Dove crescono i funghi del miele a Ekaterinburg e nella regione di Sverdlovsk: i posti più ricchi di funghi

Non è un segreto che il territorio della Federazione Russa sia pieno di foreste. Pertanto, la "caccia tranquilla" è parte integrante della vita di coloro che vivono in questo stato. Quindi, andando per i corpi fruttiferi, molti raccoglitori di funghi spesso incontrano funghi "amichevoli". Crescono in grandi "colonie", quindi è impossibile non notarli. Tuttavia, prima di andare alla ricerca del raccolto di miele di agarico, ogni raccoglitore di funghi dovrebbe conoscere i punti caldi. Oggi vi parleremo di dove raccogliere i funghi al miele nella regione di Sverdlovsk. È noto che da queste parti la natura sotto forma di foreste di taiga di montagna è nota per l'abbondanza di luoghi di funghi. Devo dire che questo territorio è considerato una delle zone più favorevoli alla crescita degli agarichi del miele e di altri tipi di corpi fruttiferi.

Pertanto, i luoghi dei funghi degli agarichi del miele nella regione di Sverdlovsk sono piuttosto diversi. Numerose foreste di questo territorio sono condizionatamente suddivise in 3 zone di funghi: foresta umida, foresta secca e steppa forestale.

Dove crescono i funghi di miele nella regione di Sverdlovsk e quando raccoglierli

Foresta umida

Questa zona si trova ad est delle montagne ed è principalmente una zona paludosa. A questo proposito, è piuttosto difficile visitare le foreste. La parte orientale di regioni come Novolyalinsky, Ivdel, Garinsky, Turinsky, Serovsky, Taborinsky e Tavdinsky ha eccellenti punti di funghi. Inoltre, si possono notare i territori delle parti settentrionale e nord-orientale dei distretti di Krasnouralsky, Irbitsky, Artyomovsky, Slobodo-Turinsky e Alapaevsky. In questi luoghi sarà prevista la raccolta degli agarichi del miele (e non solo).

Foresta secca

Questa zona occupa un'area montuosa - l'ovest della regione di Ivdel e la maggior parte del resto delle regioni. E quando raccogliere i funghi di miele nella regione di Sverdlovsk, tenendo conto delle caratteristiche climatiche di questi territori? Per i raccoglitori di funghi in queste foreste, il "paradiso" dei funghi arriva a settembre. Questa volta è davvero considerata la migliore, perché poi alcune specie estive di funghi continuano a crescere, ma allo stesso tempo quelle autunnali appaiono generosamente. Quindi, i primi funghi possono essere raccolti già con l'inizio del caldo di giugno. Le viste estive si trasformano in quelle autunnali e poi in quelle invernali. Quest'ultimo può essere raccolto a dicembre e anche a gennaio se il tempo è favorevole.

Steppa della foresta

La steppa della foresta è considerata il territorio dei campi meridionali della regione di Sverdlovsk, così come le steppe montane e i boschi tra di loro. Qui la natura è rappresentata da betulle e boschi misti. Tuttavia, va notato la seguente caratteristica: i funghi, compresi gli agarichi del miele, dovrebbero essere raccolti in questa zona solo dopo le piogge. Puoi segnare sulla mappa le aree in cui crescono i funghi del miele nella regione di Sverdlovsk. Quindi, presta attenzione alla parte orientale dei distretti di Artinsky, Krasnoufimsky e Achitsky. Non dovresti bypassare l'ovest della regione di Nizhneserginsky e il sud di Kamensky.

In quale altro luogo ci sono molti agarichi di miele nella regione di Sverdlovsk?

Secondo esperti raccoglitori di funghi, i luoghi "caldi", dove ci sono molti funghi chiodini nella regione di Sverdlovsk, si trovano vicino ai laghi. Ad esempio, boschi misti vicino al Lago Baltym, che possono essere raggiunti in autobus. E se prendi il treno e arrivi alla stazione di Palkino, puoi finire al lago Shuvakish e raccogliere molti funghi.

Un luogo eccellente per la raccolta del miele di agarico è l'insediamento di Aramil. Puoi arrivarci in treno o in autobus. Qui, anche ad ottobre, si possono trovare molti agarichi da miele autunnali e invernali. Inoltre, nell'area forestale del villaggio di Bobrovka e vicino alla città di Revda si trovano abbondanti luoghi per la crescita dei funghi. E nelle vicinanze del tratto Pervouralsky, all'inizio di agosto, puoi andare a caccia di funghi di miele.

Tuttavia, va ricordato che dovrebbero essere raccolti solo quei tipi di corpi fruttiferi in cui sei completamente sicuro.Se hai il minimo dubbio, lasciati tentare di tagliare l'uno o l'altro fungo. Inoltre, quando vai nella foresta, porta con te una persona che conosce bene la zona. In questo caso, avrai l'opportunità di addentrarti nella foresta, dove il livello di inquinamento atmosferico è minimo.

Dove raccogliere gli agarichi del miele a Ekaterinburg e nella regione di Sverdlovsk: i posti più ricchi di funghi

Il centro amministrativo di Sverdlovsk è famoso anche per la presenza di luoghi di funghi. Dove crescono i funghi chiodini a Ekaterinburg - in quali zone? Un luogo eccellente per un'attività del genere è la foresta mista della regione di Sysert. Puoi cercare nelle vicinanze di Nizhny Tagil, ma non ci sono molti funghi lì.

Un altro luogo insolitamente fruttuoso dove puoi raccogliere agarichi da miele a Ekaterinburg si trova a Ilmovka. Il treno in direzione Druzhinino passa da questa stazione. La foresta locale è dominata da betulle e pioppi, compresa un'ampia area di ex radure. Pertanto, i funghi qui sono la preda principale per i raccoglitori di funghi.

Tuttavia, ci sono luoghi a Ekaterinburg in cui non è possibile raccogliere funghi di miele. Tipicamente, queste foreste si trovano vicino a grandi impianti industriali che emettono inquinamento. Esistono pochi di questi luoghi: gli impianti di fusione del rame di Sredneuralsky e Kirovograd.

messaggi recenti