Cucinare la camelina per l'inverno in barattoli in modo caldo: ricette per marinare e marinare i funghi

Il decapaggio e la salatura possono essere considerati una delle migliori opzioni di lavorazione per i funghi. Questi simpatici funghi con il berretto arancione sono molto apprezzati dagli amanti della "caccia tranquilla". E non si tratta solo di attrattiva visiva. I ryzhik hanno le più alte qualità gustative, sono indicati nella 1a categoria di commestibilità. Ciò significa che tali corpi fruttiferi possono essere consumati crudi.

La maggior parte delle casalinghe, selezionando il raccolto di funghi portato dalla foresta, decide di inviare alcuni funghi per la salatura e il decapaggio. E non è sorprendente, perché ai nostri tempi nessun evento festivo è completo senza uno spuntino freddo. Questo articolo presenta le migliori ricette per cucinare berretti di latte allo zafferano per l'inverno con metodi di salatura e decapaggio a caldo.

La salatura e il decapaggio a caldo comportano il trattamento termico dei corpi fruttiferi. Tuttavia, prima devono essere puliti dallo sporco e dai detriti aderenti, tagliare le punte delle gambe e sciacquare abbondantemente con acqua. Per i processi di lavorazione citati, si consiglia di prelevare esemplari piccoli e robusti, ma sono possibili anche quelli di grandi dimensioni, quindi vanno tagliati in più parti.

Come marinare i funghi per l'inverno usando il metodo caldo

La salatura a caldo delle capsule di latte allo zafferano per l'inverno consiste nell'ebollizione preliminare del prodotto principale. Questa procedura richiede letteralmente 7-10 minuti, non ha senso più a lungo. Dopo la cottura, i funghi vanno trasferiti in uno scolapasta e lasciati scolare dal liquido in eccesso.

  • 3 kg di prodotto principale;
  • 120 g di sale (non iodato);
  • 4 germogli di chiodi di garofano essiccati;
  • 2 cucchiai. l. aneto essicato;
  • 5 pezzi. foglia d'alloro;
  • 15 pz. ribes fresco e / o foglie di ciliegio;
  • 20 grani di pepe nero.

Come mettere sott'aceto i funghi per l'inverno usando il metodo caldo?

Pelate i funghi, sciacquateli, aggiungete acqua e mettete a fuoco.

Far bollire per 10 minuti, scolare e scolare.

Metti le foglie pulite sul fondo del contenitore preparato, versa uno strato di sale, così come alcune di tutte le spezie e le erbe.

Mettete sopra uno strato (circa 6 cm) di berretti di latte allo zafferano e aggiungete di nuovo uno strato sottile di sale e spezie.

Strato dopo strato il prodotto principale insieme alle spezie fino a quando non si esauriscono.

Mettere qualche foglia di ribes con lo strato superiore, coprire con un panno pulito e premere con oppressione.

Metti il ​​contenitore con i funghi in una stanza fresca e buia e dopo un paio di giorni controlla il succo. Se non è sufficiente, è necessario aggiungere acqua bollita salata nel volume richiesto, che dipenderà dallo spazio non riempito di succo.

Dopo una settimana e mezza, puoi iniziare ad assaggiare i funghi.

Salatura a caldo di capsule di latte allo zafferano per l'inverno: una ricetta di inscatolamento con video

Spesso i funghi salati caldi vengono arrotolati per l'inverno direttamente in barattoli. Questo è molto comodo, soprattutto se non si hanno a portata di mano utensili adatti.

  • 3,5 kg di capsule di latte allo zafferano;
  • 5 pz. alloro e garofano;
  • 160 g di sale;
  • 1 mazzetto di aneto fresco;
  • Foglie di rafano;
  • Olio di semi di girasole;
  • 5-7 spicchi d'aglio.

Per conservare i tappi di latte allo zafferano per l'inverno, prima del metodo di inscatolamento a caldo, è necessario sterilizzare e asciugare i barattoli.

  1. Lessare i funghi in acqua leggermente salata per 5-7 minuti, sciacquarli e stenderli su una gratella a glassare.
  2. Metti le foglie pulite di rafano sul fondo dei contenitori, versa uno strato di sale sopra.
  3. Riempiamo i barattoli di funghi, cospargendoli di sale, aglio tritato, alloro, chiodi di garofano e aneto tritato.
  4. Mettiamo l'oppressione e per 36 ore teniamo il pezzo in una stanza fresca.
  5. Successivamente, versa olio di girasole caldo in ogni barattolo, chiudilo con coperchi di nylon e portalo di nuovo in un luogo fresco.

Questo antipasto è perfetto con le patate lesse o fritte.

Di seguito un video aggiuntivo che descrive la preparazione delle capsule di latte allo zafferano per l'inverno con il metodo della salatura a caldo.

Ricetta per capsule di latte allo zafferano salato, preparate per il caldo invernale

La ricetta delle capsule di latte allo zafferano salato, raccolte per l'inverno a caldo, vi permetterà di conservare l'antipasto fino alla nuova raccolta dei funghi. Allo stesso tempo, i corpi fruttiferi possono essere conservati anche nella dispensa.

  • 4 kg di capsule di latte allo zafferano;
  • 160-180 g di sale;
  • 8 foglie di alloro;
  • 6 gemme di garofano;
  • 1 cucchiaino semi di senape;
  • Foglie di vite;
  • 10-15 spicchi d'aglio;
  • 7-10 piselli di pimento e pepe nero.

Come salare i funghi caldi per fornire a qualsiasi tavola festiva un ottimo spuntino per l'inverno?

  1. Superato il trattamento iniziale dai detriti forestali, i funghi vengono lavati in abbondante acqua e fatti bollire per 10 minuti in acqua con l'aggiunta di 2 pizzichi di acido citrico.
  2. Dopo l'ebollizione, i funghi secchi vengono disposti in una ciotola per la salatura, cospargendo ogni strato con sale, aglio tritato, senape, pepe, lavrushka e chiodi di garofano.
  3. Coprite con foglie di vite secche, precedentemente bagnate con acqua bollente.
  4. Vengono schiacciati con una leggera oppressione e portati nel seminterrato per diversi giorni.
  5. La formazione di salamoia viene monitorata e, se non è sufficiente, viene aggiunta acqua bollita salata.

Puoi iniziare a mangiare uno spuntino del genere dopo 10-15 giorni.

Ricetta per salare i funghi con rafano per l'inverno in modo caldo

La prossima ricetta per salare a caldo i cappelli di latte allo zafferano per l'inverno prevede l'aggiunta di radice di rafano. Questo ingrediente renderà i funghi croccanti, saporiti e saporiti.

  • 3 kg di capsule di latte allo zafferano;
  • 200 g di sale;
  • 50 g di radice di rafano, grattugiata su una grattugia fine;
  • 5 spicchi d'aglio;
  • 2 cucchiai. acqua bollita fredda;
  • 5-7 ombrelli all'aneto;
  • Una miscela di chicchi di nero e pimento;
  • 5 foglie di alloro.

La cottura dei cappelli di latte allo zafferano per l'inverno con il metodo della salatura a caldo è suddivisa in fasi.

  1. Dopo l'ebollizione, i corpi fruttiferi vengono lasciati in uno scolapasta per rimuovere l'umidità in eccesso.
  2. In un contenitore salante, unire tutti gli ingredienti (tritare l'aglio a fettine) e mescolare a mano.
  3. Quindi versare 2 cucchiai. acqua, coprite e mettete oppressione.
  4. Vengono portati nel seminterrato e di tanto in tanto controllano il pezzo per la presenza di succo.
  5. Dopo 5-7 giorni i funghi, insieme alla salamoia, vengono trasferiti in barattoli sterilizzati e chiusi con coperchi di nylon.
  6. Riportalo nel seminterrato o mettilo in frigorifero per conservarlo.

Come salare i funghi per l'inverno in modo caldo: una preparazione semplice

Per la salatura a caldo dei tappi di latte allo zafferano per l'inverno, puoi usare una ricetta con una quantità minima di ingredienti. Quindi, è sufficiente prendere solo sale, pepe e il prodotto principale stesso. Una tale serie di prodotti consentirà una raccolta semplice per preservare il più possibile il gusto e l'aroma della foresta.

  • 3 kg di capsule di latte allo zafferano;
  • 150 g di sale da tavola o marino;
  • 3 cucchiaini Pepe nero macinato.

Come salare i funghi caldi per l'inverno per preparare un appetitoso antipasto, che può anche costituire la base di varie insalate e ripieni di pasta?

  1. Mettiamo i corpi di frutta bolliti a strati in una ciotola per la salatura.
  2. Cospargere ogni strato con sale e pepe. Per comodità, dividiamo visivamente i funghi in 3 parti e per ogni parte prendiamo 40-50 g di sale e 1 cucchiaino. Pepe nero.
  3. Copriamo la salatura con un pezzo di garza pulito, piegato a metà, chiudiamo con un qualsiasi piano e mettiamo oppressione.
  4. Dopo alcuni giorni, puoi versare un paio di cucchiai nel pezzo. acqua bollita fredda, ma questo è solo se non c'è abbastanza salamoia rilasciata nel processo.
  5. Potete togliere il primo campione dall'antipasto già al 10 ° giorno di salatura.

Come cucinare i funghi per l'inverno caldi in salamoia: una ricetta classica

Il metodo di marinatura a caldo consiste nel far bollire i corpi fruttiferi direttamente nella marinata.

La ricetta classica riportata di seguito aiuterà ogni casalinga a preparare una deliziosa merenda per l'inverno, che, senza alcun dubbio, può essere messa anche su una tavola festiva.

  • 1,5 kg di funghi freschi;
  • Sale (non iodato) - 3 cucchiaini;
  • Zucchero - 4 cucchiaini;
  • Aceto - 4 cucchiai. l .;
  • Acqua calda - 3 cucchiai.;
  • Foglie di alloro, chiodi di garofano - 3 pezzi.;
  • Pepe nero (piselli) - 15 pezzi

Come cucinare i funghi per l'inverno usando il metodo di decapaggio a caldo?

  1. Aggiungere sale, zucchero, chiodi di garofano, lavrushka e pepe in una casseruola con acqua calda, mescolare fino a quando i cristalli si dissolvono.
  2. Aggiungere i funghi freschi, che devono essere prima puliti dallo sporco e sciacquati accuratamente.
  3. Come già accennato, i funghi preparati a caldo preparati per l'inverno vengono bolliti in salamoia, quindi la padella dovrebbe essere messa a fuoco e portare a ebollizione il suo contenuto.
  4. Lessare i funghi nella marinata per 5 minuti, quindi versare l'aceto.
  5. Mescola e lascia sobbollire per altri 3-5 minuti.
  6. Distribuire in barattoli sterilizzati, chiudere con coperchi di nylon stretti.
  7. Dopo il raffreddamento, portare la conservazione nel seminterrato o conservare in frigorifero.

Raccolta di funghi caldi per l'inverno: ricetta "Cinque minuti"

La marinatura dei funghi "Pyatiminutka", preparati per il caldo invernale, vi permetterà di fare uno spuntino delizioso nel più breve tempo possibile prima dell'arrivo inaspettato degli ospiti. Un modesto set di ingredienti e una descrizione passo passo aiuteranno in questo.

  • 1 kg di capsule di latte allo zafferano;
  • 1 cucchiaio. acqua;
  • 2 cucchiaini sale;
  • 4 cucchiaini Sahara;
  • 3 spicchi d'aglio;
  • 100 ml di aceto da tavola 6%;
  • 7 pz. foglia d'alloro;
  • 10 chicchi di pepe nero.

Cucinare i cappelli di latte allo zafferano per l'inverno in modo caldo soddisferà ogni casalinga con una tecnica di esecuzione semplice e veloce.

  1. I funghi che sono stati pelati vengono trasferiti in una padella smaltata pulita.
  2. Versare l'acqua, la cui quantità è indicata nell'elenco degli ingredienti, e portare a ebollizione.
  3. Versare con cura l'aceto, aggiungere sale, zucchero, pepe, aglio tritato e alloro, far bollire per 5 minuti.
  4. Distribuire in barattoli di vetro sterilizzati, arrotolare o chiudere con normali coperchi di nylon. Puoi iniziare a degustare l'antipasto dopo poche ore.
  5. Trasferito in un seminterrato o in frigorifero, conservato per non più di 5 mesi.

Come cucinare i funghi alla cannella caldi per l'inverno

Tra le preparazioni di camelina per l'inverno in maniera calda, potete scegliere una ricetta con la cannella. Devo dire che l'antipasto in salamoia risulta essere molto raffinato, perché questa spezia darà ai funghi una nota dolciastra e un aroma insolito.

  • 3 kg di funghi camelina;
  • 2 bastoncini di cannella;
  • 6 foglie di alloro;
  • 1 litro d'acqua;
  • 200 ml di morso (mela);
  • 15 chicchi di pimento o pepe nero;
  • 2 cucchiai. l. Sahara;
  • 1,5 cucchiai. l. sale.

La ricetta per i funghi marinati caldi con cannella per l'inverno viene preparata in più fasi.

  1. Per cominciare, viene preparata una marinata: sale e zucchero vengono sciolti in acqua, vengono aggiunti bastoncini di cannella, pepe e foglie di alloro.
  2. Tutto viene bollito insieme per 10 minuti, dopodiché viene rimossa la cannella.
  3. I funghi vengono invece immersi nella marinata, ripuliti dallo sporco e lavati in abbondante acqua.
  4. Successivamente viene aggiunto l'aceto e la massa continua a bollire per altri 5-7 minuti.
  5. I funghi, insieme alla marinata, vengono distribuiti tra i barattoli preparati e arrotolati.
  6. Dopo il raffreddamento, lo spuntino viene inviato al seminterrato o alla cantina.

Cucinare i funghi per l'inverno in una marinata con la scorza in modo caldo

Tradizionalmente, la marinatura a caldo delle capsule di latte allo zafferano per l'inverno viene effettuata con l'aggiunta di aceto, ma in questa versione consigliamo di utilizzare un conservante altrettanto pregiato - l'acido citrico.

  • Funghi freschi - 2 kg;
  • Acido citrico - 1 cucchiaino;
  • Scorza di limone - 1 cucchiaino;
  • Acqua - 600 ml;
  • Sale - 2,5 cucchiaini;
  • Zucchero - 4 cucchiaini;
  • Grani di pimento e peperoni neri - 7 pezzi.;
  • Foglie di alloro, chiodi di garofano - 2 pezzi

In questa ricetta, la marinata per i funghi preparati per l'inverno in modo caldo è realizzata come segue:

  1. Si mette a fuoco l'acqua e si porta a ebollizione, quindi si aggiungono tutti gli altri ingredienti della lista, compreso l'acido citrico e la scorza.
  2. Lessare per 5 minuti e immergere i funghi, continuando a cuocere per altri 10 minuti.
  3. Distribuire delicatamente la massa sui barattoli, spostando prima i corpi fruttiferi, quindi versando la marinata rimanente.
  4. Arrotolare o chiudere con coperchi di nylon densi.
  5. La conservazione può essere portata nel seminterrato dopo il completo raffreddamento.

Come preparare i funghi con le cipolle per l'inverno in modo caldo

Per l'inverno, i funghi possono essere marinati caldi con l'aggiunta di cipolle e cipolle verdi.

  • 2 kg di capsule di latte allo zafferano;
  • 1 testa di cipolla grande;
  • 10 piume di cipolla verde;
  • 3 cucchiaini sale;
  • 4 cucchiaini Sahara;
  • 2,5 cucchiai. acqua;
  • 4 foglie di alloro;
  • 6-8 st. l. 9% di aceto;
  • 15 pz. Pepe nero.

Come preparare i funghi per l'inverno con un metodo di decapaggio a caldo secondo questa ricetta?

  1. Tagliate le cipolle a semianelli sottili, riempitele di aceto e mettetele da parte.
  2. Pelare e tritare i funghi se sono presenti esemplari di grandi dimensioni.
  3. Tritate le piume di cipolla verde e mescolatele ai corpi fruttiferi.
  4. Nell'acqua della ricetta, unisci tutti gli ingredienti, comprese le cipolle con l'aceto.
  5. Lessare per 3 minuti e adagiare i funghi mescolati con le cipolle verdi, continuare a cuocere per 10 minuti.
  6. Dopodiché, prendiamo barattoli pre-sterilizzati e distribuiamo la conservazione su di essi.
  7. Arrotoliamo i coperchi bolliti, lasciamo raffreddare e lo portiamo in cantina.

messaggi recenti