Dove crescono i finferli: foto, le foreste più fungine

I finferli sono considerati uno dei primi funghi estivi, che non sono quasi mai vermi. Possono essere raccolti da luglio a metà ottobre e, se il clima è caldo, fino all'inizio di novembre.

Dove crescono i funghi gallinacci nelle foreste della Russia e come si possono trovare? Per prima cosa devi scoprire che aspetto hanno questi corpi di frutti rossi. I finferli hanno un aspetto piuttosto notevole: cappelli luminosi e belli con bordi ondulati, i piatti sotto il cappello scendono dolcemente quasi al centro della gamba, la cui altezza non è superiore a 6-8 cm I giovani esemplari di funghi hanno un piatto berretto, e in età adulta diventa come un imbuto o un ombrello rovesciato.

Dove crescono i finferli: quali foreste andare per i funghi

Successivamente, scoprirai dove e in quali foreste crescono i funghi gallinacci. L'habitat abituale per questi corpi fruttiferi sono foreste miste, foreste di betulle, meno spesso pinete e foreste di abeti rossi.

Va detto che i finferli crescono in grandi gruppi o famiglie. Pertanto, avendo trovato un solo esemplare a terra, guardati intorno: vedrai molte altre piccole bellezze dai capelli rossi. I raccoglitori di funghi dicono che se ti guardi intorno attentamente e sollevi piccoli dossi sul terreno con un bastone, puoi raccogliere più di un cesto di doni della foresta. Offriamo diverse foto illustrative che mostrano dove crescono i finferli nella foresta:

I finferli sono sempre stati e sono considerati incredibili corpi fruttiferi. Ad esempio, quando piove a lungo, questi funghi non marciscono mai. Se l'estate è secca, i corpi fruttiferi non si seccano, ma smettono semplicemente di crescere. Pertanto, sapendo dove crescono i finferli, gli esperti amanti della caccia "tranquilla" raccolgono sempre corpi fruttiferi freschi e succosi in qualsiasi area forestale. Il posto migliore per coltivare i finferli sceglie luoghi umidi con terreno acido, ad esempio vicino a laghi o fiumi.

Si noti che i finferli sono apprezzati per la loro struttura elastica e densa, che non consente loro di rompersi durante il trasporto. Ecco perché i funghi possono essere raccolti in secchi e persino sacchetti di plastica. Tuttavia, devono essere tagliati con molta attenzione con un coltello a 1,5-2 cm da terra per non danneggiare il micelio. Se non hai un coltello a portata di mano, la migliore opzione di raccolta sarebbe quella di svitare i gallinacci in senso antiorario.

I finferli sono un tipo di fungo commestibile con un gusto e un aroma insolitamente gradevoli. Questi corpi fruttiferi hanno trovato molti intenditori tra i buongustai. Si noti che sono diffusi in tutto il paese. Anche alle latitudini settentrionali della Russia, i funghi gallinacci crescono dove ci sono terreni acidi.

Dove e come crescono i finferli neri?

Un parente del vero gallinaccio - il gallinaccio nero - è considerato molto interessante per i raccoglitori di funghi. Questo fungo color fuliggine è spesso chiamato "corno nero" o "cornucopia". Nel gusto, non è in alcun modo inferiore a un vero gallinaccio, ei suoi piatti sono più piccanti e piccanti.

Poiché il fungo è considerato una prelibatezza, molti raccoglitori di funghi chiedono dove crescono i finferli neri? Quindi, può essere trovato negli stessi luoghi dei normali finferli, sebbene tali funghi siano molto meno comuni. Crescono in grandi placer in radure scarsamente illuminate sotto lettiera di foglie o muschio della foresta.

messaggi recenti