Ryadovka viola commestibile ai funghi: foto e descrizione

Il lillà ryadovka è un fungo commestibile della 4a categoria, che ha un insolito colore "favoloso", che lo distingue da tutti i tipi di rappresentanti velenosi e non commestibili. A causa di questo colore, il corpo fruttifero è abbastanza facile da riconoscere. Sebbene questo tipo di fungo sia considerato poco popolare, ha comunque un buon gusto. La riga lilla ha anche altri nomi, i più comuni dei quali sono la ryadovka viola o la cincia.

Ti suggeriamo di familiarizzare con la descrizione del canottaggio lilla e le foto presentate.

Descrizione della riga viola commestibile

Nome latino: Lepista nuda.

Famiglia: Ordinario.

Sinonimi: ryadovka viola, frondoso nudo, lilla frondoso, cincia, cianosi.

Cappello: di grandi dimensioni, 5-15 cm di diametro, alcuni esemplari possono raggiungere i 20 cm. Carnoso, sodo, sodo, convesso o emisferico in giovane età. Man mano che matura, il cappello si apre e diventa piatto o depresso, mantenendo i bordi piegati verso il basso.

Negli individui giovani, il colore del cappuccio è pronunciato: viola, lavanda o persino marrone, a volte con una tinta marrone o acquosa.

Con il tempo il colore si sbiadisce schiarendosi maggiormente verso i bordi. La superficie del cappuccio è liscia, lucida, umida, diventa secca e più chiara con tempo asciutto.

Gamba: fino a 10 cm di altezza e fino a 3 cm di spessore, cilindrico, meno spesso clavato, con ispessimento alla base. La struttura è densa, diventa vuota con l'età; la superficie è liscia, fibrosa. Immediatamente sotto il cappello, lo stelo è coperto da un rivestimento traballante o da una leggera pubescenza. Il colore è viola brillante, sbiadisce con l'età, diventando brunastro o lavanda.

Polpa: denso, denso, carnoso, con l'invecchiamento acquista una consistenza più morbida. La foto mostra che la riga lilla nel sito di taglio ha una tinta viola chiaro, mentre negli esemplari più vecchi il colore della polpa diventa crema cremisi. Il gusto e l'aroma sono gradevoli, che ricordano l'odore dell'anice.

Piatti: sottile, frequente, sciolto, prima viola chiaro, poi viola chiaro.

Commestibilità: fungo commestibile, tuttavia, richiede un trattamento termico.

Applicazione: delizioso in salamoia e fritto, perfetto come contorno di piatti di carne.

Propagazione: foreste di conifere e miste dell'Europa, Russia, Siberia. Preferisce stabilirsi su foglie e aghi caduti, crescendo in gruppi. La stagione per la raccolta delle file di funghi lilla cade da settembre a fine novembre.

messaggi recenti