Julienne di agarichi al miele: foto e ricette, come cucinare snack con funghi freschi e congelati

Julienne è uno squisito antipasto che ci è arrivato dalla Francia. Oggi è impossibile immaginare un menù per banchetti senza questo piatto. Inoltre, le hostess iniziarono sempre più a cucinare julienne per vacanze in famiglia e cene romantiche. Tradizionalmente questo antipasto viene preparato con funghi e formaggio. Quindi, se parliamo di corpi fruttiferi, qui molti esperti culinari preferiscono usare i funghi di bosco per preparare un delizioso antipasto francese.

È possibile cucinare alla julienne di funghi freschi?

Ma è possibile cucinare la julienne di agarichi al miele? Certo, e devo dire che nella lista dei "candidati" per il ruolo di ingrediente principale, gli agarichi del miele si accompagnano ai funghi porcini e ai funghi prataioli. Questi corpi fruttiferi non sono solo gustosi e aromatici, ma anche sani. Quindi, la julienne con funghi di miele può giustamente assumere posizioni di primo piano nel menu culinario di molte famiglie russe.

Spesso la julienne viene preparata con funghi freschi, quindi è necessario prestare attenzione alla loro pulizia e al trattamento termico. In primo luogo, rimuovere con un coltello tutto lo sporco pesante, se presente. Quindi prendi un contenitore profondo, versa acqua, sale (1,5 cucchiai di sale per 1 litro d'acqua) e metti i funghi di miele. Lasciarli a bagno per circa 1 ora, grazie alla soluzione salina i funghi saranno ben ripuliti dallo sporco residuo, oltre che dai vermi che semplicemente galleggeranno in superficie. Quindi i funghi di miele devono essere disposti in uno scolapasta e sciacquati con acqua fredda. Il prossimo passo nella corretta preparazione per il futuro piatto sarà l'ebollizione. Lessare i funghi in acqua per circa 15 minuti, quindi scolare il liquido. Ora che le regole di lavorazione sono soddisfatte, puoi procedere alle ricette per la julienne stessa, a base di miele di agarico.

La ricetta classica dei funghi al miele alla julienne con panna

Molto spesso, la classica julienne di funghi al miele viene preparata con panna o panna acida. Tuttavia, alcune casalinghe sostituiscono gli ultimi 2 ingredienti con latte, kefir e persino yogurt naturale.

  • Funghi freschi - 300 g;
  • Cipolle - 1 pezzo grande;
  • Crema (grasso) - 120 ml;
  • Formaggio (varietà dure) - 180 g;
  • Farina - 2 cucchiaini;
  • Burro - 50 g;
  • Sale e una miscela di peperoni macinati.

Cucinare la classica julienne di agarichi al miele non è difficile: una ricetta con una foto ti aiuterà ad assicurarti di questo.

Lavoriamo i funghi freschi nel modo sopra indicato, li tagliamo e li mettiamo in una padella con il burro. Salare e pepare a piacere e soffriggere per circa 5 minuti.

Tagliare la cipolla a cubetti e inviarla ai funghi a soffriggere.

Dopo 3-5 minuti unire la farina, mescolare e versare la panna.

Mescolare ancora, portare a ebollizione e spegnere il fornello.

Distribuiamo il contenuto della teglia sulle cocotte maker, cospargiamo di formaggio grattugiato e mandiamo in forno preriscaldato a 180 ° C.

Inforniamo la julienne fino a formare la caratteristica crosta marrone dorata.

Ricetta Julienne di agarichi al miele con carne di pollo

Anche la ricetta della julienne di agarichi al miele con pollo appartiene alla categoria "classica". Tuttavia, l'aggiunta di carne di pollame rende il piatto più ricco e saporito.

  • Funghi bolliti - 500 g;
  • Filetto di pollo - 350 g;
  • Panna o panna acida - 270 g;
  • Cipolla - 2 teste;
  • Burro - 60-70 g;
  • Farina - 2 cucchiai. l .;
  • Formaggio a pasta dura - 200 g;
  • Sale e pepe a piacere.

Tagliare i funghi a cubetti e far bollire i filetti in acqua finché sono teneri, aggiungendo le foglie di alloro, sale qb e pepe nero in grani.

Tritate la cipolla e fatela soffriggere nel burro fino a metà cottura, aggiungete i funghi e continuate a soffriggere a fuoco medio per 5-7 minuti.

Tagliare la carne a pezzi e inviare nella padella ai funghi, friggere finché sono teneri.

Sciogliere la farina nella panna, aggiustare di sale e pepe e aggiungere nella padella. Se prendi la panna acida, aggiungi ancora qualche cucchiaio. l. brodo in cui è stato cotto il pollo.

Mescola tutto, porta a ebollizione e spegni il fornello.

Trasferite la massa alle cocotte maker, grattugiate sopra il formaggio e mandate a cuocere in forno.Cuocere la julienne fino a doratura a 170-180 ° C.

Julienne fatta in casa di agarichi al miele in padella

Come puoi vedere, è importante che la julienne abbia delle cocotte maker, pentole piccole. Tuttavia, molte casalinghe hanno imparato ad adattarsi alle circostanze e preparare questo piatto senza utilizzare dispositivi speciali. L'ingegnosità delle nostre donne è una vivida prova della ben nota espressione “brama di invenzioni”. Offriamo una versione casalinga della julienne di miele di agarico, cotta in padella.

  • Funghi bolliti - 400 g;
  • Cosce di pollo - 2 pezzi.;
  • Cipolla - 1 testa grande;
  • Panna acida - 270 g;
  • Brodo - 70-100 ml;
  • Burro - 5 cucchiai. l .;
  • Farina - 2 cucchiai. l .;
  • Formaggio a pasta dura - 180 g;
  • Spezie (a piacere) - sale, pepe.

Lessare le cosce finché sono teneri e lasciarle in 100 ml di brodo.

Separare la carne dall'osso e tagliarla a cubetti.

Tritate finemente la cipolla con il miele di agarichi e fatela soffriggere in una padella, aggiungendo 2 cucchiai. l. burro.

Aggiungere la carne e continuare a friggere per 5-7 minuti.

Durante questo periodo, in una padella separata, friggere la farina fino a doratura, quindi aggiungere il resto del burro, la panna acida e il brodo.

Condire con le spezie, mescolare e portare a ebollizione. Versare la salsa sulla massa principale, grattugiare con il formaggio sopra, chiudere il coperchio e cuocere a fuoco basso per 10-15 minuti.

Julienne di funghi bolliti o congelati in una pentola a cottura lenta

Per preparare la julienne di miele di agarico, utilizzate anche un multicooker, nel quale verranno preservate tutte le proprietà utili e nutritive del piatto.

  • Funghi al miele (bolliti o congelati) - 350 g;
  • Petto di pollo - 400 g;
  • Cipolla - 2 teste medie;
  • Formaggio a pasta dura - 180-200 g;
  • Burro - 60 g;
  • Crema - 200 ml;
  • Farina - 3 cucchiaini. (con uno scivolo);
  • Spezie: sale, pepe nero.

Taglia i corpi fruttiferi e la carne di pollo a pezzi. Devo dire che la julienne può essere preparata con funghi surgelati, in salamoia e anche salati. Per fare questo, devono essere scongelati o immersi in acqua per 1,5 ore, se i funghi sono in salamoia o salati, quindi procedere alla ricetta.

Pelare la cipolla e tagliarla a cubetti.

Impostare la funzione "Cottura" sul multicooker, aggiungere l'olio nella ciotola e mettere le cipolle.

Friggere fino a renderlo trasparente, aggiungere ½ farina e mescolare.

Mettere i funghi nella ciotola dell'apparecchio, aggiungere un po 'di sale e pepe, soffriggere per 15 minuti.

Aggiungere la carne, coprire il multicooker e cuocere per 20 minuti.

Durante questo tempo, nella crema, mescolare il resto della farina e ½ del formaggio grattugiato.

Aprire il coperchio e versare la salsa risultante, cospargere con il formaggio rimasto e chiudere il coperchio.

Cuocere il piatto fino ad ottenere una leggera crosta dorata.

Come cucinare la julienne di agarichi, pollo e uova

Puoi diluire la versione classica della julienne di funghi con pollo con altri prodotti che hai in frigorifero. Ad esempio, alcune casalinghe preferiscono combinare ingredienti tradizionali con uova di gallina bollite.

  • Funghi al miele (possono essere congelati) - 400 g;
  • Pollo (filetto) - 400 g;
  • Brodo - 100 ml;
  • Uova di gallina bollite - 2 pezzi.;
  • Maionese - 100 g;
  • Aglio - 1 spicchio;
  • Farina - 2 cucchiai. l .;
  • Burro - 5 cucchiai l .;
  • Formaggio a pasta dura - 150 g;
  • Sale pepe.

Come cucinare una deliziosa julienne con miele di agarico, pollo e uova?

Lessare i funghi in acqua salata, filtrarli in uno scolapasta e tagliarli a cubetti.

Lessare la carne lasciando 100 ml di brodo e tagliarla a pezzetti.

In una padella asciutta, soffriggere la farina fino a doratura, quindi aggiungere il burro e la panna, mescolare bene. Senza far bollire, versare la salsa in un contenitore separato.

Mettete i funghi in una padella e fateli soffriggere fino a quando il liquido evapora, aggiungete la carne, l'aglio tritato e continuate a soffriggere fino a quando l'ultimo componente inizia ad acquisire una crosticina dorata.

Condire con sale, pepe, mescolare e versare la salsa risultante.

Mescolare e distribuire la julienne sulle teglie porzionate.

Grattugiare uno strato di uova sode e formaggio a pasta dura.

Mettere in forno e cuocere fino a doratura a 180 ° C.

Come fare la julienne di funghi con agarichi al miele con bastoncini di granchio

Puoi deviare dalla ricetta classica e cucinare julienne di funghi con agarichi al miele con bastoncini di granchio. Questo darà al piatto una piccantezza speciale e un aroma delicato.

  • Funghi al miele (in salamoia) - 250 g;
  • Bastoncini di granchio - 250 g;
  • Burro - 3 cucchiai. l .;
  • Arco - 1 testa;
  • Panna acida - 5-7 cucchiai. l .;
  • Formaggio a pasta dura - 70 g;
  • Verdure fresche - facoltativo.
  • Sale, spezie preferite.

Come puoi fare la julienne con gli agarichi del miele, sulla base di questo elenco di prodotti?

Mettere a bagno i funghi in acqua e tagliarli a cubetti.

Tritate finemente anche i bastoncini di granchio e le cipolle.

Friggere tutti e 3 gli ingredienti in una padella con 1 cucchiaio. l. burro, sale e condire a piacere.

Ungete la cocotte con l'olio rimasto e stendete il composto fritto.

Spalmare sopra la panna acida, cospargere di formaggio grattugiato e infornare per 10 minuti, impostando la temperatura a 190 ° C. Al momento di servire spolverare con prezzemolo tritato finemente e aneto.

messaggi recenti