Funghi porcini per il secondo: ricette per cucinare piatti con foto e istruzioni di accompagnamento

Il fungo porcino per il secondo può essere servito come antipasto aggiuntivo in forma in salamoia, come salsa o come contorno. Le ricette di secondi con funghi porcini ne consentono l'utilizzo come ripieno per zraz, polpette, cotolette e altri piatti di carne macinata. In alcuni casi, i porcini possono essere il componente principale di un piatto. Ad esempio, se si tratta di funghi al forno o in umido con salse diverse. Come integratore possono essere utilizzati in cereali, arrosti, annaffiature e con le patate. Ricette per secondi ai funghi porcini con foto, che illustra i passaggi delle istruzioni di cottura a corredo e il risultato finale del lavoro culinario. Forse questo ti aiuterà a scegliere una ricetta per preparare un secondo piatto a casa.

Secondi di funghi porcini al forno

Ingredienti:

  • 600 g di tappi di funghi porcini grandi
  • 100 g di burro
  • 1/2 cucchiaino di sale

Anche una massaia alle prime armi può cucinare questi secondi al forno a base di funghi porcini.

Rimuovere lo sporco dai cappucci dei funghi con un panno umido, cospargerli di sale, stenderli su una teglia in cui si sciolgono 2 cucchiai. cucchiai di burro.

Quando si posizionano i funghi su una teglia, posizionare i cappucci in modo che siano con il fondo rivolto verso l'alto.

Metti un pezzo di burro in ogni cappello.

Metti la teglia in forno preriscaldato per 10 minuti.

Se i funghi iniziano a seccarsi, metti altro burro nei cappucci e continua finché i funghi non sono pronti.

Sale qb.

Servire da solo o con lardo fritto per accompagnare bistecca o maiale fritto.

Funghi porcini stufati in crema.

Componenti:

  • 500 g di funghi
  • 1 bicchiere di panna
  • 1 cucchiaio. cucchiaio d'olio.

Pelare i funghi freschi, sciacquarli e scottarli, quindi tagliarli a fettine, salare e soffriggere leggermente. Quindi metterli in una pentola o casseruola e versarvi sopra la panna bollita. Legare il prezzemolo e le verdure di aneto, mettendo cannella, chiodi di garofano, pepe, alloro al centro del mazzo e mettere in una casseruola - nei funghi. Salare i funghi, coprire e mettere in forno moderatamente caldo per 1 ora a cuocere a fuoco lento. Quando i funghi sono pronti, togliete le verdure legate e servite i funghi nella stessa ciotola in cui sono stati stufati.

Spezzatino di funghi porcini e verdure.

Ingredienti:

  • 900 g di funghi
  • 1,2 kg di patate
  • 80 g di passata di pomodoro
  • 180 g di cipolle
  • 140 g di carote
  • 50 g di prezzemolo
  • 160 g di rape
  • 200 g di pomodori
  • 20 g di farina
  • 80 g di verdura e 20 g di burro
  • 1 mazzetto di prezzemolo e aneto
  • 1-2 foglie di alloro
  • qualche pisello di pepe nero
  • sale qb.

Sciacquare i funghi, lessarli, scolarli, tagliarli a pezzi grandi e friggerli in olio vegetale in una casseruola dal fondo spesso. Quindi aggiungere il brodo di funghi caldo, aggiungere la passata di pomodoro, qualche pepe nero in grani, la foglia di alloro e cuocere a fuoco lento per 10 minuti. Friggere le patate a spicchi e separatamente, in olio vegetale, tagliare a fette cipolle, carote, radice di prezzemolo e rape. Diluire la farina saltata nel burro con brodo di funghi freddo e, insieme alle verdure e alle patate preparate, mescolare con i funghi. Mescola tutto bene e continua a cuocere a fuoco lento per 15-20 minuti. A fine cottura mettete i pomodorini tagliati a fettine e fateli bollire. Mettere lo spezzatino finito su un piatto, cospargere con prezzemolo tritato finemente e aneto.

Funghi porcini al forno in panna acida.

Struttura:

  • 1 kg di funghi
  • 100 g di burro
  • 60 g di farina
  • 240 g di panna acida
  • 50 g di formaggio
  • 5-6 rametti di aneto
  • Pepe nero macinato
  • sale qb.

Sciacquare i funghi, scolarli, tagliarli a fettine, salare e friggerli nel burro per 20-25 minuti. Quindi cospargere di farina, versare sopra la panna acida, aggiungere sale, pepe e portare a ebollizione a fuoco basso. Togliere dal fuoco, spolverare con formaggio grattugiato e infornare per 5-7 minuti.Cospargere con aneto tritato finemente prima di servire.

Cosa cucinare con i funghi porcini per il secondo

Cos'altro cucinare con i funghi porcini per il secondo in modo che sia gustoso, nutriente e salutare? Forse budino?

Componenti:

  • 20 g di funghi secchi
  • 220 g di riso
  • 2-3 cipolle
  • 3 uova
  • 60 g di burro
  • 20 g di fette biscottate
  • sale qb.

Lessare i funghi finché sono teneri, scolarli e tritarli. In un brodo di funghi bollente (2 volte il volume del riso; se il brodo non è sufficiente, potete aggiungere dell'acqua) mettete il sale, il burro, unite il riso, mescolate e fate cuocere a fuoco basso. Quando il riso avrà assorbito il liquido, mescolare, chiudere il coperchio e cuocere in forno a temperatura media. Unire il riso cotto con i funghi preparati, le cipolle fritte, aggiungere i tuorli d'uovo sbattuti e mescolare delicatamente. Quindi aggiungere gli albumi montati a neve e mescolare di nuovo delicatamente ma accuratamente. Mettere la massa preparata in una forma unta e cosparsa di pangrattato macinato, chiudere il coperchio e cuocere in forno per circa 1 ora.

Togli il budino finito dal forno e mettilo su un piatto dopo 5-10 minuti.

Secondi piatti a base di funghi porcini surgelati

Struttura:

  • funghi giovani appena raccolti
  • sale
  • olio vegetale.

Per poter preparare durante tutto l'anno dei secondi a base di funghi porcini surgelati, è necessario preparare prima le materie prime per un utilizzo futuro. I funghi pelati vengono lavati in acqua, tagliati a pezzi, versati in acqua bollente salata e fatti bollire per 15 minuti. Quindi, i funghi filtrati vengono fritti per 30 minuti in olio vegetale, dopodiché i funghi vengono lasciati raffreddare e disposti in sacchetti di plastica in piccole porzioni (circa 200-300 g) per un uso una tantum; l'aria viene espulsa dai sacchi. Conserva i funghi nel congelatore. Prima dell'uso, il contenuto dei sacchetti (funghi congelati) viene tagliato in più pezzi e posto in una padella preriscaldata.

messaggi recenti