Quali funghi velenosi sembrano funghi ostrica: foto, come distinguere i funghi ostrica dai funghi velenosi

I funghi ostrica sono particolarmente apprezzati da chi è a dieta. Questo fungo è povero di calorie, ma molto salutare: contiene vitamine e minerali necessari per il corpo.

I funghi ostrica sono funghi commestibili di dimensioni piuttosto grandi, con un cappuccio carnoso a forma di conchiglia. Il suo colore varia dal marrone al grigio scuro, o dal grigio al bianco e persino al giallastro. La gamba è praticamente invisibile e si assottiglia verso il basso.

I funghi ostrica possono essere velenosi?

Alcuni raccoglitori di funghi sono spesso interessati a: i funghi ostrica hanno controparti velenose? Vale la pena dire che i funghi velenosi simili ai funghi ostrica non crescono sul territorio della Russia. Ci sono semplicemente alcuni tipi di corpi fruttiferi che sono simili solo ai funghi ostrica e sono considerati funghi legnosi condizionatamente commestibili, ma hanno un sapore amaro. Per dirla semplicemente, i funghi ostrica velenosi non crescono sul nostro territorio. Tuttavia, nella foresta, tra gli alberi, puoi spesso trovare un gran numero di funghi che non sono funghi ostrica. Ad esempio, le squame oi funghi esca assomigliano anche a scaffali e conchiglie che crescono nei pavimenti.

Tutti i funghi che crescono sugli alberi sono chiamati distruttori di legno, poiché il loro micelio si sviluppa nel mezzo del legno, distruggendone la composizione. Se questi funghi crescono su alberi morti, i funghi ostrica possono essere velenosi? Si scopre che questi corpi fruttiferi svolgono il ruolo di inservienti nella foresta, trasformando il legno morto in polvere. Se non fosse per questi funghi, l'intera terra sarebbe disseminata di tronchi e rami secchi e non ci sarebbero più nutrienti nel terreno per la crescita dei giovani alberi. Sotto l'influenza dei funghi ostrica, il legno morto viene distrutto e si trasforma in terreno fertile.

Ci sono funghi velenosi che sembrano funghi ostrica e come distinguerli?

Alcuni raccoglitori di funghi aggirano immeritatamente i funghi ostrica che pendono magnificamente dai tronchi degli alberi. E qualcuno semplicemente non sa come distinguere i funghi ostrica dai funghi velenosi.

Quindi, ci sono funghi velenosi che sembrano funghi ostrica? Ricordiamoci che non esiste un analogo velenoso del fungo di ostrica nel nostro paese. Tuttavia, questo non significa che puoi essere spericolato riguardo alla preparazione di questi funghi. I funghi ostrica possono essere avvelenati se non si aderiscono ai processi tecnologici durante la lavorazione. Ad esempio, se le regole di conservazione non sono state seguite o è stato eseguito un trattamento termico errato. I funghi ostrica possono anche essere pericolosi se raccolti vicino a impianti chimici o direttamente sulle autostrade.

Il fungo ostrica è molto diffuso nel nostro territorio, che non ha nulla a che fare con i funghi velenosi. I funghi velenosi, simili ai funghi ostrica (vedi foto sotto), crescono solo in Australia.

Tuttavia, devi sempre sapere che i funghi ostrica possono essere confusi con alcuni tipi di funghi commestibili condizionatamente trovati nelle foreste della Russia. Questi corpi fruttiferi non sono velenosi, ma non vengono mangiati perché hanno un sapore amaro.

Quali funghi velenosi, simili ai funghi ostrica, si trovano nelle nostre foreste? Ad esempio, il fungo ostrica arancione, sebbene non considerato velenoso, non viene raccolto a causa della sua eccessiva durezza e della sua buccia soffice, quindi il fungo è considerato non commestibile. Nella foresta, il fungo ostrica arancione cresce sui rami di betulla, tiglio e pioppo tremulo, su ceppi marci, tronchi d'albero, specialmente su boschi morti. Come il fungo ostrica, questo fungo cresce in famiglie numerose, ma si incontra molto raramente. Nella foresta, può essere visto immediatamente dal suo bel colore arancione. Di solito, i giardinieri dilettanti acquistano il micelio di funghi ostrica arancione e lo coltivano come decorazione per il giardino.

Esiste un altro tipo di fungo, simile ai funghi ostrica, ma non velenoso, ma semplicemente immangiabile: questa è la foglia di sega del lupo. Non si mangia a causa della sua forte amarezza.I cappucci dei funghi sono piccoli, di colore giallo-rosso, simili alla lingua cadente di un cane. Le zampe del fungo spesso crescono insieme alla base e sono disposte come scandole su un tetto. A volte non ci sono affatto gambe e il fungo stesso cresce fino all'albero in modo che si rompa quando viene toccato. Inoltre, i raccoglitori di funghi sono scoraggiati dal loro odore: i vecchi hanno un odore di cavolo marcio.

Nel tardo autunno, intorno a novembre, puoi trovare funghi ostrica verdi nella foresta. Anche questa specie non è una controparte velenosa del fungo ostrica, ma non è adatta al cibo a causa del suo colore poco attraente e dell'amarezza. Cresce su alberi morti di conifere e latifoglie, appesi a loro in grandi colonie a più piani.

I raccoglitori di funghi non confonderanno mai il fungo ostrica con specie commestibili condizionatamente. Tuttavia, per quanto riguarda il fungo ostrica comune, è necessario ricordare un consiglio importante: i funghi giovani vengono utilizzati per il cibo, la cui dimensione non supera i 7-10 cm. Non è necessario sbucciarli dalla pelle, solo in superficie i detriti dovrebbero essere rimossi e la parte inferiore della gamba dovrebbe essere tagliata.

Poiché i funghi ostrica sono funghi versatili, possono essere messi in salamoia, fritti, stufati, fermentati e congelati. Se non ti piace raccogliere i funghi, ma ami mangiarli, compra i funghi ostrica al negozio. Ciò contribuirà a evitare la domanda su come distinguere i funghi ostrica dai funghi velenosi.

messaggi recenti