Burro in scatola per l'inverno: ricette per conservare i funghi al burro a casa

Quando l'argomento arriva ai rappresentanti commestibili del "regno dei funghi", allora qui puoi immediatamente notare i corpi fruttiferi con un cappello marrone e una pellicola oleosa. Certo, stiamo parlando di farfalle, che amano crescere in intere famiglie nelle foreste di conifere. Pertanto, dopo buone piogge torrenziali, puoi raccogliere qualche cesta con questi bellissimi funghi.

Tuttavia, il porcino è amato non solo per il suo alto rendimento. Sono anche preferiti per la loro versatilità e gusto. Si prestano bene a qualsiasi processo di lavorazione: frittura, stufatura, decapaggio, essiccazione, salatura e persino congelamento.

I funghi porcini in scatola sono un antipasto, indispensabile per la festa degli amanti della "caccia tranquilla". Dopotutto, cosa c'è di meglio che prendere un bellissimo fungo da un barattolo e banchettare con esso? Per imparare a conservare il burro a casa, devi prima familiarizzare con alcune regole generali.

Quanto porcino dovrebbe essere bollito per la conservazione per l'inverno?

Come tutti gli altri processi, la conservazione dell'olio per l'inverno include una fase preparatoria: pulizia e bollitura. È importante iniziare la lavorazione nelle prime 10-12 ore dopo la raccolta, poiché la durata di conservazione di questi funghi è breve.

Il burro va pulito a secco, stendendolo prima su un giornale o una teglia per asciugarlo leggermente. In questo caso, sarà molto più facile rimuovere la pelle dai cappucci e rimuovere i detriti aderenti. Non immergere mai i corpi fruttiferi in acqua, altrimenti saranno saturi di liquido e diventeranno molto scivolosi, il che trasformerà il processo di pulizia in una vera prova.

I funghi pelati devono essere versati con acqua fredda e messi a fuoco. Come determinare la quantità di porcini da bollire per la conservazione? Qui è tutto molto semplice: devi portarli a ebollizione e cuocere per 20-25 minuti, aggiungendo 1-2 cucchiai. l. sale da cucina e 3-4 cucchiai. l. aceto da tavola. Rimuovere i funghi dal contenitore e sciacquare con acqua fredda. Prima di decapare esemplari di grandi dimensioni, è meglio tagliarli in più parti, lasciando intatti i loro giovani "fratelli".

Quindi, la fase preparatoria è finita e ora puoi familiarizzare con ricette semplici ma deliziose per il burro in scatola per l'inverno.

Conservazione del burro di funghi per l'inverno: una ricetta semplice

Tradizionalmente, la conservazione dei funghi porcini prevede l'uso di una marinata. Ti suggeriamo di familiarizzare con la ricetta più semplice per questo vuoto.

  • Burro (bollito) - 5 kg;
  • Acqua - 1 l;
  • Sale e zucchero - 3 cucchiai ciascuno l .;
  • Pepe nero in grani - 13-15 pezzi.;
  • Ramoscelli di garofano - 2 pezzi.;
  • Foglie di alloro - 8 pezzi.;
  • Spicchi d'aglio - 3-4 pezzi.;
  • Ombrelli di aneto secco - 4 pezzi.;
  • Aceto.

Importante: i funghi porcini in scatola richiedono anche la sterilizzazione delle lattine!

Metti l'acqua sul fuoco e porta a ebollizione.

Unisci tutti gli ingredienti (tranne l'aceto) e fai bollire la marinata per 10 minuti.

Nel frattempo, i funghi bolliti vanno messi nei barattoli preparati.

Togliere la marinata finita dal fuoco e spalmare sul burro, lasciare raffreddare leggermente.

Versa 1 cucchiaio in ogni barattolo. l. aceto e chiudere con coperchi di nylon.

I porcini conservati per l'inverno si sentono bene in un luogo fresco: uno scantinato o un frigorifero.

Ricetta per cucinare i funghi al burro in scatola per l'inverno

Questa ricetta per cucinare il burro in scatola per l'inverno può anche essere considerata una delle più semplici. Un set minimo di prodotti fornirà ai tuoi ospiti uno spuntino delizioso.

  • Funghi porcini - 1 kg;
  • Acqua purificata - 1 l;
  • Arco - 1 testa media;
  • Carote - 1 pz.;
  • Zucchero, sale - 1 cucchiaino ciascuno;
  • Foglie di alloro - 5-7 pezzi.;
  • Garofano - 1-2 rami;
  • Pepe nero (piselli) - 10-12 pezzi.;
  • Acido citrico - sulla punta di un coltello;
  • Aceto 9% - 3 cucchiai l.

Come conservare i funghi porcini con questa semplice ricetta?

Se il burro non è bollito, è necessario farlo nel modo sopra indicato.

Preparate la marinata: mettete a fuoco vivo il contenitore con l'acqua e portate a ebollizione.

Nel frattempo tagliare a listarelle le carote e le cipolle e metterle in una casseruola.

Quando la marinata con le verdure bolle per 5 minuti, aggiungi il resto degli ingredienti della lista, burro compreso. Mescolate bene il tutto e dopo qualche minuto spegnete il fuoco.

Mettere il contenuto della padella in barattoli sterilizzati, arrotolarla, avvolgerla in una coperta e lasciarla raffreddare per 10-12 ore.

Come conservare i funghi porcini: una ricetta piccante

La seguente ricetta per i funghi al burro in scatola aggiungerà una varietà piccante ai piatti sulla tua tavola. Questo grezzo può anche essere tranquillamente utilizzato come uno dei componenti principali per insalate con pollo e verdure.

  • Burro bollito - 2 kg;
  • Acqua purificata - 0,4 l;
  • Aceto di vino - 0,4 l;
  • Cipolla - 1 testa media;
  • Sale - 4 cucchiaini;
  • Pepe nero - 13-17 piselli;
  • Scorza di limone - 3-4 cucchiaini;
  • Radice di zenzero (grattugiata) - 3 cucchiaini con un top;
  • Zucchero - 2 cucchiaini

Nonostante gli ingredienti apparentemente complessi, preparare il burro in scatola secondo la ricetta seguente non sarà difficile.

Mettete sul fuoco l'acqua mescolata con l'aceto e portate a ebollizione.

Tritate finemente la cipolla, quindi mettetela a bagno insieme al burro e al resto degli ingredienti. Mescolare bene, ridurre la fiamma a bassa intensità e cuocere a fuoco lento per 15 minuti.

Dopo la marinata con i funghi, distribuire uniformemente sui barattoli e chiudere con coperchi di metallo.

Come conservare rapidamente i funghi porcini in casa

Un'opzione economica che mostra come conservare rapidamente i funghi porcini a casa. Saranno fantastici sulla tua tavola in qualsiasi giorno: vacanze e tutti i giorni.

  • Funghi al burro (bolliti) - 3 kg;
  • Carote grandi - 4 pezzi.;
  • Cipolle - 0,8 kg;
  • Teste d'aglio - 2 pezzi.;
  • Aceto 9% - 200 ml;
  • Olio vegetale - 300 ml;
  • Peperoncino (peperoncino) - 3 pezzi.;
  • Condimento per verdure in coreano - 2 confezioni;
  • Zucchero - 250 g;
  • Sale - 125 g.

Il primo passo è sbucciare e tagliare le verdure. Tritare la cipolla a semianelli, grattugiare le carote su una grattugia coreana, passare l'aglio al tritatutto e tritare il peperoncino il più finemente possibile.

Versare 30 ml di olio vegetale in una padella e friggere la cipolla fino a doratura.

Unisci tutti gli ingredienti in una ciotola profonda, mescola bene e lascia fermentare per 20-30 minuti.

Nel frattempo, puoi iniziare a sterilizzare lattine e coperchi.

Metti la massa finita in barattoli, copri con i coperchi sopra e fai bollire con il contenuto piccante in acqua a fuoco basso per 25 minuti.

Dopo che il pezzo si è raffreddato completamente, deve essere trasferito nel seminterrato o refrigerato.

Una ricetta facile per conservare il burro per l'inverno

Una ricetta originale e allo stesso tempo facile per conservare il burro per l'inverno sott'olio o nello strutto. Si scopre un secondo piatto quasi pronto, per la cui preparazione non è necessario l'acido acetico.

  • Burro bollito;
  • Sale;
  • Pepe nero macinato;
  • Olio vegetale.

Invece del normale olio di girasole, puoi usare burro o olio d'oliva. Anche il grasso animale, vale a dire il lardo fuso, è un'ottima alternativa.

Quindi, metti i funghi bolliti in una padella profonda e riempila di olio in modo che i corpi dei frutti galleggino letteralmente al suo interno. Coprire e friggere finché sono teneri per circa mezz'ora.

10 minuti prima della fine del processo, aprire il coperchio e lasciare evaporare il liquido non necessario.

Infine, condire la massa con sale e pepe a piacere, togliere dal fuoco.

A parte, mettere i funghi in barattoli sterilizzati, quindi distribuire uniformemente la marinata dalla padella tra di loro.

Lo strato di olio dovrà risultare essere di circa 1 cm, altrimenti bisognerà farne bollire ancora un po 'per rabboccare fino alla tacca desiderata.

Lasciar raffreddare e chiudere ermeticamente con tappi di nylon.

Anche questa ricetta per conservare i funghi al burro è considerata molto pratica. Questo pratico pezzo può essere fritto immediatamente con le patate o servito con qualsiasi altro contorno.

Inscatolare i funghi a casa con senape

Dopo aver completato la fase preparatoria (pulizia e bollitura), puoi tranquillamente iniziare a conservare i funghi al burro a casa. Suggeriamo di utilizzare la ricetta del decapaggio con l'aggiunta di senape. A te e alla tua famiglia piacerà sicuramente questo spazio vuoto.

  • Funghi porcini preparati - 4-5 kg;
  • Infiorescenze di aneto secco - 8 pezzi.;
  • Pepe nero in grani - 13-16 pezzi.;
  • Piselli pimento - 5-8 pezzi.;
  • Foglia di alloro - 10 pezzi.;
  • Garofano - 3 rami;
  • Semi di senape - 1 cucchiaino senza scivolo;
  • Zucchero - 2 cucchiaini;
  • Sale - 4 cucchiaini
  • Aceto 9% - 100 ml;
  • Acqua.

Mettete il burro in una casseruola e copriteli completamente con l'acqua. Stiamo aspettando l'ebollizione, ma non dimenticare di rimuovere periodicamente la schiuma risultante.

Facciamo bollire la massa per 30 minuti e aggiungiamo tutte le spezie indicate nell'elenco degli ingredienti. Se necessario, aggiungere altro sale e zucchero.

Dopo che tutti i componenti sono già stati collegati, facciamo bollire per altri 15 minuti.

Mentre sono ancora caldi, arrotolare i funghi in salamoia nei barattoli, avvolgerli con una coperta e lasciare per 12-14 ore.

Questa ricetta per il burro in scatola è popolare tra i residenti dei condomini, poiché un tale spazio vuoto può essere conservato in sicurezza nella dispensa.

La ricetta per il burro in scatola con miele

Un meraviglioso antipasto con note dolciastri di miele stupirà ogni amante delle preparazioni a base di funghi con la sua piccantezza. Inoltre, la mancanza di complessità rende la ricetta richiesta dalle casalinghe alle prime armi.

  • Acqua purificata;
  • Burro bollito - 1,5 kg;
  • Miele (qualsiasi) - 1 cucchiaino. con uno scivolo;
  • 9% di aceto - 130 ml;
  • Sale - 2 cucchiaini;
  • Pepe nero - 8-10 piselli;
  • Lavrushka - 3-4 foglie;
  • Garofano - 1 ramo.

Mettere l'olio in una ciotola di smalto e coprire con acqua 1 cm sopra il livello dei corpi fruttiferi. Metti il ​​contenitore a fuoco medio e fai sobbollire un po '- circa 10 minuti.

Quindi aggiungere tutti gli altri prodotti della lista ai funghi e mescolare fino a quando il miele e il sale non saranno completamente sciolti. Continuare a cuocere i porcini nella marinata per circa 40-45 minuti, riducendo al minimo la fiamma.

Nel frattempo, vale la pena preparare i barattoli di vetro con i coperchi sterilizzandoli per 5-7 minuti.

Distribuire la conserva in barattoli, arrotolare, abbassare i coperchi e avvolgerla in una coperta, lasciandola in questa posizione finché non si raffredda completamente.

Grazie a questa ricetta, otterrete una gustosissima conservazione del burro a casa vostra. Assicurati di provarlo e vedere di persona!

La ricetta per il burro in salamoia, in scatola per l'inverno

Una ricetta vincente per il burro in salamoia, in scatola per l'inverno, diventerà una delle principali per la tua famiglia. Il fatto è che puoi prelevare il primo campione da questo pezzo il giorno successivo. Tutto è semplice fino al punto di banale: oggi mettiamo in salamoia e domani i funghi già pronti sfoggiano sulla tua tavola davanti agli ospiti.

  • Funghi bolliti (porcini) - 4 kg;
  • Acqua - 0,8 l;
  • Zucchero, sale - 5 cucchiaini ciascuno;
  • Garofano - 1 pz.;
  • Foglia di alloro - 5 pezzi.;
  • Aceto - 3 cucchiaini

Come conservare il burro per l'inverno secondo l'elenco di prodotti sopra? Non c'è bisogno di inventare nulla qui, perché tutto è fatto molto facilmente e semplicemente.

Quindi, metti una ciotola d'acqua sul fuoco e aspetta che bolle.

Quando vedi che questo processo è in pieno svolgimento, allora è il momento di aggiungere tutti gli ingredienti tranne i funghi. Mescolate bene e lasciate cuocere la marinata per circa 7 minuti.

Nel frattempo stendete velocemente il burro tra i barattoli e coprite con salamoia ben calda.

Chiudere bene i barattoli, capovolgerli e lasciarli "riposare".

Il giorno successivo, fai uno spuntino pronto, che può essere servito con erbe fresche e cipolle tagliate a semianelli.

Burro sottaceto con cannella

Una ricetta squisita per conservare i funghi al burro per l'inverno porterà una varietà di sapore originale sulla tavola delle feste.Questo componente crea un sapore più ricco rispetto al decapaggio tradizionale.

  • Butterlets - 2,5 kg;
  • Cannella - sulla punta di un cucchiaino;
  • Zucchero - 3 cucchiai. l .;
  • Sale - 2 cucchiai l .;
  • Pimento (piselli) - 7 pezzi.;
  • Aceto di sidro di mele - 1 bicchiere incompleto;
  • Foglia di alloro - 3 pezzi.;
  • Acqua (acqua bollente) - 1 litro.

In acqua bollente unire zucchero, sale, pepe, alloro e cannella.

Bollire la marinata per 5-7 minuti e filtrare con uno scolapasta.

Rimettere la salamoia filtrata sul fuoco, versare l'aceto e far bollire per 2-3 minuti.

Riempi i barattoli con i funghi decomposti con la marinata, avvita bene con coperchi di ferro o plastica e lascia raffreddare.

Conservare il pezzo in un luogo fresco: seminterrato o frigorifero.

Ricetta per la conservazione del burro con verdure in salsa di pomodoro

I funghi di bosco possono essere preparati in vari modi. Ti suggeriamo di familiarizzare con una ricetta insolita, ma follemente deliziosa per conservare il burro con verdure in salsa di pomodoro. Devo dire che la salsa può essere acquistata in qualsiasi negozio, oppure puoi prepararti da solo sulla base di concentrato di pomodoro, pomodori freschi e spezie varie.

Per imparare a conservare il burro secondo la ricetta proposta, devi prima preparare tutti gli ingredienti.

  • Burro sbucciato - 1,5 kg;
  • Zucchine - 1 kg;
  • Pepe bulgaro - 0,6 kg;
  • Carote - 0,5 kg;
  • Cipolle - 0,5 kg;
  • Salsa di pomodoro (puoi usare il concentrato di pomodoro) - 300 g;
  • Olio vegetale;
  • Sale, zucchero, spezie - a piacere

Devo dire che i funghi di bosco si combinano molto bene con le verdure, soprattutto se sono prefritte.

Tagliare a pezzi grossi il burro sbucciato, aggiungere l'acqua e far bollire per 20-25 minuti con l'aggiunta di sale.

Nel frattempo sbucciate, lavate e tritate tutte le verdure. Le zucchine devono essere tagliate a cubetti 1x1 cm, anche le carote devono essere tagliate a cubetti, ma un po 'più piccole. E la cipolla e il peperone devono essere tagliati a semianelli sottili.

Friggere tutte le verdure a turno in una padella con olio vegetale fino a metà cottura.

Fate soffriggere per ultimo il burro e versatelo in una padella comune insieme al resto delle verdure.

Aggiungere la salsa di pomodoro, il sale, lo zucchero, il pepe, le spezie (facoltativo), mescolare delicatamente e cuocere a fuoco lento per 10-15 minuti.

Dividere la massa in barattoli e sterilizzare per 1 ora e 30 minuti.

Chiudere i barattoli con tappi di nylon e lasciare agire per 2 giorni, quindi risterilizzare per 35-45 minuti. Questo è molto importante, poiché in questo caso la conservazione dell'olio con le verdure rimarrà fino alla prossima stagione dei funghi.

Prima di servire l'antipasto in tavola, si consiglia di scaldarlo e cospargerlo di erbe fresche.

Come puoi vedere, conservare il burro non è solo facile, ma anche piacevole, perché gli spazi vuoti hanno un gusto sorprendente. I funghi avranno sicuramente successo durante una grande festa o una tranquilla cena in famiglia. Va detto che qualsiasi hostess farà fronte alle ricette di cui sopra per conservare il burro.

messaggi recenti