Julienne con pollo e funghi in pasta sfoglia: foto, ricette, come cucinare la julienne

La julienne tradizionale è sempre apprezzata dagli ospiti. Le sue opzioni di preparazione sono molto diverse, con l'aggiunta di vari ingredienti. Viene preparato in cocotte maker e stampi in ceramica convenzionali. Oppure puoi fare una classica julienne con pollo e funghi in pasta sfoglia, complicando così la ricetta. Questa opzione starà bene su un tavolo da buffet.

Come cucinare la julienne di funghi con pollo in pasta sfoglia

Come puoi cucinare la julienne nella pasta sfoglia per renderla bella e deliziosa?

  • carne di pollo bollita - 400 g;
  • funghi (funghi prataioli o funghi di bosco bolliti) - 400 g;
  • pasta sfoglia (lievito) - 1 kg;
  • cipolla - 1 testa grande;
  • burro - 50 g;
  • latte (per salsa) - 300 ml;
  • farina - 3 cucchiai. l .;
  • sale, pepe - 0,5 cucchiaini ciascuno;
  • noce moscata - ¼ cucchiaino

Tagliate il pollo a listarelle sottili, mettetelo in una padella e fatelo soffriggere per 10 minuti.

Tritate cipolla e funghi a cubetti, fateli soffriggere a parte nel burro.

Mescolare la massa di funghi con la carne di pollame, mescolare bene, aggiungendo precedentemente sale e pepe.

Ripieno di salsa: soffriggere la farina fino a quando diventa beige, aggiungere il burro e il latte. Sbattere bene, aggiungere la noce moscata e cuocere a fuoco lento per altri 5 minuti.

Aggiungere ½ salsa al composto di carne e funghi, mescolare e togliere dal fuoco.

Stendete la pasta in una sfoglia sottile e poi dividetela in quadrati di 4-5 cm.

Posizionare il ripieno al centro dell'impasto e unire i bordi (tranne la parte superiore), lasciando un piccolo foro.

Mettere l'impasto su una teglia in forno caldo per 10 minuti.

Tirare fuori l'impasto finito con la julienne e versare due cucchiai di salsa in ogni pezzo, mandandolo in forno per altri 10-15 minuti.

La julienne di funghi in pasta sfoglia con pollo e funghi non solo risulterà deliziosa, ma il suo bell'aspetto attirerà l'attenzione degli ospiti.

Julienne con funghi prataioli in pasta sfoglia in stampi

Con pasta sfoglia già pronta e funghi, è molto facile preparare un antipasto per una visita improvvisa agli amici. La Julienne in pasta sfoglia negli stampini li delizierà moltissimo con il suo aspetto presentabile.

  • pasta sfoglia - 800 g;
  • funghi prataioli - 500 g;
  • panna acida (grasso) - 300 g;
  • cipolla - 2 teste;
  • uovo - 1 pz.;
  • Formaggio olandese - 300 g;
  • condimento per funghi - 1,5 cucchiaini;
  • sale e pepe - 1 cucchiaino ciascuno;
  • olio vegetale - per friggere.

Tagliare la cipolla a cubetti e friggerla in olio fino a renderla trasparente.

Tagliare i funghi a fettine, aggiungerli alla cipolla, soffriggere per 10 minuti.

Versare la panna acida, aggiungere tutti i condimenti indicati nella lista, mescolare e cuocere a fuoco lento per 15 minuti.

Stendere la pasta sottilmente sulla tavola, tagliarla a quadretti corrispondenti alle forme (si prendono degli stampini per muffin o muffin). Mettere i quadrati nei muffin unti di olio in modo che gli angoli sporgano dai bordi.

Forare l'impasto con una forchetta, spennellare con un uovo sbattuto e mettere in forno caldo per 10-15 minuti.

Rimuovere le forme cotte e riempirle con la julienne di funghi.

Strofinate sopra il formaggio e rimettete in forno, continuando a cuocere per circa 15 minuti.

La Julienne con funghi in pasta sfoglia è adatta anche per una cena in famiglia, come antipasto o come secondo piatto.

Ricetta Julienne in cestini di pasta sfoglia

La ricetta con una foto di julienne in pasta sfoglia in cestini, vedi sotto.

  • pasta sfoglia (può essere sostituita con pasta frolla) - 900 g;
  • funghi prataioli o ostriche - 500 g;
  • porri (parte bianca) - 3 pezzi.;
  • crema - 80 g;
  • Formaggio duro russo - 300 g;
  • Sale e pepe a piacere;
  • aglio - 2 spicchi;
  • olio d'oliva - 50 g.

Tagliare i funghi a listarelle, gli anelli di cipolla, unire e friggere in olio fino a doratura.

Versare metà della panna, aggiustare di sale e pepe e aggiungere l'aglio tritato finemente, cuocere a fuoco lento per 10 minuti. Togli dal fuoco e aspetta che si raffreddi completamente.

Dall'impasto, modellare cestini di forma arbitraria (dimensione a piacere), forare con uno stuzzicadenti e mettere in forno preriscaldato per 10 minuti.

Togliere, lasciare raffreddare, farcire con il ripieno, aggiungere la panna, grattugiare sopra il formaggio e infornare per 15 minuti.

La Julienne in cestini di pasta sfoglia è una soluzione ideale per trattare un gran numero di ospiti.

Ricetta Julienne in tortine di pasta sfoglia

Offriamo una delle ricette più popolari per julienne in pasta sfoglia - in tortine. Queste forme di pasta sono vendute in un'ampia varietà in qualsiasi negozio di alimentari. La Julienne nelle tortine di pasta sfoglia starà benissimo sulla tavola non solo nei giorni festivi.

  • carne di pollo bollita - 400 g;
  • funghi prataioli - 600 g;
  • formaggio - 100 g;
  • cipolla - 2 teste;
  • farina (premium) - 3 cucchiai. l .;
  • panna acida - 200 g;
  • olio di girasole - per friggere;
  • sale e pepe - 0,5 cucchiaini ciascuno;
  • verdi di rosmarino, coriandolo.

Tagliare la carne a pezzetti, unire con la cipolla tritata e soffriggere nel burro fino a doratura.

Friggere a parte i funghi in olio e unirli con carne, sale e pepe.

Scaldare la farina in una padella separata, aggiungere la panna acida e mescolare bene.

Unisci tutti i componenti e fai sobbollire per almeno 15 minuti.

Dividete il composto in tortine, adagiatele su una teglia e fate cuocere per 15 minuti.

Sfornare, cospargere di formaggio e rimandare indietro per 5-7 minuti.

Decorare la julienne cotta con il pollo in pasta sfoglia con erbe tritate finemente prima di servire agli ospiti.

Julienne con funghi ostrica in un sacchetto di pasta sfoglia

Per preparare la julienne in un sacchetto di pasta sfoglia, abbiamo bisogno dei seguenti prodotti:

  • pasta sfoglia - 1 kg;
  • funghi (funghi ostrica) - 400 g;
  • petto di pollo - 500 g;
  • cipolle - 2 pezzi medi;
  • farina - 2 cucchiai. l .;
  • olio vegetale - per friggere;
  • formaggio (lavorato) - 2 pezzi.;
  • verdure - prezzemolo, aneto;
  • crema - 300 g;
  • sale.

I sacchetti di pasta sfoglia assomigliano a una torta, solo in piccole dimensioni. Per fare ciò, utilizzare moduli con un diametro di circa 25-30 cm.

Tritare funghi e cipolle, friggerli in olio fino a quando i funghi sono cotti.

Tagliare il petto di pollo bollito a fettine e unirlo a funghi e cipolle. Mescola bene e friggi per 10-15 minuti.

Cospargere la farina sul composto, mescolare bene, versare la panna, grattugiare il formaggio fuso e il sale.

Mescola bene e fai sobbollire tutto insieme per 15 minuti. Alla fine della cottura unire le erbe fresche tritate finemente, mescolare e togliere dal fuoco.

Disporre l'impasto a pezzi negli stampini, stenderlo con le mani e alzare i lati.

Mettere la julienne in sacchetti, coprire la parte superiore con pezzi di pasta arrotolati sottilmente e pizzicare i bordi.

Forare accuratamente con una forchetta e infornare preriscaldato a 180 ° C per mezz'ora.

Ai bambini piacerà molto questa julienne in sacchetti di pasta sfoglia, perché ricorda le torte.

Julienne con funghi ostrica in buste di pasta sfoglia

Anche una casalinga alle prime armi può cucinare una ricetta per una deliziosa julienne in buste di pasta sfoglia.

  • pasta sfoglia senza lievito - 1 kg;
  • funghi (champignon) - 700 g;
  • cipolla - 3 teste;
  • formaggio a pasta dura - 200 g;
  • maionese - 200 g;
  • farina - 60 g;
  • paprika - 1 cucchiaino;
  • olio vegetale - per friggere;
  • aglio - 2 spicchi;
  • sale.

Tritare la cipolla e friggerla fino a renderla trasparente in olio vegetale.

Unire i funghi prataioli tritati finemente con le cipolle e friggere per 15 minuti.

Aggiungere la maionese con la farina e mescolare per evitare grumi di farina.

Cuocere a fuoco lento per 15-20 minuti, aggiungere la paprika, il sale e gli spicchi d'aglio tritati finemente. Mescola e continua a cuocere a fuoco lento per altri 5-7 minuti.

Grattugiare il formaggio su una grattugia fine e unire tutti gli ingredienti.

Stendete la pasta in uno strato sottile, tagliate a quadrati di 10 cm.

Mettere il ripieno su un lato del quadrato e coprire con l'altra metà sopra (da angolo ad angolo).

Pizzicare i bordi e posizionarli su una teglia unta. Invia al forno per 25-30 minuti, fino a quando la busta non è dorata.

messaggi recenti