi autunnali possono depositarsi liberamente non solo sui tronchi degli alberi, ma anche sulle radici. Inoltre, crescono su vecchi rami caduti, che possono essere coperti di foglie. Si ha quindi l'impressione che la melata stia crescendo dal terreno.

Presta attenzione alla foto degli agarichi del miele sul terreno. A volte possono prendere in simpatia la radice di un ceppo morto da tempo, che è semplicemente scomparso sottoterra o era coperto dal fogliame autunnale.

Inoltre, le "leggi" sui funghi non vietano la crescita di singoli funghi sul terreno. Tali situazioni a volte accadono, e questo accade contrariamente alla convinzione generalmente accettata che siano inseparabili. È possibile che quando incontri un fungo solitario sulla tua strada, ti assicurerai che sia un fungo commestibile e lo metterai nel tuo cestino.

Quali funghi che sembrano agarichi del miele crescono sul terreno?

Questa caratteristica non è tipica dei falsi gemelli dei funghi autunnali. Questi funghi sono in grado di crescere semplicemente sul terreno, senza la presenza di rami, alberi o ceppi nelle vicinanze. Pertanto, se vedi funghi che crescono sul terreno che sembrano agarichi di miele, fermati e ispeziona l'area. Potrebbe essere necessario rimuovere il fogliame o strappare leggermente il micelio per assicurarsi che siano presenti radici, ramoscelli in decomposizione o ceppi in decomposizione. Assicurati di guardare l'aspetto dell'agarico di miele e ricorda quali caratteristiche lo distinguono dai falsi doppi.

Per quanto riguarda le altre specie di agarichi del miele - primavera e inverno, crescono solo su ceppi e alberi. Tuttavia, non prendere mai funghi che causano anche il minimo dubbio. È molto importante distinguere correttamente i funghi commestibili da quelli non commestibili. I corpi fruttiferi possono essere presi solo quando sei completamente sicuro di loro. In questo caso, il raccolto raccolto ti delizierà sicuramente con il suo gusto squisito e piacevoli ricordi!

messaggi recenti