Ricette per asciugare il burro per l'inverno: come asciugare i funghi in un essiccatore elettrico, nel forno e al sole

Molti amanti delle prelibatezze ai funghi in inverno vogliono assaggiare non solo funghi in scatola o in salamoia, ma anche secchi. Pertanto, sorge la domanda sull'essiccazione del burro a casa. Come farlo in modo che i funghi possano trattenere tutti i loro nutrienti e vitamine.

Esistono diversi modi semplici per essiccare l'olio di burro. Il punto principale è la consapevolezza che nell'era delle alte tecnologie, l'olio di burro può essere essiccato non solo su fili, come "perline" e al sole. Esistono tecnologie più moderne per questo: forni ed essiccatoi elettrici speciali per frutta e verdura.

Gli oli di burro, essiccati per l'inverno, sono un ottimo "medicinale" che previene il deposito di colesterolo sulle pareti dei vasi sanguigni, e favorisce una buona digestione. Il burro essiccato è molto simile nella vitamina PP al fegato di manzo e di pesce. Il corpo umano può assimilare l'olio proteico dell'85%. Inoltre, l'olio di burro essiccato accelera il processo di guarigione dopo le malattie respiratorie.

Gli oli possono essere essiccati non solo all'aperto sotto il sole. Questo viene fatto nelle stufe russe, nelle stufe a gas, nei forni. Ma se non c'è abbastanza tempo e ci sono molti funghi, allora è meglio usare un essiccatore speciale, che asciugherà l'olio di burro con alta qualità senza molto sforzo da parte tua. Poiché in autunno piove spesso, è possibile utilizzare un'asciugatura combinata: prima al sole, poi in asciugatrice o in forno.

Devo pulire l'olio per l'essiccazione: il processo di lavorazione

Da dove iniziare il processo di lavorazione: hai bisogno di pulire l'olio di burro per l'essiccazione?

Per prima cosa devi selezionare i funghi raccolti nella foresta: scartare quelli vermi e ordinarli per dimensione. Successivamente, è necessario pulire l'olio da sporco e residui di erba. Un modo semplice: prendi una spugna da cucina, bagnala un po 'e asciuga ogni fungo. Non immergere l'olio di burro prima dell'essiccazione, poiché iniziano immediatamente ad assorbire l'acqua e diventano pesanti. Gli oli di burro imbevuti di acqua non sono adatti per l'asciugatura.

Va detto che essiccare i funghi al burro non danneggia le vitamine in essi contenuti. Hanno un aroma ancora più pronunciato di quelli appena raccolti. Allo stesso tempo, il porcino non perde il suo sapore. Da loro viene preparata una varietà di piatti, poiché il burro è combinato con molti prodotti: qualsiasi tipo di carne, formaggio, cereali, verdure, frutta e uova. Da loro puoi cucinare arrosti, salse, sughi, zuppe - purè di patate, borscht. Il porcino essiccato viene aggiunto a una varietà di insalate come ingrediente più raffinato.

Burro essiccato al sole e funghi essiccati per l'inverno al forno

La maggior parte delle casalinghe usa con sicurezza le vecchie ricette collaudate per asciugare il burro per l'inverno. Ad esempio, per asciugare al sole, è necessario infilare funghi interi o le loro singole parti su un filo forte. Gli oli non devono toccarsi. È meglio coprire le "perle" infilate di funghi con un doppio strato di garza, proteggendo il pezzo da polvere e mosche. Inoltre, puoi costruire comodi supporti da barre o tavole sottili dove puoi appendere i fili con i funghi.

Con il bel tempo e le giornate soleggiate, l'essiccazione dell'olio richiede dai 5 ai 7 giorni. Se i funghi vengono tagliati in piatti, l'essiccazione dura 2-3 giorni. Tuttavia, vale la pena ricordare che i porcini essiccati non possono essere lasciati conservati in "perline". Una talpa inizierà facilmente in loro, in grado di distruggere tutto il tuo lavoro in pochi giorni. Pertanto, dopo l'asciugatura su un filo, rimuovere l'olio e trasferirlo in un sacchetto di lino o in un barattolo di vetro.

Un altro modo semplice ed economico è asciugare il burro nel forno. Questa variazione ha i suoi vantaggi per i residenti in appartamento. Il forno si adatta perfettamente al ruolo di un essiccatore, è facile e veloce asciugare i funghi al suo interno, poiché è sempre a portata di mano.

Se il burro è grande, è meglio tagliarli a pezzi e metterli in uno strato su una teglia o una griglia. Preriscaldate il forno a 60 ° C e inserite i funghi. È meglio non chiudere la porta in modo che il burro non si cuocia. C'è una buona circolazione dell'aria quando il forno è aperto.

Per non asciugare eccessivamente i porcini, di tanto in tanto è necessario estrarre la teglia e lasciarla raffreddare per 1,5-2 ore. Mescola i funghi, controlla come si asciugano e rimettili in forno. Non affrettarti mai ad asciugare un nuovo lotto, poiché ciò danneggerà la qualità degli oli se non sono completamente asciutti. Questo processo di essiccazione richiede in media 2 giorni, a seconda della quantità di funghi.

Per determinare il grado di cottura delle caramelle al burro essiccate al forno, assaggiarle al tatto. I funghi ben essiccati sono fragili e fragili, si sbriciolano quando vengono pressati. Se i porcini sono poco essiccati, la loro struttura è morbida, elastica e quando vengono pressati sono difficili da piegare. Tali funghi devono essere rimandati al forno.

Asciugare il burro in un essiccatore elettrico, forno a microonde e sul fornello

Un modo rapido ed economico è asciugare l'olio in un essiccatore elettrico. Una tale novità tecnica fa risparmiare tempo a qualsiasi casalinga e non richiede che sia costantemente presente. L'essiccatore elettrico ha diversi vassoi che possono essere riempiti con molto olio.

I funghi grandi devono essere tagliati a pezzi e posti in uno strato uniforme su ciascuna teglia dell'essiccatore. Imposta la temperatura sull'attrezzatura a 60 ° C e prosegui con il tuo lavoro. Il tempo sull'asciugatrice può essere selezionato individualmente: da 2 a 6 ore.

Nell'essiccatore i funghi dipenderanno dallo spessore delle fette. Se il burro viene tagliato sottilmente, si asciugherà più velocemente. È possibile controllare se l'olio è pronto o meno 2 ore dopo aver acceso l'asciugatrice. Sono controllati allo stesso modo dell'essiccazione in un forno convenzionale; quando vengono pressati, l'olio dovrebbe rompersi.

Se la padrona di casa non ha uno speciale essiccatore elettrico per frutta e verdura, puoi usare un forno a microonde convenzionale. La temperatura è fissata a 100 ° C e il tempo di asciugatura iniziale dei funghi dura solo 20 minuti. Quindi è necessario aprire la porta in modo che l'umidità in eccesso evapori (circa 10-15 minuti) e continuare ad asciugare nel microonde alla stessa temperatura per altri 20 minuti.

Questa opzione piacerà davvero a coloro che vogliono completare il processo di asciugatura più velocemente.

Forse qualcuno non ha la tecnologia moderna per affrontare l'essiccazione del burro. Tuttavia, tutti hanno stufe a gas o stufe a carbone. Puoi asciugare i porcini, infilati su una corda, vicino alla parete calda della stufa o sopra una stufa russa. Questo metodo è probabilmente utilizzato solo in villaggi remoti della Russia, anche se il porcino preparato in queste condizioni ha un gusto e un aroma straordinari.

È possibile utilizzare stufe a gas, anche se è molto scomodo, perché i bruciatori devono essere sempre tenuti accesi. Tuttavia, se non ci sono altre opzioni per asciugare il burro per l'inverno a casa, puoi usarlo. Tieni i funghi in rilievo sul fornello, ma se hai intenzione di cucinare, sposta i fili in un'altra stanza. Questo prodotto ama assorbire tutti gli odori dei cibi cotti. Quando si asciuga su una stufa a gas, il processo richiede 3-4 giorni.

È inoltre necessario ricordare un punto: se i funghi dopo l'essiccazione hanno iniziato a rompersi facilmente, macinarli in un macinino da caffè o in un frullatore. Faranno condimento ai funghi, che può quindi essere utilizzato in sugo, zuppa di crema, crostini di funghi e zrazy a base di polvere.

Gli oli oleosi secchi devono essere conservati solo in sacchetti di stoffa, sacchetti di carta o contenitori di vetro per mantenerli liberi da umidità, muffe e insetti nocivi.

messaggi recenti